Involtini primavera

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Involtini primavera

Messaggioda Annabi » 21 gen 2010, 12:15

Ciao a tutti!
Dato che sono entrata nella "fase delle verdure" (un po' come Picasso, ho anch'io i miei "periodi", questo potrebbe essere quello verde...), qualcuno ha una ricetta collaudata (a beneficio del Moroso che farà stoicamente da cavia : Nurse : ) per gli involtini primavera?
Vorrei cimentarmi, ma non li ho mai fatti prima.
Grazie!
Anna
Felice e fortunato il cuoco che ti dice, non senza orgoglio: "Naturalmente non seguo mai una ricetta, procedo improvvisando. Un po' di questo, un cucchiaio di quello... è davvero molto più divertente".
Certo, può essere molto più divertente per chi cucina, ma spesso non lo è per i commensali.

Elisabeth David
Annabi
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 26 nov 2009, 14:06

Re: Involtini primavera

Messaggioda Luciana_D » 21 gen 2010, 21:35

Ti do' la mia fatta a capoccia :D
Prendi del cavolo cappuccio (o cavolo cinese) e lo tagli a striscioline finissime
Stessa cosa con della carota..... una julienne molto sottile e poi della cipolla bianca sottile,sottile.
Salti tutto in padella con poco olio e una spolverata di peperoncino.Aggiusti con sale e se vuoi una spolverata di curry dolce.
10 minuti in tutto e poi lasci da parte a scolare l'eventuale umidita'.
Ti procuri della pasta gia' pronta per involtini (generalmente surgelata) credo 15x15cm circa.
Disponne uno di traverso,mettici una cucchiaiata(anche meno) di ripieno e ripiega prima una punta sul ripieno,avvolgi (abbastanza stretto) un giro e poi ripieghi le due punte ai lati e poi arrotoli fino alla fine.Ne risultera' una sigaretta.
Friggi in olio si semi ,profondo e caldo pochi alla volta.
Non farcire se non sul momento o ti si umetta la pasta.
Spero di essere stata chiara :D
Chiaramente il ripieno e' personalizzabile ma questo e' tipico :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Involtini primavera

Messaggioda Annabi » 22 gen 2010, 10:54

Gentilissima!
Proverò sicuramente... e non sapevo ( o forse non avevo mai cercato, più che altro) che ci fosse la pasta apposita tra i surgelati.
Vedrò di procurarmela.
Grazie ancora
Anna
Felice e fortunato il cuoco che ti dice, non senza orgoglio: "Naturalmente non seguo mai una ricetta, procedo improvvisando. Un po' di questo, un cucchiaio di quello... è davvero molto più divertente".
Certo, può essere molto più divertente per chi cucina, ma spesso non lo è per i commensali.

Elisabeth David
Annabi
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 26 nov 2009, 14:06

Re: Involtini primavera

Messaggioda sony81 » 26 ago 2011, 21:31

Ciao, sei riuscita a fare gli involtini?
E piuttosto, sei riuscita a trovare la pasta per gli involtini?
Io gli ho fatti e la pasta me l'ha procurata una mia amica cinese.
Sono venuti buonissimi anche se ahimè non ho delle foto.
Fammi sapere.
Un abbraccio.
sony81
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 ago 2011, 15:01

Re: Involtini primavera

Messaggioda Sandra » 26 ago 2011, 22:37

Involtini primavera e Nems fritti :D Piu' che sperimentati con foto!!!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee