Pizza a modo mio

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Pizza a modo mio

Messaggioda anavlis » 12 feb 2010, 13:18

    Ingredienti per 4 pizze

  • gr 500 farina per pizza - ottima la Caputo W 260/280 o comunque una farina con proteine 12
  • ml 350 acqua - quella che prende
  • gr 10 sale
  • 1 cucchiaio di olio

    lievitino:
  • gr 2 ldb
  • 1 tazza di acqua
  • 1 tazza di farina
le quantità di acqua e farina non sono prese dagli ingredienti, sono in aggiunta

La sera prima
sciogliere il lievito nell’acqua e aggiungere la farina. Coprire con pellicola.

Mattina

versare il lievitino nella ciotola dell’impastatrice, aggiungere ml 300 di acqua e mescolare con la foglia. Aggiungere la farina setacciata e fare incordare con la foglia, aggiungere il resto dell’acqua eoqualcosa in più se vedete che l’impasto lo richiede. Quando è incordato, deve risultare morbido ma aggrappato alla foglia. Girando deve pulire la ciotola, senza lasciare impasto sul fondo.
Mettere il gancio e impastare ancora, aggiungere il sale e alla fine il cucchiaio di olio.

Fare iniziare la lievitazione a TA – sigillando con la pellicola - e poi mettere in frigo. Quando l’impasto sarà raddoppiato, uscire dal frigo e dopo 1 ora di TA versare su un ripiano infarinato con semola, dividere l’impasto in 4 parti uguali e fare le pieghe tipo 2 (stirando la pasta e ripiegando nel centro) fino a che si formerà una palla ben tesa, i cosiddetti panielli, e riporre in una scatola di plastica dopo avere spolverato il ripiano di semola. Chiudere con il coperchio e fare lievitare a TA , basteranno un paio di ore, se occorre rallentare la lievitazione mettere in frigo, calcolando che poi servirà almeno 1 ora di riposo in TA prima di stendere la pizza.

Potete fare i panielli seguendo la tecnica che vedete nel video



Accendere il forno al massimo e cominciare a spianare le pizze usando i polpastrelli facendo attenzione a non schiacciare le bolle e cercando di formare un bel bordo bolloso. La pasta risulta molto elastica e mi ha consentito di allargarla tra i palmi con facilità.

Io non riesco a fare come nel video, ma per chi vuole cimentarsi…


Riscaldare il testo sulla fiamma e quando sarà caldissimo mettere la pizza spianata, comincerà a gonfiare il bordo mentre si comincia a condire con pomodoro e con quello che vi piace. Controllare il sotto della pizza, la parte a contatto con il testo, e se è già cotto mettete la pizza in forno parte alta con grill alto – DA CONTROLLARE! – ognuno conosce il proprio forno. Aggiungere la mozzarella quasi alla fine per non farla cuocere troppo.
Ripetere l’operazione con le altre pizze.



Pizza
Immagine

Pizza sul testo
Immagine
Pizze sfornate
Immagine

Immagine
Ultima modifica di anavlis il 12 feb 2010, 13:29, modificato 1 volta in totale.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda nicodvb » 12 feb 2010, 13:27

Ti è rimasta una fetta? Mi fanno una gola...
Bellissime!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda anavlis » 12 feb 2010, 13:53

Grazie : WohoW : detto da te, è un grosso complimento!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Gaudia » 12 feb 2010, 14:21

Hanno un aspetto meraviglioso queste pizze; bravissima *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda susyvil » 12 feb 2010, 16:06

Silvana..... :shock: ...hai fatto delle pizze meravigliose!!!! :clap: :clap: :clap:...e la consistenza com'è?...sono morbide?
..la prossima volta che le fai aggiungi un posto a tavola!!! : Chessygrin :
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Dida » 12 feb 2010, 17:23

Wow, che belle che sono! Mi hai fatto venire una voglia...quasi quasi stasera pizza.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda stroliga » 12 feb 2010, 19:38

Silvana le tue pizze sono bellissime ed io per errore, in MP, le avevo attribute a Assunta che sostiene che sono tre ed invece
anavlis ha scritto:.......Tagliata la pasta in 4 porzioni ho fatto le pieghe di 2 tipo di Adriano..........


Assunta |:P
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Luciana_D » 12 feb 2010, 19:58

Magnifiche ^rodrigo^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda anavlis » 12 feb 2010, 20:35

Sono piegabili! infatti le abbiamo mangiate a spicchi e piegate. Sono contenta di esserci riuscita malgrado il forno elettrico che non supera i 250° ed è anche "vecchietto". Da questo forum ho imparato un sacco di cose, rubacchiando qua e la tante informazioni, farine, pieghe, tipologie di lievitazioni...ed ho messo solo in pratica :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Rossella » 26 ott 2014, 13:01

Le fai le foto? Sono tutte sparite :sad:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda rosanna » 26 ott 2014, 13:10

Silvana per 6-7 gr. di lievito , benché abbia impastato ad occhio, più o meno quanta farina ti è rimasta ? Usi anche oggi la stessa farina Lo Conte?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda anavlis » 26 ott 2014, 16:13

Ho usato circa gr 700 di farina caputo rossa (la migliore per me) questa volta ne avevo solo 350 e ne ho aggiunto, stesso peso, Rossetto 0 che ha 11,2 di proteine.
Sono andata a guardare ed è lievitata adesso vado a fare i panielli.
Sinceramente questa pizza tonda mi soddisfa, è ben idratata e lo spicchio tagliato si piega bene :hi
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda anavlis » 29 ott 2014, 21:04

Le foto non sono un granchè! di sera, al telefono con Sandra :lol: :lol: :lol: :lol: *smk* la foto con la pizza cotta è proprio terribile, sfocata...

Panielli
Immagine
Pizza spianata
Immagine
Sul testo (scusate la brutta foto)
Immagine
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Luciana_D » 2 nov 2014, 16:37

Me la mangerei anche cruda :lol: :lol: :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Rossella » 3 nov 2014, 9:09

Devo procurami un testo, sta pizza mi piace assai!!!! : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Rossella » 3 mag 2015, 5:29

Silvana :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Patriziaf » 3 mag 2015, 8:37

Sai che proprio ieri ad una fiera ho comprato quel testo?
Provo domani. Ho un impasto in frigo.!il mio ha il coperchio e posso lasciarlo anche sul fuoco per cuocere la pizza.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2638
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda misskelly » 3 mag 2015, 17:21

miky ha scritto:Sai che proprio ieri ad una fiera ho comprato quel testo?
Provo domani. Ho un impasto in frigo.!il mio ha il coperchio e posso lasciarlo anche sul fuoco per cuocere la pizza.


Mi interessa ...raccontaci :D
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda Patriziaf » 3 mag 2015, 19:58

misskelly ha scritto:
miky ha scritto:Sai che proprio ieri ad una fiera ho comprato quel testo?
Provo domani. Ho un impasto in frigo.!il mio ha il coperchio e posso lasciarlo anche sul fuoco per cuocere la pizza.


Mi interessa ...raccontaci :D

Immagine

ecco cosa ho comprato,domani provo :piedino
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2638
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Pizza a modo mio

Messaggioda anavlis » 6 mag 2015, 11:24

Il problema della pizza con cornicione è che deve cuocere ad alta temperatura e il testo serve a questo. Certo io non uso il manico e posso chiudere il forno (non si abbassa la temperatura) e la mazzarella la metto solo alla fine.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee