PArrozzo

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

PArrozzo

Messaggioda Donna » 6 gen 2009, 20:33

PArrozzo1.jpg
Immagine
Qui in Abruzzo ognuno ha la propria ricetta, e anche nel web ne trovate versioni, ognuna buona allo stesso modo. Ho pensato di metterla anche qui visto che manca, questa è quelal che preferisco perchè è meno "rozza" (parrozzo = pane rozzo). Mi scuso per la foto, ho pensato tardi di aggiungere questa al nostro archivio, appena lo faccio ancora magari lo fotografo:

8 uova
400gr di zucchero
300gr di farina
300gr di mandorle (con buccia e senza) trite ma non abbrustolite + 10/20 g rdi mandorle amare
2 bicchieri scarsi di amaretto
2 bicchieri scarsi di rhum
2 bicchieri di olio
cannella
2 bustine di lievito

Fondente per copertura

Procedete come per un normale ciambellonecon gli albumi montati a neve fermissima. L'impasto è molto liquido e si cuoce a basse temperature diciamo sui 160-170 C per almeno 45-50 minuti, dipende dalle dimensioni dello stampo. Io Faccio sempre i parrozzetti monoporzione, sono più belli da servire
Allegati
PArrozzo.jpg
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3317
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: PArrozzo

Messaggioda ronniebbq » 6 gen 2009, 20:41

E
VAI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
non ci crederai, ma è uno dei miei dolci preferiti ,,,,,,
io non ho mai provato a farlo ...lo acquisto in una pasticceria del mio paese ..... ed è squisito - un po' carucccio-

credo che in quello che acquisto ci siano anche pistacchi ...
ma veramente ottimo .....
da gustare chiaramente con un passito o un tardivo
La cucina è chimica.... quando capisci cosa avviene nella pentola ....cominci a vedere le cose diversamente ....
...la cottura della pasta non è altro che una gelificazione .....
R. P . Ronnie
L'esperienza è la somma di tutti i nostri errori passati :
e gli errori non identificati restano delle verità alternative ..... Oscar Wilde

www.grillemall.it
www.barbecueadomicilio.it
Avatar utente
ronniebbq
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 ago 2008, 21:39
Località: MILANO - Monza -

Re: PArrozzo

Messaggioda Donna » 6 gen 2009, 21:10

Allora so già quale docle offrirti quando ricapiti da queste parti! :wink:
P.S.
Qui per i passiti c'è una cantina che stà facendo nascere uno alla uva rossa...notevole! Da bere con questo dolce! :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3317
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: PArrozzo

Messaggioda Luciana_D » 7 gen 2009, 7:34

Mai assaggiato.Grazie Donna :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: PArrozzo

Messaggioda elisabetta » 7 gen 2009, 11:13

Buonissimo questo dolce abruzzese,l'ho assaggiato diverso tempo fa ed è delicatissimo,lo metterei nella lista dei 10 migliori dolci della tradione italiana,
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1157
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: PArrozzo

Messaggioda Clara » 7 gen 2009, 22:01

Bellissimo anche questo :D
Ma quanto sei brava Donna :D *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: PArrozzo

Messaggioda Rossella » 7 gen 2009, 22:10

ed io che credo di non averlo mai assaggiato, :piedino e mò che si fà, :lol: :lol: :lol: mi tocca farlo :|?
Donna *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: PArrozzo

Messaggioda ronniebbq » 7 gen 2009, 22:13

Donna ha scritto:Allora so già quale docle offrirti quando ricapiti da queste parti! :wink:
P.S.
Qui per i passiti c'è una cantina che stà facendo nascere uno alla uva rossa...notevole! Da bere con questo dolce! :saluto:


passito secco
tipo
sforzato o amarone ?
La cucina è chimica.... quando capisci cosa avviene nella pentola ....cominci a vedere le cose diversamente ....
...la cottura della pasta non è altro che una gelificazione .....
R. P . Ronnie
L'esperienza è la somma di tutti i nostri errori passati :
e gli errori non identificati restano delle verità alternative ..... Oscar Wilde

www.grillemall.it
www.barbecueadomicilio.it
Avatar utente
ronniebbq
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 ago 2008, 21:39
Località: MILANO - Monza -

Re: PArrozzo

Messaggioda marple » 7 gen 2009, 22:59

ronniebbq ha scritto:E
VAI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
non ci crederai, ma è uno dei miei dolci preferiti ,,,,,,
io non ho mai provato a farlo ...lo acquisto in una pasticceria del mio paese ..... ed è squisito - un po' carucccio-

credo che in quello che acquisto ci siano anche pistacchi ...
ma veramente ottimo .....
da gustare chiaramente con un passito o un tardivo

Davvero? Non avevo mai sentito parlare del Parrozzo con i pistacchi. Forse è una variante della pasticceria del tuo paese. Può essere?
marple
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 31 dic 2008, 0:01

Re: PArrozzo

Messaggioda Donna » 8 gen 2009, 7:42

ronniebbq ha scritto:
Donna ha scritto:Allora so già quale docle offrirti quando ricapiti da queste parti! :wink:
P.S.
Qui per i passiti c'è una cantina che stà facendo nascere uno alla uva rossa...notevole! Da bere con questo dolce! :saluto:


passito secco
tipo
sforzato o amarone ?

Qui In Abruzzo stanno sperimentando con l'unica uva rossa autoctona che abbiamo: il Montepulciano d'Abruzzo. Il passito di questa cantina si fa con
uve montepulciano lasciate 2 mesi ad essiccare su graticci e 1 anno di barrique :saluto:

Marple,
credo sia un'inventiva del pasticcere di Bbq! :mrgreen: anche perchè basti pensare che qui in Abruzzo i pistacchi sono arrivati insieme al PIL, tutt'al più mangiavamo i semi di zucca che davano ai maiali....e eh ehe he he
Volevo comunque precisare che la mia ricetta NON è quella tipica, il VERO parrozzo si fa con farina di semola.
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3317
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: PArrozzo

Messaggioda Donna » 27 set 2010, 11:14

Porto su per Sandra, mi sembrava strano non aver pubblicato la ricetta. Naturalmente Sandra qui la foto fa ca...re :oops: magari la cambio appena mi ricordo.
Baci *smk*
Anzi, visto che mi trovo....
Immagine

con marmellata di arance amare....adoro mandorle e arance : Love :
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Ultima modifica di Donna il 27 set 2010, 11:26, modificato 1 volta in totale.
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3317
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: PArrozzo

Messaggioda Sandra » 27 set 2010, 11:20

Grazie Donna!!Non lo ricordavo é notevole!!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8426
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: PArrozzo

Messaggioda anavlis » 27 set 2010, 11:50

Caspita, me lo ero perso :shock: deve essere buonissimo, ed anche io gradirei accompagnarlo con marmellata di arancia amara D:Do
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: PArrozzo

Messaggioda susyvil » 27 set 2010, 14:39

E' un dolce che conosco di fama ma che non ho mai fatto, il tuo Donna è uno spettacolo, e credo proprio che meriti di essere provato!!! : Thumbup :
Non mi ritrovo lo stampo però, se ne faccio una ciambella non è più un Parrozzo, ma tutt'altra cosa! :roll:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: PArrozzo

Messaggioda nicodvb » 27 set 2010, 16:06

Donna :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: *smk* *smk* *smk*
Il parrozzo è il meglio che l'Abruzzo ha da offire, l'unica cosa che mi manca di lì :lol:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3049
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: PArrozzo

Messaggioda Clara » 27 set 2010, 17:14

Donna, devo proprio dire che queste ultime foto che hai postato lo rendono ancora
più irresistibile D:Do con quella colata di fondente e la fetta con la marmellata, mmmh ^rodrigo^

Però, come dice giustamente Assunta, lo stampo per ottenerlo così tondo qual'è ?
Ce lo puoi mostrare ;-)) magari anche quelli dei parrozzetti monoporzione : Love :
Rompo eh? Ma lo sai che per queste cose abbiamo tutte un debole 8)) :lol:
Grazie *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: PArrozzo

Messaggioda Luciana_D » 27 set 2010, 17:27

Clara ha scritto:Donna, devo proprio dire che queste ultime foto che hai postato lo rendono ancora
più irresistibile D:Do con quella colata di fondente e la fetta con la marmellata, mmmh ^rodrigo^

Però, come dice giustamente Assunta, lo stampo per ottenerlo così tondo qual'è ?
Ce lo puoi mostrare ;-)) magari anche quelli dei parrozzetti monoporzione : Love :
Rompo eh? Ma lo sai che per queste cose abbiamo tutte un debole 8)) :lol:
Grazie *smk*

Io lo stampo ce l'ho ;-))
E' la mezza sfera per le charlotte.
Per i parrozzetti credo potrebbero andare bene quelle delle delizie,no?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: PArrozzo

Messaggioda susyvil » 27 set 2010, 18:54

Luciana_D ha scritto:Per i parrozzetti credo potrebbero andare bene quelle delle delizie,no?

Giusto! : Thumbup : *smk* .. ....che scema a non averci pensato! :roll:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: PArrozzo

Messaggioda Clara » 27 set 2010, 19:04

Luciana_D ha scritto: Io lo stampo ce l'ho ;-))
E' la mezza sfera per le charlotte.
Per i parrozzetti credo potrebbero andare bene quelle delle delizie,no?


Ci avevo pensato anch'io a quelli, sarebbe troppo bello :D
Invece lo stampo mezza sfera, io no :(
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: PArrozzo

Messaggioda Donna » 27 set 2010, 19:49

Clara se ti fa piacere qui si vendono monoporzioni e cotti nelle formine delle delizie a mezza sfera,anzi così sono più belli da servire.

te Nico, te..non me la conti giusta! mannaggia a te ma cosa ti hanno fatto mai qui? :evil:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3317
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee