Pagina 2 di 2

MessaggioInviato: 12 lug 2007, 7:26
da Frabattista
scusate, l'ovvietà della domanda, ma sto per terminare un bel pezzo di asiago stagionato: la sua crosta andrà bene come quella del parmigiano opportunamente lavata e spazzolata o subisce dei trattamenti che la rendono inidonea?

.... cara Ila basta che non ci sia un'afa opprimente, (che non stofga), che in casa mia il tempo di un risottino è sempre giusto...

MessaggioInviato: 12 lug 2007, 7:58
da Aida
Typone ha scritto:
ddaniela ha scritto:A me non piacciono nemmeno i peperoni abbrustoliti sulla fiamma del gas, li trovo velenosi

Cos'hanno di velenoso ?

T.

E lo vorrei sapere anch'io, fatti sul gas, a prescindere dall'eventuale tossicita', sono molto piu' buoni che al forno, dove io trovo restino un po' mollicci e molto piu' acquosi, uso il forno quando ne abbrustolisco grandi quantita'. Grazie Daniela! :)

MessaggioInviato: 12 lug 2007, 8:04
da ila
frabattista ha scritto:scusate, l'ovvietà della domanda, ma sto per terminare un bel pezzo di asiago stagionato: la sua crosta andrà bene come quella del parmigiano opportunamente lavata e spazzolata o subisce dei trattamenti che la rendono inidonea?

.... cara Ila basta che non ci sia un'afa opprimente, (che non stofga), che in casa mia il tempo di un risottino è sempre giusto...



Forse ben lavata e spazzolata come appunto dici te si, il fatto é che nel parmigiano o trentingrana, la crosta rimane perché essendo dura si ammorbidisce e una parte fonde e si amalgama e una rimane bella molliccina da mangiare, nell'asiago (se non ricordo male ma lo compriamo rarissimamente) é piú morbida quindi forse si fonde tutta...il che va bene....che ne dici di provare e ci fai sapere? :D

MessaggioInviato: 12 lug 2007, 8:05
da Frabattista
Ok sicuramente! :D

MessaggioInviato: 12 lug 2007, 8:38
da biarob
Grazie Ila ! :-P<^ :-P o :p