° Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda cinzia cipri' » 5 nov 2008, 8:48

Immagine


dedico questa ricetta al maestro che me l'ha ispirata
:D

Terzo compito di Riccardo: il cocco nel secondo

Questo, per me, e' stato davvero difficile e forse non perfettamente riuscito.
Dico cosi' perche', per quanto sia stato buono, non mi ha fatto impazzire (lo dico sinceramente).
Francesco ha apprezzato nonostante non ami il cocco e ha spazzolato la sua porzione piu' quello che era avanzato.
Io mi sono mantenuta cauta... ma credo sia perche', comunque, a me le cose fritte non fanno impazzire.
Il primo errore che ho commesso e' stato non utilizzare una wok: probabilmente anche questo ha inciso sul risultato.
Il fritto comunque era perfettamente asciutto e cristallizato.
Cioe', alla fine, era proprio quello che avevo pensato e sapevo gia' che non era un piatto che avrei scelto di mangiare al ristorante, ma non avrei mai preso nulla col cocco.
Infine, probabilmente, ho sbagliato a non aggiungere un porro alle verdure pastellate: sentivo che mancava proprio quel sapore li'.

Detto cio', eccovi la ricetta

Ingredienti

4 gamberi a testa + 2 o 3 gamberetti
una carota tagliata a julienne
taccole
fagiolina bianca e verde
pannocchiette
carciofini tagliati in 4
(a questo punto, voi aggiungete pure degli anelli di porro!)

100 g di cocco rape'
4 albumi
1 cucchiaio di acqua
1 pugnetto di farina 00
sale e pepe

accompagnamento: salsa teriyaki e soya bio

preparate le verdurine e sgusciate i gamberi avendo cura di lasciargli la coda.
montate leggermente gli albumi e aggiungete il cocco: otterrete una miscela non appiccicosa ma morbida. Aiutandovi con le mani, fatela aderire al gambero come se avesse un pellicciotto addosso.
Con quella che vi avanzera', mescolatelo a un po' di acqua e farina e otterrete una pastella. Passatevi dentro le verdurine.
A questo punto, preparate un pentolino con olio caldo e immergetevi le verdure, facendo attenzione a non bruciarle (devono rimanere chiare).
Serviteli sopra a una sfoglia di lenticchie cosi' preparata.
Preparate una zuppa di lenticchie come da vostra abitudine con 50 g di prodotto crudo, mezza carotina, mezzo scalogno, mezza costola di sedano. Scolatele, aggiungete un uovo intero + un po' di parmigiano + un po' di crackers triturati (vanno bene anche i grissini oppure del pangrattato).
Stendete sulla placca da forno ricoperta di carta e fate cuocere in forno a 180° per 20 minuti (di piu' se lo volete piu' croccante).
Ritagliate mentre e' ancora caldo come preferite.
In alternativa, se la tempura dovesse essere un antipasto, potreste usare questo metodo per fare delle coppette o delle crostatine, riempendo dei contenitorini.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda Sandra » 5 nov 2008, 8:58

Molto carina Cinzia,la stavo aspettando :lol: :lol: Brava!!!!!Ottima l'idea della cialdina!!

Io avrei ripassato dopo frittura i gamberi di nuovo nella noce di cocco,non avrei usato la stessa pastella per gamberi e verdurine per non avere troppo e solo gusto di cocco.Hai tolto il filetto nero nei gamberi?Perche' nel wok non va bene?Volevo comperarne uno solo per friggere,mi ha l'aria cosi' pratica :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda cinzia cipri' » 5 nov 2008, 9:07

Sandra ha scritto:Molto carina Cinzia,la stavo aspettando :lol: :lol: Brava!!!!!Ottima l'idea della cialdina!!

Io avrei ripassato dopo frittura i gamberi di nuovo nella noce di cocco,non avrei usato la stessa pastella per gamberi e verdurine per non avere troppo e solo gusto di cocco.Hai tolto il filetto nero nei gamberi?Perche' nel wok non va bene?Volevo comperarne uno solo per friggere,mi ha l'aria cosi' pratica :D


il filino l'ho sfilato per quanto sono riuscita (avendo la coda e non volendo tagliare il gambero per la schiena...)
nel wok sarebbe andata benissimo! solo che io, per noia, non l'ho tirato fuori e me ne sono pentita.
il gusto del cocco nelle verdure stemperate nonsi sentiva e i gamberi erano gia' completamente ricoperti di cocco: impossibile riuscire a metterne altro :ahaha:
mi viene da ridere proprio perche' ne avevamo parlato di questa idea e io li' per li', quando ho messo i gamberi nella miscela di cocco e albume, mi sono chiesta "ma come potrei ripassarli nel cocco? sono gia' completamente rivestiti!"
Grazie comunque per i complimenti: la teriyaki risulta piu' indicata della salsa di soya, ma visto che deve piacere...io li ho serviti con entrambe le salse.
Forse avrei potuto fare pure la salsina agrodolce: perche' e' quello di cui sentivo la mancanza nel piatto. Qualcosa di agro.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda Luciana_D » 5 nov 2008, 12:10

Bello bello :thud:
e ancora.....bello aggiungo bellissimo Cinzia :fiori:
Voglia di assaggiare :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda Danidanidani » 5 nov 2008, 12:19

Cinzia,davvero complimenti per la tua estrosa creatività...Questo piatto lo potrei fare con una tempura semplice...non sopporto il cocco,né nel dolce e tantomeno nel salato! Mi piace MOLTOOOO la cialda di lenticchie,idea da sfruttare anche per altri piatti! Grazie e bacione *smk* *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda cinzia cipri' » 5 nov 2008, 12:37

Danidanidani ha scritto:Cinzia,davvero complimenti per la tua estrosa creatività...Questo piatto lo potrei fare con una tempura semplice...non sopporto il cocco,né nel dolce e tantomeno nel salato! Mi piace MOLTOOOO la cialda di lenticchie,idea da sfruttare anche per altri piatti! Grazie e bacione *smk* *smk* *smk*


si' la cialda di lenticchie, riconosco che e' una furbata ;)

se lo fai diventare contenitore (e tiene benissimo) puo' dare modo di creare una nuova alternativa (decisamente piu' light) del tipico con parmigiano.
Per il resto: ti comprendo. Nemmeno io sopporto il cocco nel salato e nel dolce lo tollero
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda Riccardo Frola » 7 nov 2008, 4:16

Veramente complimenti.....da tutta la brigata....

noi l'abbiamo riproposta con la tempura classica poi passati nel miele e cocco....ma mancava un tocco di sapidità...ed abbiamo aggiunto una biscque di crostacei al prosciutto crudo.

ancora complimenti per un piatto riuscito alla grande
....alcuni Chef trasformano un gusto in un piatto.....
......altri Chef trasformano un piatto in un gusto.......
(R.Frola)
Avatar utente
Riccardo Frola
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 29 mag 2008, 16:44
Località: Genova Ovest Sampierdarena

Re: Tempura di gamberi e verdure in giacca di cocco

Messaggioda cinzia cipri' » 7 nov 2008, 7:41

Riccardo Frola ha scritto:Veramente complimenti.....da tutta la brigata....

noi l'abbiamo riproposta con la tempura classica poi passati nel miele e cocco....ma mancava un tocco di sapidità...ed abbiamo aggiunto una biscque di crostacei al prosciutto crudo.

ancora complimenti per un piatto riuscito alla grande


quindi avevo ragione: mancava qualcosa di contrasto.
adesso ti tocca farmi vedere la presentazione con la bisque di crostacei al prosciutto crudo ;)

grazie Riccardo *smk*
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee