Torte tiramisù in progress

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Luciana_D » 27 gen 2016, 6:21

Pastorizzate sempre le uova e albumi !! ^fleurs^
Non importa se sono state appena deposte
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Rossella » 27 gen 2016, 15:19

Cosi come lo hai fatto tu è perfetto Silvana, il resto son solo delle rivisitazioni di un dolce antico!
bravissima *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11454
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda cinzia cipri' » 20 apr 2016, 13:31

questa è la ricetta completa che mi ha inviato Santin molti anni fa.

Oggetto: tiramisù

Il Tiramisù destrutturato

Cremoso al cioccolato q.b.

Biscotto savoiardo q.b.

Crema di mascarpone
300 gr. di mascarpone ( se si usa del mascarpone industriale unire 2/3 gr. di gelatina, sciogliendola nel rhum caldo e unirlo alla crema prima degli albumi)
200 gr. di zucchero semolato
3 tuorli d’uovo
3 chiare d’uovo
1 cucchiaio di rhum scuro

Esecuzione:
lavorare in una terrina i rossi d'uovo con lo zucchero
fino ad averli ben bianchi, aggiungere il rhum e mescolare. Per ultimo
aggiungere il mascarpone e dopo averlo ben amalgamato alla
preparazione incorporare a tutto gli albumi montati a neve
molto delicatamente affinché non si smontino.

Salsa al Caffé
Spegnere gr. 200 di caramello con 6 tazzine di caffé

Montaggio del dolce sul piatto:
Abbiamo due possibilità per montare il dolce:

Stendere in una placca, con il bordo di almeno 3 cm. , il biscotto bagnarlo leggermente con il caffé e stendere all’interno 2 cm. Di crema di mascarpone, lisciare con una spatola e mettere in congelatore.
Al momento di servire tagliare un rettangolo di 2 cm. di larghezza e 8/10 di lunghezza di mascarpone. Disporlo sul piatto già decorato con salsa di caffé, coprire con una tegolina di pasta sigarette (vedi ric. pag) e con l’aiuto di un sac a poche, con una bocchetta rigata, fare dei piccoli ciuffi con il cremoso di cioccolato e coprire con un’altra tegolina, spolverare di cacao e servire.

In un ciotola di cristallo oppure una coppa martini, stendere, con l’aiuto di un sac a poche rigato dei ciuffetti di cremoso al cioccolato, nel centro disporre un cerchio, del diametro inferiore del bicchiere o ciotola di cristallo, di biscotto savoiardo inzuppato leggermente di caffé poco zuccherato. Coprire con dei ciuffi di crema al mascarpone e finire con della pasta frolla friabile ben cotta e sbriciolata e il cacao in polvere.


Crema inglese di base per cremosi.

Ingredienti:
700 gr. di panna fresca.
300 gr. di latte fresco.
220 gr. di rossi d’uovo.
130 gr. di zucchero.
Procedimento:
Bollire insieme latte e panna, mescolare in una bacinella lo zucchero con le uova cercando di incorporare meno aria possibile.
Unire il liquido bollente alle uova e rimettere il tutto nella casseruola ,riportare sul fuoco e cuocere sino a raggiungere la temperatura di 82/85°.
Passare al setaccio e omogeinizzare con l’aiuto di un mixer ad immersione.

Cremoso al cioccolato

Ingredienti:
1000 gr. di crema inglese per cremosi
400 gr. di cioccolato fondente 70%/75%
o
450 gr. “ “ 55%
o
600 gr. di cioccolato al latte o gianduia.
Procedimento:
Emulsionare la crema inglese ( la crema deve avere una temperatura tra i 50°/60°) al cioccolato tritato poco alla volta quasi come per montare una maionese (è consigliabile l’uso di un mixer a immersione facendo attenzione a non incorporare aria).
Utilizzare subito oppure riporre in frigorifero.

Ho assaggiato poco fa la crema e non è per nulla stradolce, oltretutto è compensata dalla quasi mancanza di zucchero nel cremos (ho fatto metà dose di cremoso perché ogni volta me ne resta in quintale) e sono solo 60 grammi su 500 grammi di liquido e 110 grammi di tuorlo. Il caffè non va zuccherato.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5632
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

tiramisù alle fragole

Messaggioda alexs » 11 giu 2016, 12:34

Argomento accorpato a precedente come da regolamento

Buongiorno carissime, quanto tempo che non ci si sente...... visto che siamo in estate e non so a voi, ma a me dopo aver mangiato qualcosina di dolce sinceramente và e quindi ecco una rivisitazione dello storico tiramisù ma moooooolto light e mooooolto appagante lo stesso

INGREDIENTI X 2 PERSONE
1 ricottina da 70 gr circa
1 uovo
4 fragole
2 savoiardi
2 cucchiaini di dolcificante my dietor cuor di stelvia
acqua q.b.

PREPARAZIONE

separare il tuorlo dall'albume e montare il tuorlo con la stelvia, aggiungere la ricotta e miscelare finchè non diventa un composto liscio, a parte montare a neve l'albume che uniremo al composto di ricotta avendo cura di non far smontare il tutto
rompere in 2 il savoiardo, inumidirlo con l'acqua e sistemarlo sul fondo di una ciotolina monoporzione , mettere un po' di crema sopra
tagliare le fragole e decorarci il tiramisù
lasciare un paio d'ore in frigo per far insaporire il tutto...buon appetito
Allegati
20160608_130420.jpg
sorridi al mondo e vedrai che anche lui ti sorriderà!

il mio nuovo blog dove si nutre il cuore e la panza....
Avatar utente
alexs
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:08
Località: Ancona

Re: tiramisù alle fragole

Messaggioda Rossella » 11 giu 2016, 13:43

Grazie Alex e ben tornata *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11454
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: tiramisù alle fragole

Messaggioda anavlis » 11 giu 2016, 14:52

Alex : Welcome : E con una ricetta che prevede la stevia :=:! Grazie *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda alexs » 11 giu 2016, 20:14

:shock: scusate è da un po' che manco ma mi aggiornerò....scherzi a parte grazie a tutte per il caloroso bentornata sono intenzinata di riempirvi di ricettine gustose gistose :clap:
sorridi al mondo e vedrai che anche lui ti sorriderà!

il mio nuovo blog dove si nutre il cuore e la panza....
Avatar utente
alexs
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 17 ago 2008, 19:08
Località: Ancona

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Patriziaf » 29 apr 2019, 19:00

Torta tiramisù al caffè e cioccolato fondente:
20190424_232804.jpg

Per la crema :
8 tuorli
320gr di zucchero semolato e 100ml di acqua con cui fare uno sciroppo da portare a 121° per la pastorizzazione dei tuorli
15gr di gelatina reidratata in 75ml di acqua fredda e qualche cucchiaio di latte per scioglierla .
1kg di mascarpone
800 gr di panna fresca semimontata
un foglio di cioccolato fondente grande come lo stampo che useremo
per la base :
2 confezioni di biscotti savoiardi e caffè zuccherato e allungato con un pò di acqua a piacimento

per la decorazione :
Glassa al caffè
170 gr di panna
36 gr glucosio
2,5gr caffe solubile
3 gr gelatina scarsi
200 gr cioccolato al latte al 40% 
portare a bollore la panna con il caffè e il glucosio,unire la gelatina ammollata nell'acqua e ben strizzata e versare tutto il liquido nel cioccolato precedentemente triturato. Emulsionare con un minipimer senza inglobare aria. Riporre in frigo coperto con pellicola e il giorno dopo riscaldare a 35° e versare sulla torta .
cacao amaro

Procedimento:

Cominciate a montare i tuorli nella planetaria , versare lo sciroppo portato a 121° a filo e la gelatina sciolta nel latte caldo e continuare a montare fino a raffreddamento della massa.
Aggiungere delicatamente il mascarpone e di seguito la panna semimontata.

Preparare un rettangolo o come volete a piacere anche un cerchio e foderarlo con una striscia di acetato, e precedere com un normale tiramisù, alternando biscotti e crema, a metà, ho inserito un rettangolo di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria a cui ho aggiunto qualche cucchiaio di caramello salato , steso finemente per dare un pò di croccantezza all'interno ( stendetelo su carta forno e non importa se si rompe, perchè poi lo ricomporrete facilmente in mezzo ad uno strato di crema )
Ultimate con uno strato di crema e riponete in freezer fino a congelamento per permetterci di glassare al meglio.
Una volta tolto dl freezer togliere il rivestimento in acciaio e l'acetato, riscaldare la glassa a 35° e versarla sul dolce ( io ho decorato in diagonale con glassa e cacao.
Guarnire con cioccolato fondente sciolto e messo in una sac a poche facendo dei ghirigori su carta forno o striscia di acetato, e mettere intorno al dolce ed attendere che si solidifichi in frigorifero.
Togliere dal frigo e facilmente togliere anche la striscia di carta.

Per questo tiramisù ho preso qualche spunto dalla rivista " Alice Cucina " di aprile 2019
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2590
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Luciana_D » 30 apr 2019, 6:19

Molto bella Patrizia :clap: :clap: :clap: :clap:
Decisamente moderna !
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda anavlis » 30 apr 2019, 8:31

Brava Patrizia, davvero molto elegante : Groupwave :

Mi convince tantissimo questo tuo passaggio :

"ho inserito un rettangolo di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria a cui ho aggiunto qualche cucchiaio di caramello salato , steso finemente per dare un pò di croccantezza all'interno - stendetelo su carta forno e non importa se si rompe, perchè poi lo ricomporrete facilmente in mezzo ad uno strato di crema "

bravissima : Chef :

personalmente diminuirei solo lo zucchero in rapporto ai tuorli (la ricetta non prevede l'utilizzo degli albumi, giusto? li sostituisce con la panna)
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Clara » 30 apr 2019, 12:41

Questa, lasciatemelo dire, è alta pasticceria :cool:
Brava Patrizia :clap:
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6501
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Patriziaf » 30 apr 2019, 21:05

anavlis ha scritto:Brava Patrizia, davvero molto elegante : Groupwave :

Mi convince tantissimo questo tuo passaggio :

"ho inserito un rettangolo di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria a cui ho aggiunto qualche cucchiaio di caramello salato , steso finemente per dare un pò di croccantezza all'interno - stendetelo su carta forno e non importa se si rompe, perchè poi lo ricomporrete facilmente in mezzo ad uno strato di crema "

bravissima : Chef :

personalmente diminuirei solo lo zucchero in rapporto ai tuorli (la ricetta non prevede l'utilizzo degli albumi, giusto? li sostituisce con la panna)

abbiamo altre ricette in cui lo zucchero è circa il doppio del peso dei tuorli.
anche secondo me si potrebbe diminuire un pochino. :wink:
grazie dei complimenti a tutte, ultimamente comincio a fantasticare con le decorazioni :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2590
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda anavlis » 1 mag 2019, 5:44

Concordo Patrizia, l'orientamento dei "nuovi" pasticcieri é di aggiungere tantissimo zucchero! Ricordo la mia realizzazione del tiramisù di Santin....stucchevole, lo zucchero copriva tutti i sapori.
La vecchia regola di 1 cucchiaio di zucchero - circa gr 25- per 1 uovo lo trovò un rapporto equilibrato. Soddisfa più il mio gusto, ma anche quello di tanti che hanno assaggiato facendo il confronto diretto.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Patriziaf » 9 mag 2020, 16:22

Crema Tiramisù di Luigi Biasetto ( da una diretta Instagram del 9 maggio 2020 )

    4 tuorli
    100gr di zucchero semolato
    40gr di acqua

    150gr di mascarpone
    150gr di panna liquida fredda

    per ottenere il dolce tiramisù composto in una terrina :

    Savoiardi
    Cacao amaro
    caffè amaro
    amaretto sbriciolato ( a piacere )
unire i primi 3 ingredienti e portarli alla temperatura di 80°, arrivati a temperatura colarli per togliere eventuali grumi e far raffreddare molto bene in un bagno maria di acqua freddissima. Quando il composto di uova e zucchero è ben freddo aggiungere il mascarpone ed amalgamare con una frusta fino a quando il mascarpone è ben incorporato.
Aggiungere poi la panna liquida fredda e montare in planetaria, o con fruste elettriche .
Quando la crema è ben montata procedere come di solito per il montaggio del dolce.


Io ancora non l'ho provato, ma mi sembra un buon metodo ed anche sbrigativo. :hi
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2590
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda TeresaV » 13 mag 2020, 13:54

Grazie, Patrizia : Thumbup : Biasetto è un pasticciere che mi piace molto.
Avrei una domanda: quando porti tuorli, zucchero e acqua a 80*, lo fai su fiamma diretta oppure a bagnomaria?
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2054
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda anavlis » 13 mag 2020, 15:10

Grazie Patrizia, le bimbe adorano il tiramisù.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda TeresaV » 13 mag 2020, 15:34

Patrizia, mi ero dimenticata: uova zucchero e acqua li monti prima e poi li porti a 80* oppure li misceli soltanto?
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2054
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Patriziaf » 14 mag 2020, 11:24

TeresaV ha scritto:Patrizia, mi ero dimenticata: uova zucchero e acqua li monti prima e poi li porti a 80* oppure li misceli soltanto?

Come in una semplice crema inglese o pasticcera i tuorli non vanno montati, ma solo miscelati tra loro, e la cottura sul fuoco e non a bagnomaria, il bagnomaria va usato per il raffreddamento veloce, perchè non abbiamo l'abbattitore.
Io l'ho vista in diretta mentre la eseguivano.
un'altra cosa consiglio che ho carpito,in un altra occasione, è che le creme in cottura vanno girate con una marisa o cucchiaio , e non con la fusta che incorporando aria, rallenterebbe la cottura della crema. al contrario la frusta và usata dopo per il raffreddamento più veloce, consiglio che vale per tutti i tipi di crema da cottura.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2590
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda TeresaV » 14 mag 2020, 11:35

Grazie, Patrizia, è tutto chiaro : Thumbup : la mia perplessità nasceva dal fatto che qui non c’è latte come nella crema inglese.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2054
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Torte tiramisù in progress

Messaggioda Gaudia » 16 mag 2020, 17:21

Questo non è un tiramisù ma un capolavoro: sei proprio braba Patrizia : Chef : :clap: :clap: :clap:

PS. ti ho dato 3 cappelli e li meriti tutti!! *OK*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee