Pagina 2 di 3

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 7 apr 2009, 21:17
da Stefano S.
Mia madre ci faceva una buonissima minestra con gli strigoli: soffritto di cipolla-sedano-carota con poco olio e naturalmente sale e pepe; poi le foglie degli strigoli pulite messe nel soffritto ad insaporire un po', dopodiché un nonnulla di pomodoro (salsa o concentrato diluito) e ancora un paio di minuti di cottura. Infine, aggiungere fagioli cannellini lessati e passati al passaverdure con la loro acqua di cottura. Cuocere finché gli strigoli sono cotti.
In questo brodo si può cuocere della pastina.

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 8 apr 2009, 13:37
da maxfede
Mmmm buoni gli strigoli, dalle mie parti di padova li chiamiamo carletti, ci faccio un risotto buonissimo e anche la frittata!
ciao

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 8 apr 2009, 19:46
da Sandra
Li ho trovati!!!Girando sotto gli ulivi a dolceacqua con un vecchio contadino!!Se devo dire come li chiama lui in dialetto locale no,non ho capito :( Ho trovato anche asparagi selatici non in quantita' sufficente per essere consumati da soli.ho quindi mescolato stridoli e asparagi selvatici ed ho fatto un delizioso risotto :) Non avevo pasta fresca ed avevamo voglia di risotto,quando tornero' a raccogliere provero' le tagliatelle ,ora so che faccia hanno in natura :D
Grazie per avermeli fatti conoscere!! *smk*

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 8 apr 2009, 20:58
da Clara
Ma quanto ci ho giocato da bambina con questa piantina per fare cli scoppietti :shock:
Non sapevo fosse commestibile, in effetti prima di fiorire, non saprei proprio riconoscerla.
Sandra , l'hai trovata nella fase giusta? E per caso l'hai fotografata? Perchè da noi ce n'è parecchia :D

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 8 apr 2009, 21:31
da Sandra
Clara ha scritto:Ma quanto ci ho giocato da bambina con questa piantina per fare cli scoppietti :shock:
Non sapevo fosse commestibile, in effetti prima di fiorire, non saprei proprio riconoscerla.
Sandra , l'hai trovata nella fase giusta? E per caso l'hai fotografata? Perchè da noi ce n'è parecchia :D

la fase era giusta ,sembra che fosse ancora indietro,quindi quando tornero' fotografero'!! :D Non avevo con me la mia macchina :(

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 8 apr 2009, 23:12
da Danidanidani
Clara ha scritto:Ma quanto ci ho giocato da bambina con questa piantina per fare cli scoppietti :shock:
Non sapevo fosse commestibile, in effetti prima di fiorire, non saprei proprio riconoscerla.
Sandra , l'hai trovata nella fase giusta? E per caso l'hai fotografata? Perchè da noi ce n'è parecchia :D


Qua,oltre alla foto che c'è all'inizio di questo post,trovi immagini e notizie:

http://it.wikipedia.org/wiki/Silene_vulgaris

http://images.google.it/imgres?imgurl=h ... N%26um%3D1

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 9 apr 2009, 6:46
da Sandra
Dani ho guardato la seconda immagine,quelli che mi ha fatto raccogliere il contadino erano gia' piu' alti e si usa solo la cima :D

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 9 apr 2009, 8:47
da Danidanidani
Sandra ha scritto:Dani ho guardato la seconda immagine,quelli che mi ha fatto raccogliere il contadino erano gia' piu' alti e si usa solo la cima :D


esatto!Se si trovano invece così piccini è anche meglio. :saluto: :D

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 11 apr 2009, 17:17
da maria rita
Ci sono anche da noi, si trovano in terreni un po' sabbiosi e li chiamiamo "sciopetin" vale a dire "piccolo schiocco" . Vengono messi nel risotto e nella frittata, un po' come i "bruscandoli" che poi sono le cime del luppolo. In montagna li trovo anche in luglio,ovviamente a certe quote la primavera viene molto più tardi. La pastasciutta di Dani ha un aspetto davvero invitante: la proverò

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 11 apr 2009, 20:12
da Danidanidani
maria rita ha scritto:Ci sono anche da noi, si trovano in terreni un po' sabbiosi e li chiamiamo "sciopetin" vale a dire "piccolo schiocco" . Vengono messi nel risotto e nella frittata, un po' come i "bruscandoli" che poi sono le cime del luppolo. In montagna li trovo anche in luglio,ovviamente a certe quote la primavera viene molto più tardi. La pastasciutta di Dani ha un aspetto davvero invitante: la proverò


provala,sono certa che ti piacerà. appena trovo i bruscandoli,metto qualche altra ricettuzza:sono buonissimi! :saluto: *smk* *smk*

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 11 apr 2009, 22:31
da rosanna
stridoli :|? chissa` a napoli come si chiamano . Provo a chiedere degli stridoli, c`e` un fruttivendolo che e` per meglio dire un gioielliere, da lui si trova di tutto a prezzi alti, tanto dove c`e` gusto ... Se Dani dice ottimi, io le credo. Ah Dani pure i bruscandoli ? Che sono ?

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 11 apr 2009, 22:44
da Danidanidani
rosanna ha scritto:stridoli :|? chissa` a napoli come si chiamano . Provo a chiedere degli stridoli, c`e` un fruttivendolo che e` per meglio dire un gioielliere, da lui si trova di tutto a prezzi alti, tanto dove c`e` gusto ... Se Dani dice ottimi, io le credo. Ah Dani pure i bruscandoli ? Che sono ?


I bruscandoli sono le cime del luppolo...pianta selvatica che si trova da noi.Hanno un gusto amarognolo,li adoperiamo come tali lessati e conditi con olio e limone,oppure per frittate (bbbone) od ancora ci si può condire la pasta oppure farci un bel risotto. :saluto: :saluto:
Bruscandoli:
Immagine

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 11 mag 2009, 2:53
da nadia 54
In Romagna si usa molto preparare il sugo con gli stridoli, io lo preparo come Dani e si condiscono le tagliatelle rigorosamente fatte col matterello,a volte ci aggiungo anche i piselli,ottimo in entrambi i modi.

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 6 mag 2010, 9:51
da Danidanidani
Caserecce con gli stridoli e i fiori di zucca

Immagine

Immagine

Fate appassire gli stridoli in olio evo e scalogno tritato,aggingete una decina di fiori di zucca.Regolate di sale e aggiungete due o tre fette di pancetta coppata tagliata a quadretti.
In questo condimento spadellate le caserecce cotte al dente;io le ho cosparse di provolone silano grattugiato grosso....ennesima non-ricetta :D :D

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 6 mag 2010, 10:08
da anavlis
Daniela sei fantastica :clap: :clap: :clap: sono tutte buonissime preparazioni *smk*
Peccato che qui non trovo queste verdure :( Nella prima preparazione avrei messo, al posto del formaggio grattugiato, una bella spolverata di muddica atturrata ;-))

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 6 mag 2010, 10:08
da Juanas
bellissimo primo...sontuoso nella sua semplicità, stagionalità e...tanto ancora!!!!
(niente luppolo da queste parti, né in campagna , né dal verduraio!!!!)

Grazieeeeeeee!!!!! :D *smk* *smk* *smk* *smk* :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori: :fiori:

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 6 mag 2010, 10:42
da Danidanidani
anavlis ha scritto: Nella prima preparazione avrei messo, al posto del formaggio grattugiato, una bella spolverata di muddica atturrata ;-))


Uhhh! Grazie Silvana,mi hai dato un'idea per la prossima volta che trovo gli stridoli! Sai che non ci avevo pensato affatto? *smk* *smk*

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 6 mag 2010, 10:45
da Danidanidani
Juanas ha scritto:(niente luppolo da queste parti, né in campagna , né dal verduraio!!!!)


Ivana,il piatto non è con i germogli del luppolo,ma con gli stridoli...silene vulgaris e certamente in campagna da te ce ne sarà una valanga,dato che è un'erba molto diffusa in Emilia Romagna! Guarda la foto nella prima pagina di questo 3D.. :saluto: *smk* *smk* *smk* *smk*

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 6 mag 2010, 13:10
da rosanna
dani un piatto cosi' mi farebbe consolare, eppoi con la muddica atturrata D:Do

Re: pasta col sugo di stridoli

MessaggioInviato: 6 mag 2010, 14:47
da Juanas
Danidanidani ha scritto:
Juanas ha scritto:(niente luppolo da queste parti, né in campagna , né dal verduraio!!!!)


Ivana,il piatto non è con i germogli del luppolo,ma con gli stridoli...silene vulgaris e certamente in campagna da te ce ne sarà una valanga,dato che è un'erba molto diffusa in Emilia Romagna! Guarda la foto nella prima pagina di questo 3D.. :saluto: *smk* *smk* *smk* *smk*


Grazie Dani...io però abito in una zona a intensa coltivazione dove non c'è nulla di erbe del genere...magari in certi tratti di riserve...ma là mica si può andare!!

Le ortiche sono riuscita, il tarassaco è nel mio praticello, niente altro!!!!
Con il nome che hai dato faccio una ricerca!!!!

Grazie!!! *smk*