Spezie...spezie ...spezie

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Messaggioda Typone » 7 gen 2007, 16:22

carlam ha scritto:Grazie Sandra gentilissima!

Hai capito che io indovino a vista e lei si prende i ringraziamenti LEGGENDO IL NOME SULLA BUSTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
:evil: :twisted: :x :roll: :D

T.
Typone
 

Messaggioda Typone » 7 gen 2007, 16:26

Il cubebe è un pepe dolce detto anche pepe greco, usato molto in Grecia, per l'appunto, in Turchia e in medioriente per aromatizzare pietanze stufate. Non è piccante.

Il pepe di Szechuan è pepe cinese come indica il nome, è molto aromatico e si può usare ovunque o al limite, ma proprio al limite, nelle ricette della Sandra... :D :D :D :D :D

T.
Typone
 

Messaggioda Rossella » 7 gen 2007, 16:33

Il fatto che non stia intervendo è cosa assai preoccupante :lol: :lol: quante cose sto imparando(ammesso che me le ricordassi al momento del bisogno :oops: STAMPO TUTTO GIURO :P )continuerò a leggervi in religioso silenzio :shock:
grazie Maestro...grazie a tutti! :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda carlam » 7 gen 2007, 17:16

Grazie mille Ty almeno qualcosa in più saprò !!
carla
Avatar utente
carlam
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 gen 2007, 9:04
Località: brescia

Messaggioda Max » 7 gen 2007, 17:18

..abitando in una sperduta valle non ho a disposizione un ottimo rivenditore di spezie..sapete se su internet c'è qualche cosa di "affidabile testato e garantito"?!?Oppure a Milano..
Avatar utente
Max
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 nov 2006, 22:36
Località: sun dè Sundri

Messaggioda carlam » 7 gen 2007, 17:27

A milano ti posso dare questo indirizzo:
Spezieria via Garigliano 6 zona Isola
carla
Avatar utente
carlam
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 gen 2007, 9:04
Località: brescia

Messaggioda Rossella » 1 feb 2007, 11:20

Porto sù per M.Giovanna.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda M.Giovanna » 1 feb 2007, 20:04

Grazie Ross :wink:
M.Giovanna
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:36

Messaggioda Frabattista » 10 feb 2007, 22:28

magari questa informazione è una baggianata ma recentemente un'osservazione di mia figlia mi ha fatto ricordare una vecchia spezia dimenticata, se così si può definire: non le piaceva la buccia di limone fresca nel ripieno di carni e verdure che ho usato per un arrosto.
Una volta si seccava la buccia dei limoni tagliati a metà e svuotati dai residui dopo la spremitura, che diventavano di un bel marroncino, si gratuggiava e si usava nelle preparazioni salate: passatelli, ripieni di tortelli rustici alle erbette, polpette ecc.... mentre la buccia fresca andava nei dolci: crema, paste frolle...
La differenza è che la buccia secca conferisce un profumo più amarognolo, meno fresco, più balsamico che ricorda certe vecchie preparazioni galeniche, il sapore è più piccante, pepatino....
Cosa c'entra con i cibi degli altri mondi? Anni fa, quando mia madre non cucinava più, ho rivisto usare questa spezia casalinga a casa di amici ebrei iraniani di origine armena: era la loro madre che la preparava e la spediva ai figli sperando che si ricordassero di usarla quando cucinavano per rendere più saporite le loro pietanze!!!!

:roll: ancora ciao :D
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Typone » 11 feb 2007, 1:48

frabattista ha scritto:magari questa informazione è una baggianata ma recentemente un'osservazione di mia figlia mi ha fatto ricordare una vecchia spezia dimenticata, se così si può definire: non le piaceva la buccia di limone fresca nel ripieno di carni e verdure che ho usato per un arrosto.
Una volta si seccava la buccia dei limoni tagliati a metà e svuotati dai residui dopo la spremitura, che diventavano di un bel marroncino, si gratuggiava e si usava nelle preparazioni salate: passatelli, ripieni di tortelli rustici alle erbette, polpette ecc.... mentre la buccia fresca andava nei dolci: crema, paste frolle...
La differenza è che la buccia secca conferisce un profumo più amarognolo, meno fresco, più balsamico che ricorda certe vecchie preparazioni galeniche, il sapore è più piccante, pepatino....
Cosa c'entra con i cibi degli altri mondi? Anni fa, quando mia madre non cucinava più, ho rivisto usare questa spezia casalinga a casa di amici ebrei iraniani di origine armena: era la loro madre che la preparava e la spediva ai figli sperando che si ricordassero di usarla quando cucinavano per rendere più saporite le loro pietanze!!!!

:roll: ancora ciao :D

In effetti, Fra, la buccia di limone essicata è in uso in diversi paesi orientali e fino all'India. In Iran credo che usino dei limoni piccoli e speciali, che si prestano bene a questo tipo di esscicazione. In alcuni piatti orientali questa "spezia" è indispensabile. Quindi niente baggianata... :D

T.
Typone
 

Messaggioda Frabattista » 19 mar 2007, 18:24

Ho trovato il cumino orientale ed era vicino a casa!!!! Ma sull'espositore erano confusamente messi sia le boccette del kummel o cumino dei prati sia di questo: dunque ora li ho entrambi e sono in semi dalla stessa forma, il colore differisce, il cumino orientale è più chiaro, l'ho polverizzato e l'ho assaggiato è buonissimo, piccante un po' ma il profumo stupendo; niente anice, mi ricorda vagamente, molto vagamente, l'erba Luigia. Per questa sera ho già pronti da friggere i falafel!!!
Ciao e grazie Ty! :D
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Typone » 19 mar 2007, 18:41

frabattista ha scritto:Ho trovato il cumino orientale ed era vicino a casa!!!! Ma sull'espositore erano confusamente messi sia le boccette del kummel o cumino dei prati sia di questo: dunque ora li ho entrambi e sono in semi dalla stessa forma, il colore differisce, il cumino orientale è più chiaro, l'ho polverizzato e l'ho assaggiato è buonissimo, piccante un po' ma il profumo stupendo; niente anice, mi ricorda vagamente, molto vagamente, l'erba Luigia. Per questa sera ho già pronti da friggere i falafel!!!
Ciao e grazie Ty! :D

Forza, coraggio e foto, mi raccomando!!!
Attenta all'impasto dei falafel, non polverizzarlo troppo fino che poi non ti cuociono bene...

T.
Typone
 

Messaggioda Frabattista » 19 mar 2007, 23:09

Sono riuscita a friggerli ma erano solo 150 gr di ceci lessati (circa 7 falafel) e ho avuto alcune dificoltà nel rigirarli, bisogna che sia più attenta, alcuni si sono spezzati, ma sto facendo ancora prove!!!! Però ho la soddisfazione di veder un carnivoro mangiare volentieri dei legumi... eh siiii!!!!!!! ( a Paolo piacciono proprio i cibi speziati .... :D )
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda linagaia » 21 mar 2007, 7:35

volevo sapere se la curcuma e lo zenzero sono la stessa cosa. Sabato sono andata in un negozio che vendono queste stezie, alla mia richiesta di curcuma la signora mi dice di non averla e poi mi fa"la curcuma e lo zenzero sono la stessa cosa" booh voi cosa mi dite?
linagaia
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 7 gen 2007, 18:34
Località: foggia

Messaggioda Frabattista » 21 mar 2007, 8:17

linagaia io non conosco le spezie ma guarda cosa ho trovato su questo sito :
QUI
ciao :D
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Sandra » 21 mar 2007, 10:05

linagaia ha scritto:volevo sapere se la curcuma e lo zenzero sono la stessa cosa. Sabato sono andata in un negozio che vendono queste stezie, alla mia richiesta di curcuma la signora mi dice di non averla e poi mi fa"la curcuma e lo zenzero sono la stessa cosa" booh voi cosa mi dite?



Non sono la stessa cosa il gusto é ben diverso.

Uno il Tumeric o galanga o curcuma eccolo:

Immagine


Lo zenzero é quello che puoi trovare facilente anche nei mercati in italia, ed é questo:

Immagine

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9019
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda linagaia » 21 mar 2007, 10:39

Grazie per avermi chiarito le idee.Difatti avevo risposto alla signora lo zenzero è lo zenzero la curcuma è le curcuma, e lei insisteva .A quelpunto ho lasciato perdere. Grazie ancora della vostra disponibilità.
linagaia
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 7 gen 2007, 18:34
Località: foggia

Messaggioda rosanna » 21 mar 2007, 10:58

linagaia, un uso ..riparatorio quando hai mangiato troppo o hai i crampi : fai bollire una/due tazze d'acqua ed aggiungi 7/8 pezzetti di zenzero. Bevi aggiungendo un po' di miele se vuoi. E' una tisana molto buona che mette tutto a posto :D Riguardo al cumino una manciata in bocca con un sorso d'acqua su ed i crampi scompaiono. Danno i semi di cumino anche ai neonati con le colichette...
Tutto questo serve visto che ci piace tanto mangiare e capita di esagerare :lol:
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda Typone » 21 mar 2007, 20:01

frabattista ha scritto:Sono riuscita a friggerli ma erano solo 150 gr di ceci lessati (circa 7 falafel) e ho avuto alcune dificoltà nel rigirarli, bisogna che sia più attenta, alcuni si sono spezzati, ma sto facendo ancora prove!!!! Però ho la soddisfazione di veder un carnivoro mangiare volentieri dei legumi... eh siiii!!!!!!! ( a Paolo piacciono proprio i cibi speziati .... :D )

Se ti si spezzano vuol dire che l'impasto è troppo grosso...

T.
Typone
 

Messaggioda Typone » 21 mar 2007, 20:12

Sandra ha scritto:
linagaia ha scritto:volevo sapere se la curcuma e lo zenzero sono la stessa cosa. Sabato sono andata in un negozio che vendono queste stezie, alla mia richiesta di curcuma la signora mi dice di non averla e poi mi fa"la curcuma e lo zenzero sono la stessa cosa" booh voi cosa mi dite?



Non sono la stessa cosa il gusto é ben diverso.

Uno il Tumeric o galanga o curcuma eccolo:

Immagine


Lo zenzero é quello che puoi trovare facilente anche nei mercati in italia, ed é questo:

Immagine

Sandra

Sandra, scusami ma ho fatto un pò di casino cercando di levare i tags inutili accanto alle tue foto. Insomma, la prima foto è un'altra ma è sempre lui...
A proposito, la curcuma si chiama Turmeric i inglese ma il Galanga è un'altra cosa. Il Galanga è una specie di zenzero, più dolce, ma bianco come lui, mentre la curcuma è gialla intensa:

Galanga:
Immagine

T.
Typone
 

PrecedenteProssimo

Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee