Pagina 1 di 1

Ricette con il gofio (Canarie)

MessaggioInviato: 14 dic 2006, 21:08
da Ospite
Ricette di gofio
1)
Pella di Gofio (“Gofio” Addensato)
Ingredienti: ½ Kg. di “gofio”, ½ bicchiere d’acqua, ½ bicchiere d’olio, zucchero e sale.
Preparazione:
1. Si amalgama il “gofio” con l’acqua, il sale, un po’ di zucchero e l’olio finché diventa un impasto denso.
2. Si impasta a forma di cilindro e si taglia fette.

2)
Riso con latte e gofio
Un bicchiere di riso, 3 bicchieri di acqua, scorza di limone a filetti, 1 o 2 cucchiai di gofio, cannella macinata, un barattolo di latte condensato.
Mettere in un pentolino il riso e l’acqua e porlo a bollire, quando inizia a bollire aggiungere la scorza di limone e far bollire per 8 o 10 minuti ( deve diventare piuttosto morbido). Raffreddarlo sotto l’acqua corrente in un colino e sgocciolarlo bene. Porlo in un piatto da portata, aggiungere il latte e il gofio, mescolare bene e aggiungere, come tocco finale, una spolverata di cannella
3)
BIENMESABE CON GOFIO:


Zucchero 500 g, acqua 2\4 di l, cannella, mandorle500 g, scorza di limone, 8 tuorli, 5 cucchiai colmi di gofio

Tostare le mandorle e tritarle. Preparare uno sciroppo con lo zucchero e l’acqua, unendo la scorza di limone e la cannella e portarlo al punto in cui una goccia , tirata tra due dita fa il filo, aggiungere le mandorle tritate e, dopo 25 minuti di cottura, togliere dal fuoco e far raffreddare.. Quando è freddo si aggiungono i tuorli, si mescola tutto e si rimette sul fuoco per 5 minuti. Si mette poi a raffreddare in un piatto da portata.


4)
Gofio con patate o patate americane
Lessare le patate, pelarle e passarle allo schiacciapatate, impastarle con gofio aggiungendo poca acqua e un pizzico di sale.




5)
Gofio con banane
Mescolare il gofio con banane mature, lentamente aggiungendo acqua a poco a poco

6)
Gofio con formaggio
Mescolare il gofio con formaggio fresco tenero aggiungendo lentamente acqua.


7)
Torrone o palla di gofio
1 litro di miele, 500 g di mandorle, 2 o 3 limoni verdi, cannella, 1 kg di gofio
Pelare le mandorle facendole bollire per qualche minuto in acqua, tritarle, grattare la buccia dei limoni .
In una casseruola mettere il miele a fuoco lento e, quando sta per bollire, aggiungere il gofio sempre mescolando affinché non si formino grumi, poi aggiungere le mandorle macinate, la buccia grattata dei limoni e un pizzico di cannella, continuare a mescolare finché non si forma un impasto compatto, modellarlo, mentre è ancora caldo, in palline o tortine e avvolgere in carta di alluminio finché si raffredda.



IL GOFIO
Il gofio ha avuto origine più di mille anni fa, prima dell’arrivo dei primi conquistatori delle isole Canarie; all’epoca, peraltro era prodotto dai Guances solo con orzo, unico cereale conosciuto. Successivamente si fece ricorso a nuovi ingredienti, frumento, orzo, avena ed altri cereali, poi anche ceci e mais. I cereali erano tostati su pietre riscaldate su cui si ponevano dei recipienti di creta. I grani tostati erano macinati su dei mulini di pietra (due pietre tonde una concava ed una convessa).
I cereali si tostano in un recipiente di ceramica in cui si colloca sabbia nera e sopra il cereale girando con un bastone. Quando è cotto a puntino si vaglia eliminando, con la sabbia, le impurità; indi si macina in mulini a pietra. La qualità del gofio dipende in gran parte dalla velocità della macinatura, più è lenta, più il gofio acquista sapore e struttura, pertanto quello macinato a mano è il migliore.
Il gofio si presenta come una farina sottile, di color marroncino, con un caratteristico profumo.
Contiene vitamina B1- B2-B3-C, proteine, fibre, magnesio, ferro, calcio, sodio e molti altri minerali, mentre non contiene coloranti o conservanti
Il valore calorico per 100 g è intorno alle 340 calorie.

MessaggioInviato: 14 dic 2006, 21:21
da Typone
Gazie, ma di dove sono queste ricette?

T.

MessaggioInviato: 14 dic 2006, 21:25
da Ospite
Causa la mancanza dell'opzione modifica non ho più potuto precisare.
Isole Canarie.

Re: Ricette con il gofio (Canarie)

MessaggioInviato: 20 set 2008, 9:13
da serena51
caio sono una new entry
mi rendo conto che è un messaggio vecchio ma mio figlio mi ha portato questa farina di gofio e no sapendo come utilizzarla
ho fatto un giro su internet e ho visto che si può fare anche il budino o la mousse
avete per caso le ricette??
ma una volta utilizzato vengono delle pappette come con il semolino o si solidifica

Re: Ricette con il gofio (Canarie)

MessaggioInviato: 20 set 2008, 14:47
da Clara
Ciao Serena, in attesa che qualcuno ti risponda, perchè non passi nella stanza delle presentazioni e non ci parli un pò di te?
Nel forum ci sono anche tanti altri argomenti molto interessanti :D
:saluto:

Re: Ricette con il gofio (Canarie)

MessaggioInviato: 25 set 2008, 9:16
da scented
Il gofio è una farina scura tipica delle Canarie, già in uso ai tempi degli indigeni guenches, molto prima che arrivassero gli spagnoli!
Gli isolani ne vanno molto fieri e ci sono molto attaccati, è per loro il simbolo di un'identità rimasta intatta. Fanno un sacco di ricette, lo mettono persino nel latte a colazione (è abbastanza energetica come farina!)
Io ti consiglio il bienmesabe che è scritto in questo post: è uno dei dolci tipici delle Canarie (che sono quasi tutti a base di mandorle), ed è veramente buono buono! Io l'ho mangiato diverse volte e se all'inizio sembra pesante, poi un cucchiaino tira l'altro!
Secondo me però nella ricetta che ho provato io c'era anche un pò di liquore aromatico, che andrebbe fatto a sciroppo con acqua e zucchero.
Inoltre me l'hanno servito con qualche ciuffo di panna montata che ci sta benissimo.