grissini stirati delle sorelle Simili

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda miao » 14 apr 2020, 17:09

anavlis ha scritto:Con lo strutto vengono più croccanti? Mi intriga molto con l'aggiunta di cipolla soffritta :hi

Mi accodo : Thumbup :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4815
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda Patriziaf » 22 apr 2020, 11:17

Scrivo come ho proceduto questa volta per fare questi grissini con i pomodorini secchi.

Ho impastato nella ciotola del Kenwood con gancio, metà farina integrale e metà farina di tipo 2, macinate a pietra, ho aggiunto tutti i 280 gr di acqua e forse anche qualcosa in più, visto che le farine la richiedono, ho messo metà lievito fresco ,gli altri ingredienti della ricetta e 7/8 falde di pomodoro secco,ben lavato ed asciugato e tritato a coltello, ho finito di impastare, ed ho lasciato l'impasto un poco a riposo, nella ciotola coperto, per circa 30'.

Ho spolverato un vassoio rettangolare ( 26 x 37 cm. alto 2 cm ) di semola e fioretto ed ho steso l'impasto con il mattarello, premendo leggermente.
ho oliato e spolverato con semola e fioretto, coperto con pellicola e infilato il vassoio in una grande busta, lasciato a temperatura ambiente per almeno 2h e poi messo in frigo per continuare la lievitazione e fermentazione.
Stamattina l'impasto steso era cresciuto al punto giusto, ed ho proseguito come sempre.Taglio dei bastoncini di 10cm larghi circa 2 e poi stiro con pollice ed indice, fino alla lunghezza e spessore desiderato, in cottura crescono un pò.
La cottura a 200° ventilato per 8' poi ho invertito le due teglie e proseguito la cottura per altri 5', se li avessi voluto più croccanti , altri 2'.

i Tempi impiegati :
10' di impasto iniziale
30' di riposo in ciotola
5' per stendere nel vassoio.
30' per stirare
30' circa per cuocere 4 teglie 30 x 40.


I pomodori secchi hanno aggiunto sapore in più al solito impasto, e la farina fioretto li rende più croccantini all'esterno : Thumbup :

le altre volte ho proceduto sempre con la lievitazione della notte in frigo, ma l'impasto lo conservavo nella ciotola, meglio stenderlo prima e poi riporlo in frigo, ci si guadagna con i tempi, perchè se lo stendevo questa mattina avrei dovuto aspettare che lievitasse di nuovo.
IMG_20200422_094607.jpg
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda miao » 22 apr 2020, 13:01

Che belli Patrizia :clap:
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4815
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda Patriziaf » 23 apr 2020, 14:20

Grazie Annamaria, sono anche buoni assai :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda TeresaV » 23 apr 2020, 16:00

Stupendi, Patrizia! :clap: :clap: :clap:
Quando puoi, mi spieghi per favore come si “stirano” tra pollice ed indice? Grazie :D vorrei tanto farli. ^rodrigo^
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2084
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda Patriziaf » 23 apr 2020, 16:40

TeresaV ha scritto:Stupendi, Patrizia! :clap: :clap: :clap:
Quando puoi, mi spieghi per favore come si “stirano” tra pollice ed indice? Grazie :D vorrei tanto farli. ^rodrigo^


Teresa se vedi in prima pagina nel post iniziale di Sandra c'è un video molto interessante e lì viene spiegato molto bene, io ho visto lì.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda TeresaV » 23 apr 2020, 17:59

Grazie, Patrizia , ho appena visto : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2084
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda anavlis » 24 apr 2020, 19:03

Fantastici e gustosi :cin cin:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10401
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda Patriziaf » 25 apr 2020, 7:48

La foto non rende, sembrano gialli,invece sono più coloriti, perchè ci piacciono un pò più croccanti.con la dose della ricetta me ne vengono circa 60. Ieri ne ho fatti un tipo con semi di sesamo tostati e semi di finocchietto, pestati nel mortaio insieme a del sale integrale che avevo in grani , con 50% di farina integrale e 50% farina 2.
Ho fatto una delivery ( :lol:) alle mie figlie, hanno apprezzato e chiesto di farne di altri gusti :lol:
Ho pensato alla curcuma, coriandolo pestato, vedremo, avete qualche idea ?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda Clara » 25 apr 2020, 8:22

Voglio provare con il tuo sistema Patrizia. :D
Hai dimezzato il lievito fresco della ricetta iniziale di 15 gr?
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6545
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda Patriziaf » 25 apr 2020, 11:10

Clara ha scritto:Voglio provare con il tuo sistema Patrizia. :D
Hai dimezzato il lievito fresco della ricetta iniziale di 15 gr?


Si, Clara.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda misskelly » 25 apr 2020, 13:03

Patriziaf ha scritto:Scrivo come ho proceduto questa volta per fare questi grissini con i pomodorini secchi.

: Thumbup : stupendi Patrizia, prima o poi li farò...
Giovanna ...e Spike
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2089
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda miao » 28 ott 2020, 10:33

Rossella ha scritto:siete dei mostri" grazie siete fantastici!!!
e tu Miao pensa che io non ci ho mai provato :wink:
ti faccio un "regalo"oltre le sequenze di Ettore che ringrazio, sono veramente belle, potrai vedere QUI, le sorelle simili all'opera in un video postato da cindistar :wink: mentre eseguono i grissini! :saluto:

Molto Grata a Rossella : Love :
Visto che ne ho tanta oggi li rifarò e porto su
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4815
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda anavlis » 30 ott 2020, 18:16

Brava Annamaria, sempre attiva e vogliosa di fare :cin cin:
Io non mi sono mai approccita ai grissini...
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10401
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: grissini stirati delle sorelle Simili

Messaggioda miao » 30 ott 2020, 20:44

Grazie Silvana sono pericolosi ma ottimi per spuntini e poi con l esubero...
20201028_145741.jpg

La ricetta e collaudata e si può fare anche con lievito di birra in questi ho messo semetti di sesamo e del sale nero che mi diede Sandra : Love :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4815
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee