farine Caputo

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 18 ago 2009, 21:54

Ma com'è che su questo forum hanno tutti la mitica Caputo rossa? Come ve la procurate :|?
Io al grossista che è di fronte a casa mia non sono riuscito a spillare niente :twisted:
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda miao » 19 ago 2009, 8:02

giornalista.cuoco ha scritto:Ma com'è che su questo forum hanno tutti la mitica Caputo rossa? Come ve la procurate :|?
Io al grossista che è di fronte a casa mia non sono riuscito a spillare niente :twisted:

So' che la vendono al corso di S.Giovanni a teduccio, cerca sul sito :saluto:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: farine Caputo

Messaggioda elisabetta » 19 ago 2009, 8:18

Alla Metro ce l'hanno ma bisogna prenderne un sacco da 25 chili:di solito ce la dividiamo,io e Rosanna,a turno ne prendiamo un sacco e la dividiamo con altre amiche del forum.Puoi anche chiedere a qualche pizzeria se te ne danno un pò sfusa.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: farine Caputo

Messaggioda Sandra » 19 ago 2009, 8:21

Giornalista ,ho spostato il post in carabattole perche' non si parla di ricette ma solo di ricerca materia prima!!Grazie!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: farine Caputo

Messaggioda rosanna » 19 ago 2009, 9:16

giornalista , :D sei di napoli ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 19 ago 2009, 10:09

miao ha scritto:
giornalista.cuoco ha scritto:Ma com'è che su questo forum hanno tutti la mitica Caputo rossa? Come ve la procurate :|?
Io al grossista che è di fronte a casa mia non sono riuscito a spillare niente :twisted:

So' che la vendono al corso di S.Giovanni a teduccio, cerca sul sito :saluto:

Sul corso San Giovanni a Napoli, quartiere San Giovanni a Teduccio, c'è proprio la sede della società. Ma non credo che vendano in loco, specie a consumatori (non vendono al dettaglio). Sai quante volte ho scritto loro? Non mi hanno mai risposto. Come pure al telefono... Idem altre aziende che riforniscono i pizzaioli napoletani, come Molino San Felice.
Il grossista a 50 metri da casa mia è di Molini Campani (gruppo Alimonti).
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 19 ago 2009, 10:13

elisabetta ha scritto:Alla Metro ce l'hanno ma bisogna prenderne un sacco da 25 chili:di solito ce la dividiamo,io e Rosanna,a turno ne prendiamo un sacco e la dividiamo con altre amiche del forum.

Io mi aggregerhei a voi, ma alla Metro non mi fanno entrare... Tu a che titolo ci vai? Quella di Pozzuoli o quella di Salerno?

elisabetta ha scritto:Puoi anche chiedere a qualche pizzeria se te ne danno un pò sfusa.

Ho chiesto al gruppo Sebeto e non se ne parla proprio... Le loro trattorie "RossoPomodoro" hanno le puteche, nelle quali la vendono in sacchetti da chilo (dicono che è uguale a quella che usano loro, che non si capisce se è la blu o la rossa) a un prezzo esorbitante (oltre un euro), ma il ristorante di Afragola non ha la puteca. Ho chiesto di vendermi il sacco da 25 kg; fiscalmente non ci sarebbe nessun problema (basta emettere il normale scontrino), ma non vogliono...
Qui nella mia città, poi, nessuno usa la Caputo. Usano tutti una MolinI Campani; se fosse quella che dico io andrebbe anche bene, ma il problema è che ne adoperano una a maturazione piuttosto veloce (infatti la pizza non è un granché).
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 19 ago 2009, 10:14

Sandra ha scritto:Giornalista ,ho spostato il post in carabattole perche' non si parla di ricette ma solo di ricerca materia prima!!Grazie!! :D

Perdonami.
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 19 ago 2009, 10:15

rosanna ha scritto:giornalista , :D sei di napoli ?

Di Afragola.
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda farfallina74 » 2 set 2009, 16:38

Ciao giornalista,
puoi provare sul sito http://www.nifeislife.com, li trovi la caputo blu forse c'è anche quella rossa. Comunque le confezioni sono da kilo
Sul sito Molini Caputo ho visto che hanno anche le confezioni da kilo, possibile che non le vendono ai non professionisti :|? Questa cosa interessa anche a me...
:saluto:
farfallina74
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 14 ott 2008, 17:50

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 2 set 2009, 20:49

farfallina74 ha scritto:Ciao giornalista,
puoi provare sul sito http://www.nifeislife.com, li trovi la caputo blu forse c'è anche quella rossa.

:shock: Come hai fatto? Sono anni che sto cercando siti che la vendono. Grazie! :)

farfallina74 ha scritto:Sul sito Molini Caputo ho visto che hanno anche le confezioni da kilo, possibile che non le vendono ai non professionisti :|?

Quelle che sono sul sito lasciale perdere; sono proprio per il mercato consumer e, appunto, sono diverse. Gli unici posti dove si può trovare quella professionale in confezioni da chilo sono le puteche dei ristoranti RossoPomodoro (oppure la puteca RossoPomodoro online, sulla piattaforma eBay); il gruppo Sebeto dichiara che è la stessa che usano loro, che non so se sia la rossa o la blu... ma costa la bellezza di 1.19 euro a pacchetto!
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 2 set 2009, 20:59

Farfallina74, la confezione da chilo è di farina debole (appunto quella per il mercato consumer) e inoltre si tratta di un portale britannico, dunque ammesso e non concesso che spedisca in Italia (a parte il fatto che mi sembra ridicolo comprare una farina prodotta a una manciata di chilometri da casa mia dal Regno unito) ci si va a perdere innanzitutto per il cambio (a parte che i prezzi sono già di per sé proibitivi), e poi per le spese di spedizione.
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda farfallina74 » 2 set 2009, 21:57

Scusami pensavo di aiutarti invece :oops:
farfallina74
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 14 ott 2008, 17:50

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 2 set 2009, 22:08

farfallina74 ha scritto:Scusami pensavo di aiutarti invece :oops:

Figurati; ho apprezzato il gesto. Si tratta, comunque, di una farina 00 adatta per dolci e pasta, anzi diciamo più per pasta (pare sia dei tipi calibrati antigrumi, che fa pure Spadoni)... e detto fra noi io per pasta non la userei mai visto che per me fare la pasta col grano tenero è un'offesa :mrgreen:
Ho appena riguardato il sito e direi che se riuscissimo a trovare la 00 pizzaiuolo, confezionata nei formati 1 e 10 kg, saremmo a cavallo. Ma stando alla descrizione anch'essa è rivolta a utilizzatori professionali. Ora controllo se quella venduta nella puteca Rossopomodoro è questa, ma non credo perché dicevano che era un'esclusiva per il gruppo Sebeto.
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 2 set 2009, 22:13

Dalla puteca su eBay e dal sito http://www.rossopomodoro.it/puteca hanno tolto la foto della farina, comunque nelle FAQs di eBay dicono che trattasi di Caputo blu pizzeria.
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 22 set 2009, 16:55

Ho trovato ad Afragola due rivenditori di farine Caputo anche al dettaglio! Evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 24 set 2009, 0:14

Farina Caputo pizzaiuolo (W ~300, come la rinforzata rossa), in pacchi da 10 kg, a 6.50 euro a pacco IVA compresa... Non avrei potuto chiedere di meglio!
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda miao » 25 set 2009, 12:17

giornalista.cuoco ha scritto:Farina Caputo pizzaiuolo (W ~300, come la rinforzata rossa), in pacchi da 10 kg, a 6.50 euro a pacco IVA compresa... Non avrei potuto chiedere di meglio!

Indirizzo please , abito nella zona, m'interessa grazie Annamaria.
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: farine Caputo

Messaggioda giornalista.cuoco » 25 set 2009, 14:06

miao ha scritto:
giornalista.cuoco ha scritto:Farina Caputo pizzaiuolo (W ~300, come la rinforzata rossa), in pacchi da 10 kg, a 6.50 euro a pacco IVA compresa... Non avrei potuto chiedere di meglio!

Indirizzo please , abito nella zona, m'interessa grazie Annamaria.

Se vuoi ci sentiamo in privato e ti spiego tutti i dettagli. Il deposito è a Caivano, dove si effettua vendita diretta, quindi se vieni da Caserta ti è comodossimo (da Caserta a Caivano sono circa dieci chilometri di strada dritta, cioè la Sannitica; la città di Caivano si attesta proprio sulla Sannitica, che fa da corso, e il magazzino è in una sua traversa).
Comunque io non mi chiamo Annamaria ma Francesco 8))


EDIT – Ah, Annamaria sei tu. Non avevo visto la firma. Ora la metto anch'io :wink:
Francesco
giornalista.cuoco
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 17 ago 2009, 0:56

Re: farine Caputo

Messaggioda rosanna » 25 set 2009, 14:34

scrivi indirizzo esatto ? ci andrei anch ex vedere le varieta'
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Prossimo

Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee