Focaccine

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Focaccine

Messaggioda pikkolin@ » 6 feb 2007, 10:22

Con questo impasto (postato da Maria qui )
ho preparato diverse versioni. Le dosi sono queste:

100 semola rimacinata
100 farina 0
300 Manitoba
300 acqua
18 gr di lievito
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di strutto
3 cucchiaio di olio e.v.o.

Si impastano gli ingredienti e si lavora molto bene il tutto. Ho messo a lievitare per circa un'ora e mezza poi, nella versione "ufo" ho rimesso a lievitare i paninelli all'interno dei pirottini d'alluminio e questo è il risultato:
Immagine

Qui nella versione pizzette:
Immagine
pikkolin@
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 9 gen 2007, 14:40
Località: Roma

Messaggioda robertopotito » 7 feb 2007, 7:50

considera questa ricetta "stracopiata" ed eseguita non oltre questo sabato!!!
grazie :lol:
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Messaggioda Barbara » 7 feb 2007, 8:52

Si mangiano con gli occhi e sembrano anche semplici da realizzare! Grazie, ti copierò ANCHE questa!!!! :D :D
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda elisabetta » 7 feb 2007, 9:18

Bellissime!Grazie.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda pikkolin@ » 7 feb 2007, 13:16

Mi fa piacere vi siano piaciute: le faccio spesso perchè si mantengono soffici anche il giorno dopo.
pikkolin@
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 9 gen 2007, 14:40
Località: Roma


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee