° Fantans di Roberto Potito

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

° Fantans di Roberto Potito

Messaggioda Mariella di Meglio » 26 nov 2006, 20:52

FANTANS
INGREDIENTI

700 GR DI FARINA 00
250 ML DI LATTE TIEPIDO MESCOLATO AD UN CUCCHIAIO DI SUCCO DI LIMONE
100 GR DI BURRO
15 GR DI LIEVITO DI BIRRA FRESCO
2 CUCCHIAINI DI SALE FINO
MEZZO CUCCHIAINO DI BICARBONATO DI SODIO

ESECUZIONE

In una ciotola versate il latte mescolato al succo di limone.Aggiungete il lievito e fate riposare per circa 30 minuti.Fate fondere 60 gr di burro.Nel frattempo, setacciate in una ciotola la farina con il sale ed il bicarbonato.Fate la fontana e versatevi a filo il composto precedente fatto riposare per trenta minuti.Impastate bene ed energicamente per circa 15 minuti e, solo quando l'impasto avrà raggiunto una discreta consistenza aggiungetevi il burro fuso.
Trasferite il tutto sulla spianatoia e formate una palla, che ungerete con un po' di burro e farete riposare per circa 30 minuti coperta da pellicola trasparente.Al raddoppio del volume, sgonfiate l'impasto e fate rilievitare per ancora un quarto d'ora.Rovesciate l'impasto sulla spianatoia ed appiattitelo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia spessa 3 mm.
Fate fondere il burro rimanente ed ungete delicatamente la sfoglia da entrambi i lati.Ora, tagliate con un coltello affilato, prestando molta attenzione a non rompere la sfoglia, nel senso della lunghezza, 4 strisce larghe 7 cm.Sovrapponetele l'una all'altra e dividetele in 8 porzioni.Premete delicatamente una delle estremità ed aprite ciascun panetto a ventaglio, ponendolo subito nell'apposito stampino.A questo punto, fate lievitare i ventaglini per altri 30 minuti al riparo da correnti d'aria.
Preriscaldate molto, molto bene il forno a 220° e cuocete fino a quando i ventagli non avranno assunto una bella colorazione dorata.
Il tempo di cottura non dovrebbe essere superiore ai 15/20 minuti.
ciao ciao
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Messaggioda PierCarla » 26 nov 2006, 21:04

E io aggiungo le foto di quelli che avevo fatto con questa ricetta. :wink:

crudi
Immagine

e pronti
Immagine
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 1012
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda vulcan » 26 nov 2006, 21:35

Scusate l'ignoranza, ma chi piffero e' questo Potito che citate sempre? :oops:
Avatar utente
vulcan
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:02
Località: vicino a Milano, somewhere over the rainbow

Messaggioda Rossella » 26 nov 2006, 21:37

vulcaniano ha scritto:Scusate l'ignoranza, ma chi piffero e' questo Potito che citate sempre? :oops:

Un nostro carissimo amico innanzi tutto, e poi un maestro della panificazione :wink:
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14285
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda vulcan » 26 nov 2006, 22:28

Typone ha scritto:
vulcaniano ha scritto:Scusate l'ignoranza, ma chi piffero e' questo Potito che citate sempre? :oops:

E tu, Vulcaniano, chi sei? Non ho visto la tua presentazione in "Aggiungi un posto a tavola"... 8)

T.


Perche' mi sono presentato nel topic "anna maria" :roll:
Avatar utente
vulcan
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:02
Località: vicino a Milano, somewhere over the rainbow

Messaggioda Typone » 26 nov 2006, 22:35

vulcaniano ha scritto:
Typone ha scritto:
vulcaniano ha scritto:Scusate l'ignoranza, ma chi piffero e' questo Potito che citate sempre? :oops:

E tu, Vulcaniano, chi sei? Non ho visto la tua presentazione in "Aggiungi un posto a tavola"... 8)

T.


Perche' mi sono presentato nel topic "anna maria" :roll:

Come non detto... 8)

T.
Typone
 

Messaggioda Mariella di Meglio » 27 nov 2006, 13:19

Andrea, forse dovresti chiedere lumi a Roberto (che adesso sarà alle prese con i panettoni per il mercatino, per cui dubito che, in questo momento, abbia tempo di affacciarsi qui). Io sono solo un'umile esecutrice e posso solo dire che vengono benissimo e, a casa mia, ne vanno matti.
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Messaggioda Rossella » 27 nov 2006, 14:12

Mariella di Meglio ha scritto:Andrea, forse dovresti chiedere lumi a Roberto (che adesso sarà alle prese con i panettoni per il mercatino, per cui dubito che, in questo momento, abbia tempo di affacciarsi qui). Io sono solo un'umile esecutrice e posso solo dire che vengono benissimo e, a casa mia, ne vanno matti.

"umile esecutrice" :P vorresti contattarlo per noi :wink: non ho il suo cell :(
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14285
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Maria Francesca » 27 nov 2006, 14:44

Mariella di Meglio ha scritto:Andrea, forse dovresti chiedere lumi a Roberto (che adesso sarà alle prese con i panettoni per il mercatino, per cui dubito che, in questo momento, abbia tempo di affacciarsi qui). Io sono solo un'umile esecutrice e posso solo dire che vengono benissimo e, a casa mia, ne vanno matti.


Mariella, che sapore hanno, sono "tipo salatini"???? :wink:
Avatar utente
Maria Francesca
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 25 nov 2006, 23:54
Località: Pizzo

Messaggioda Mariella di Meglio » 27 nov 2006, 14:55

Rossella, contattarlo per chiedergli questa cosa? Forse, è meglio aspettare che passi il mercatino. L'ho sentito l'altro giorno e, praticamente, aveva i panettoni anche sul pianerottolo...
Maria Francesca, le estremità sono più croccanti, tipo grissini, mentre la parte centrale resta più morbida.
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Messaggioda Rossella » 27 nov 2006, 15:00

Mariella di Meglio ha scritto:Rossella, contattarlo per chiedergli questa cosa?

ma noooo :oops: so che è occupatissimo, solo per dirlo che lo aspettiamo :wink:
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14285
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda robertopotito » 28 nov 2006, 7:44

salve a tutti!!!
il bicarbonato di sodio in dosi minime, come in questo caso, accentua leggermente la fragranza dei fan tans.Il latte inacidito conferisce un sapore leggermente più rustico e meno dolciastro.
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee