° polpette di melanzane

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° polpette di melanzane

Messaggioda Rossella » 30 lug 2008, 13:12

Ognuno ha la sua ricetta, dal nord fino ad arrivare qui giù da me,
isolana isolata 8)) :lol: :lol:
Voi come li fate?

queste sono le mie ;-))

Immagine

POLPETTE DI MELANZANE (ROSSELLA)
    ingredienti
  • 3 melanzane medie -
  • un uovo intero -
  • due rametti di menta(se non amate la menta sostituite con il basilico) -
  • una cipolla media(tagliata sottile, tirata in padella con olio evo e qualche cucchiaio di acqua fino a quando sarà diventata trasparente.) -
  • 500 gr. di pomodoro fresco da pelare( cotto in precedenza, facendo attenzione a far asciugare tutta l'acqua ) -
  • 6 filetti di acciuga (facoltativi) -
  • 50 gr. di caciocavallo grattugiato -
  • 50gr. di parmigiano grattugiato -
  • sale e pepe q.b. -
  • olio evo -
  • pan grattato q.b.
preparazione
Lavate le melanzane e tagliatele a tocchetti, salatele appena.
Cuocetele per 10 minuti a vapore (ho usato il cestello della pentola a pressione)
Fatele raffreddare, mettetele a scolare per diverse ore in uno scolapasta con un peso sopra, perderanno l’eccesso di acqua.
Prendere la polpa di melanzane, metterla in una ciotola, schiacciarla con una forchetta, aggiungere gli altri ingredienti:
l'uovo, il pomodoro cotto in precedenza, la cipolla cotta precedentemente, dove avremo sciolto qualche filetto di acciuga, foglie di menta fresca, i formaggi grattugiati.
In fine regolate di sale, pepe nero.
Formare le polpette passandole nel pan grattato.
Friggerle in abbondante olio evo, facendo attenzione a non toccarle troppo, lasciare che si formi una crosta croccante prima di girarle.
Durante la frittura adagiarle nel piatto con un foglio di carta assorbente..
Si possono cuocere anche in forno.
Come avrete notato , nell'impasto non trovate ne farina, ne mollica, questo sarà possibile solo nel caso in cui gli ingredienti che assemblerete saranno privi di acqua.
naturalmente il risultato finale farà la differenza, provate!!!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11450
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: polpette di melanzane

Messaggioda imercola » 30 lug 2008, 21:09

Allora leggendo la ricetta io le faccio diversamente. In realta' dopo che ne sentii parlare la prima volta (non mi ricordo dove ne ho sentito parlare o dove le ho mangiate l prima volta?!?) - saranno veramente anche per me una decina di anni - provai a farle a tentoni:
cuocio le melanzane a tocchetti con un po' di aglio in padella con olio di oliva finche' diventano rosolate;sale e pepe; poi aggiungo dell'acqua (non troppa) e copro, facendo cuocere finche' diventano tenere. Faccio raffreddare; le schiccio con la forchetta, poi aggiungo mozzarella a dadini, parmiogiano, pangrattato, basilico fresco e uovo. Faccio la forma, passo in farina, uovo e pangrattato e friggo.

Opzione: le lascio in bianco, servendole a lato con del pomodoro fresco saltato 2 minuti in padella con aglio olioe basilico; oppure le copro con la salsa di pomodoro e lascio cuocere il tutto per pochi minuti.

Adesso mi tocchera' provare le tue Rossella!!!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 880
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: polpette di melanzane

Messaggioda miao » 30 lug 2008, 23:05

Ma Rossella questa ricetta e' una signora ricetta... :shock: la mia e' molto semplice scaldo le melenzane , le strizzo e poi procedo come se facessi le polpette di carne, alla fine le passo nel pane grattugiato e le friggo , sono buonissime e finiscono subito, immaggino le tue D:Do :saluto:
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4805
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: polpette di melanzane

Messaggioda scented » 31 lug 2008, 10:04

io cuocio le melanzane nel forno: risultano meno acquose senza bisogno di ulteriori procedimenti! le apro a metà, pratico delle piccole incisioni in senso verticale e ci metto un pò di sale, poi in forno (non ventilato) ad alte temperature per 15 minuti circa, quando sono marroncine le tolgo. Le schiaccio con i rebbi di una forchetta aiutandomi col coltello se necessario, se sono cotte a puntino la buccia si schiaccia come la polpa.
Poi metto un uovo, caciocavallo (palermitano!) grattugiato, basilico, pepe, un pochino di aglio finemente tritato, sale se occorre, pangrattato un pò per dare la forma.
A questo punto le friggo, poi le passo in un pò di salsa di pomodoro con basilico se voglio un secondo più sostanzioso, oppure le lascio fritte così (le ho anche messe direttamente nella salsa senza friggerle prima e non si sono spappolate, si può fare se uno vuole una versione più light, anche se io forse forse le preferisco fritte prima!)
Tutto qua. A noi e a chi le ha provate piacciono tantissimo.
Sicuramente proverò anche le versioni che leggo qua.
scented
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Re: polpette di melanzane

Messaggioda cinzia cipri' » 2 ago 2008, 14:23

DSC_6142 (Custom).JPG
DSC_6142 (Custom).JPG (47.19 KiB) Osservato 1449 volte
eccomi qui.
non potevo non farle a questo punto.

Ho usato 6 melanzanine, 50 g di caciocavallo grattugiato, 50 g di pangrattato (forse qualcosa in piu': ho verificato che fosse quello necessario, ma non l'ho pesato), un po' di sale, un po' di pepe, un mazzo di basilico, un mazzo di prezzemolo, 2 spicchi di aglio tagliato a pezzetti, 1 uovo intero.

Ho cotto a vapore dentro al microonde (con la funzione apposita: 5 minuti con 50 ml di acqua) le melanzane tagliate a cubetti grossi. Poi ho messo nel mixer e ho dato una bottarella, ho aggiunto tutti gli altri ingredienti e ho frullato per 10 secondi.

Ho aperto e lasciato che perdesse l'aria, dopodiche' ho preparato un piatto di farina, e, con le mani infarinate, ho formato delle polpette che poi ho fritto.

Un enorme successo: abbiamo deciso di rifarle per il compleanno di Maya ;)

ps. per Alessandra: nella ia ricetta e' consigliato il pecorino, ma io non ne avevo e ho messo il caciocavallo. Quindi ti consiglio di fare la prova con il pecorino.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5631
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: polpette di melanzane

Messaggioda Mariella Ciurleo » 4 ago 2008, 10:16

Anch'io ho fatto le polpette di Rossella. Mi era venuta una voglia!
Le ho fatte in più tempi, compatibilmente con quelli della mia vita...

Sabato dopo pranzo

Ho cotto a microonde 5 melanzane tagliate a tocchetti per 12 minuti a 750w e le ho messe a sgocciolare sotto un peso
Ho spellato 1/2 chilo di pomodori e li ho cotti facendoli asciugare bene
Ho fatto appassire una bella cipolla di Tropea ed a fine cottura ho aggiunto le acciughe facendo sciogliere bene.
Ho messo tutto in frigo prima di andare a dormire.

Domenica dopo pranzo
Ho tritato al coltello le melanzane ed ho mescolato tutti gli ingredienti.
L'impasto ottenuto l'ho messo a riposare in frigo.

Domenica sera
Ho preparato le polpette, ho fritto... e mangiato. Che goduria!

La prossima volta voglio farle in formato “mignon” come finger food per l’aperitivo.
Scusate se sono stata prolissa, ma questa ricetta mi ispira proprio!

Un bacio *smk*
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: °polpette di melanzane

Messaggioda Juanas » 4 ago 2008, 17:55

Posso inserire anche le mie?
Io uso altro metodo, da crudo, e mantengo chiaro il composto con succo di limone, altra variante l'aggiunta di mortadella.
Poi si servono sia come frittelle, che come polpette nel sugo, o gratinate con besciamella e formaggio
E' una ricetta che ho fatto per provare e mi è sembrata riuscita, e l'avevo pubblicata l'anno scorso!
Dipende anche dal pane che si usa, il pane bianco della mia zona di pasta dura, ha tutt'altro risultato.
Ad ogni modo non è una ricetta di tradizione...io vado in cucina e opero...se va bene partecipo la ricetta, se no faccio altre cose...mi diverto e non mi sento legata a regole di cucina, perché non sono affatto cuoca, ma "cuciniera" per diletto!
Per questo non cerco mai di competere, perché non sono all'altezza della vostra esperienza.
passo il procedimento: Per smaltire avanzi:

frittelle di melanzane

una grossa melanzana
un pezzo di zucchina avanzata
una fetta spessa di mortadella
pane grattugiato
parmigiano grattugiato
prezzemolo 1 spicchio aglio
1 uovo
sale e pepe
farina per infarinare

Rifinitura a piacere:

Per gratinare
besciamella e formaggio asiago a julienne

per il sughino:
1 cipolla
1 grosso pomodoro
vino bianco secco

pelare e tagliare a pezzi le melanzane e macinare con robot melanzana e zucchina.
Metterle in un colino fine, salare leggermente e spruzzare con un po' di limone, mettervi sopra un piatto capovolto e lasciare riposare. Spremere tutta l'umidità e asciugare la polpa con fogli di carta cucina.

Nel tritatutto macinare separatamente il pane, la mortadella con aglio e prezzemolo, il formaggio;
amalgamare alle verdure, e con con l'uovo, pepe fare un impasto, fino a giusta consistenza, meglio aggiungere pane se è troppo morbido.
Io ho usato farina, come faccio anche per le polpette di carne, solo per infarinarle esteriormente per poterle friggere!!!

Immagine

Immagine

con sugo di cipolla, vin bianco, polpa pomodoro

Immagine
anche gratinate con besciamella e scaglie di formaggio
Immagine

per eventuali rischi di troppa "mollezza": io uso quasi sempre anche la fetta biscottata macinata e abbondo nell'uovo, che serve per addensare, solidificando.
Per dirla tutta la fetta biscottata corrisponde alla nostra usanza di tostare in poco burro il panbianco grattugiato, per dare un sapore meno papposo alle polpette di carne, quindi anche a quelle di verdure!
Altro tip: usare anche semola o mais granicello per impanare le varie polpette, se vanno mangiate così, come antipasto, tiepide, calde o anche fredde.
Uso la farina ad infarinare per l'aggiunta di sughi vari se si prolunga la cottura delle polpette, serve per dare una morbidezza in più al "toccino" (fare la scarpetta, in casa mia. è solo un peccato veniale!!!!!) :wink:

queste sono polpettine da buffet, ho usato il mais
nonna ivana

la curiosità è il colore della mente

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/
Avatar utente
Juanas
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:59
Località: tre province BO-FE-MO

Re: °polpette di melanzane

Messaggioda Rossella » 4 ago 2008, 18:05

con le melanzane a crudo non ci ho mai pensato, la ricetta di cui sopra (melanzane preventivamente cotte a vapore)me le ha insiegnate mia suocera, ma sono da provare anche cosi, chissà se rispetto all'altro medoto assorbono meno olio durante la frittura rendendole più "docili" nella formatura della polpetta, che essendo un impasto particolarmente morbido ci costringe a fare particolarmente attenzione, anche perchè cerchiamo di evitare di aggiungere mollica.
grazie Ivana :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11450
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: °polpette di melanzane

Messaggioda cinzia cipri' » 13 set 2008, 11:33

Juanas ha scritto:Io ho usato farina, come faccio anche per le polpette di carne, solo per infarinarle esteriormente per poterle friggere!!!


uguale a nonna Ivana ^_^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5631
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: °polpette di melanzane

Messaggioda Danidanidani » 13 set 2008, 11:59

Rossella, due domande:
1) le melanzane vanno sbucciate?
2) le hai cotte in pap per 10 nell'apposito cestello? Grazieee, se domani mi viene la voglia le faccio, per la felicità di mio marito.Ho tutti gli ingredienti, tranne il caciocavallo e pensavo di utilizzare due terzi di parmigiano e un terzo di pecorino romano... *smk* *smk* :saluto:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2694
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: °polpette di melanzane

Messaggioda Rossella » 13 set 2008, 12:07

Danidanidani ha scritto:Rossella, due domande:
1) le melanzane vanno sbucciate?
2) le hai cotte in pap per 10 nell'apposito cestello? Grazieee, se domani mi viene la voglia le faccio, per la felicità di mio marito.Ho tutti gli ingredienti, tranne il caciocavallo e pensavo di utilizzare due terzi di parmigiano e un terzo di pecorino romano... *smk* *smk* :saluto:

non le sbuccio, le taglio a pezzi e le cuocio a vapore nel cestello!
bacii
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11450
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: °polpette di melanzane

Messaggioda Sandra » 4 lug 2009, 8:07

Fantastiche ,queste le ho fatte come secondo con contorno di verdure al forno!!

Immagine

Immagine
La prima foto é di "secondamano", fatta a fine pasto con i resti :lol: :lol: :lol:
Ricetta di Rossella ma cotte al vapore intere,tagliate,lasciate asciugare per una notte.Niente pangrattato internamente.Lasciato poi in frigo l'impasto e fritte :D Fantastiche!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 7855
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda Rossella » 27 lug 2012, 16:32

Le ho cercate e ho trovato queste di Silvana, sul post dedicato La sfida di giugno del 2010, bellissime :-P o :p:

Monachine di melanzana con cuore di pesto di Silvana

Da noi, le polpettine piccole e tonde prendono il nome di monachine :|?

Ingredienti:
1 melanzana tunisina (più dolce)
5 pomodorini secchi
2uova
mollica bianca di una fetta di pane casareccio
caciocavallo grattuggiato 4 cucchiai e 3 di grana
pangrattato
1 scalogno
sale
salsa di pomodoro

Per il pesto:
1 mazzetto di basilico
1 pugno di mandorle fresche già pelate
olio (poco)
1 cucchiaio di caciocavallo
1 cucchiaio di grana
sale

Ho cotto la melanzana sullo spargi fiamma - recuperata la parte interna e messa in uno scolapasta con un peso sopra per fare perdere l'eccesso di umidità -ho impastato con 1 uovo - lo scalogno tagliato piccolo - i pomodorini secchi idratati in acqua calda e tagliuzzati - i 2 formaggi - la mollica di pane ammollata nel latte e il pangrattato per asciugare l'impasto.
Il pesto deve essere asciutto, con poco olio.
Preparare come si fa con le arancine, mettendo dentro un cucchiaino di pesto. Fare una pallina, passare in uovo battuto e pangrattato. Mettere a riposare in frigo e friggere in immersione con olio di arachide.

Ho anche fatto qualche melanzana nana "ammuttunata" (c'è già la ricetta postata) e con il loro olio di frittura, questa volta extra vergine, ho cotto la salsa di pomodoro. La salsa con l'olio in cui è stata sfumata la melanzana acquista un sapore unico!

monachine impanate prima della cottura
1.jpg

Con una melanzanina ammuttunata
2.jpg

3.jpg
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11450
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda Juanas » 27 lug 2012, 19:24

Bene, già fatte!

provo a inserire le foto
Allegati
polpettemelanzanebasilicoIS (6).JPG
polpettemelanzanebasilicoIS (6).JPG (51.56 KiB) Osservato 390 volte
polpettemelanzanebasilicoIS (8).JPG
polpettemelanzanebasilicoIS (8).JPG (63.34 KiB) Osservato 390 volte
polpettemelanzanebasilicoIS (10).JPG
polpettemelanzanebasilicoIS (10).JPG (63.96 KiB) Osservato 390 volte
nonna ivana

la curiosità è il colore della mente

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/
Avatar utente
Juanas
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:59
Località: tre province BO-FE-MO

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda Juanas » 27 lug 2012, 19:38

polpette di melanzane con basilico e mandorle

400 g melanzana violetta tagliata a fette, pelata solo a strisce, cotta su piastra
50 g pane bianco secco macinato con
50 g di parmigiano reggiano vecchio
20 g mandorle macinate con
aglio e basilico

mescolare bene gli ingredienti poi aggiungere le melanzane tagluzzate e macinate pure nel tritatutto
1 cucchiaio raso di farina
salare e pepare
Riposare mezz'ora
Su un piano infarinare bene delle palline grosse come una noce piccola, schiacciarle.
Scaldare in una padellina solo un cm di olio di arachidi, introdurre sette polpettine, ne ho ricavate 28, cuocere dalle due parti, non a fiamma troppo alta, perché il parmigiano fa scurire molto!

Scolarle su doppi fogli di carta da cucina...servirle con una salsina/pesto di mandorle e basilico macinati, diluita a filo con olio extra vergine d'oliva, come questa usata per farcire sempre delle fette di melanzane grigliate, piegate a mezzaluna
Allegati
polpettemelanzanebasilicoIS (11).JPG
polpettemelanzanebasilicoIS (11).JPG (66.84 KiB) Osservato 384 volte
melanzanapestobasilicomandorleIS(6).JPG
melanzanapestobasilicomandorleIS(6).JPG (54.86 KiB) Osservato 384 volte
nonna ivana

la curiosità è il colore della mente

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/
Avatar utente
Juanas
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:59
Località: tre province BO-FE-MO

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda rosanna » 30 lug 2012, 7:29

melanzane.jpg
le polpette di Silvana, non solo belle ross !

Immagine
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4057
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda rosanna » 26 set 2015, 17:41

aggiungo la ricetta di Cristina di ecucinando :

Polpette di melanzane
Si può usare qualunque tipo di melanzana.
Ingredienti:
kg 1,200 di melanzane (peso netto)
1 uovo
6 cucchiai di parmigiano
menta
basilico
uvetta
pinoli
cipollotto
pangrattato
Incidere con tagli profondi la polpa della melanzana tagliata a metà, senza intaccare la buccia. Salare leggermente per favorire, per osmosi, la fuoriuscita di liquidi e disporre in teglia in forno a 150° per 30 minuti.Con una forchetta ridurre in polpa più finemente possibile ed amalgamare tutti gli ingredienti tranne il pangrattato che andrà aggiunto in ultimo a regolare la consistenza finale che dovrà essere morbida ma sostenuta al contempo. Nel mio caso la massa ha richiesto 12 cucchiai di pangrattato. Ho formato col porzionatore del gelato, panato con pangrattato ( se dovete friggere in olio panate con farina uovo e pangrattato) e "fritto" o forse dovrei dire "non fritto" nell'actifry, la friggitrice che va con un solo cucchiaio di olio, per 20 minuti. L'eccedenza finirà in freezer disposta su un vassoio. Quando saranno bene indurite le trasferirò in un sacchetto per alimenti.Con queste dosi si ottengono una trentina di pezzi.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4057
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda miao » 19 ago 2016, 13:11

20160813_131229.jpg
fatte ĺ'altro ieri ,ricetta simile alle polpette di carne!!
le melenzane cotte al microonde,fatte sgoccilare parecchio e impastate molte ore prima tanto pecorino e parmigiano aglio ,pepe ,prezzemolo e pane messo a bagno buone ,in bianco
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4805
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda Luciana_D » 5 nov 2017, 6:48

Sono fantastiche.Ho fatto proprio queste di Rossella ^fleurs^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° polpette di melanzane

Messaggioda Patriziaf » 15 nov 2017, 18:36

POLPETTE DI MELANZANE (ROSSELLA)
ingredienti
3 melanzane medie -
un uovo intero -
due rametti di menta(se non amate la menta sostituite con il basilico) -
una cipolla media(tagliata sottile, tirata in padella con olio evo e qualche cucchiaio di acqua fino a quando sarà diventata trasparente.) -
500 gr. di pomodoro fresco da pelare( cotto in precedenza, facendo attenzione a far asciugare tutta l'acqua ) -
6 filetti di acciuga (facoltativi) -
50 gr. di caciocavallo grattugiato -
50gr. di parmigiano grattugiato -
sale e pepe q.b. -
olio evo -
pan grattato q.b.
preparazione
Lavate le melanzane e tagliatele a tocchetti, salatele appena.
Cuocetele per 10 minuti a vapore (ho usato il cestello della pentola a pressione)
Fatele raffreddare, mettetele a scolare per diverse ore in uno scolapasta con un peso sopra, perderanno l’eccesso di acqua.
Prendere la polpa di melanzane, metterla in una ciotola, schiacciarla con una forchetta, aggiungere gli altri ingredienti:
l'uovo, il pomodoro cotto in precedenza, la cipolla cotta precedentemente, dove avremo sciolto qualche filetto di acciuga, foglie di menta fresca, i formaggi grattugiati.
In fine regolate di sale, pepe nero.
Formare le polpette passandole nel pan grattato.
Friggerle in abbondante olio evo, facendo attenzione a non toccarle troppo, lasciare che si formi una crosta croccante prima di girarle.
Durante la frittura adagiarle nel piatto con un foglio di carta assorbente..
Si possono cuocere anche in forno.


stasera provo un pò in forno e e un pò fritte *smk*
20171115_200447.jpg

A sinistra forno 200° ventilato 30'
A destra fritte in olio EVO in immersione.
Fritte sono più appetitose :-P o :p:
E comunque sono buonissime.
Grazie Rò : Love :
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2595
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee