Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Spazio per chiacchiere in libertà

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Panettone in vasocottura

Messaggioda Clara » 7 gen 2018, 17:49

Questo 3D sta diventando particolare e interessante, ho modificato il titolo per renderlo meglio :D
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6666
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Panettone in vasocottura

Messaggioda Gaudia » 7 gen 2018, 17:52

Silvana prima di decidermi a iniziare a sperimentare questo tipo di cottura e proprio per scongiurare un qualsiasi eventuale pericolo,ho seguito una lezione presso la solita scuola di cucina e sono rimasta affascinata. Ho mangiato una creme brûlé cotta in vasetto che aveva un sapore unico
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 1877
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Panettone in vasocottura

Messaggioda anavlis » 7 gen 2018, 18:55

Gaudia ha scritto:Silvana prima di decidermi a iniziare a sperimentare questo tipo di cottura e proprio per scongiurare un qualsiasi eventuale pericolo,ho seguito una lezione presso la solita scuola di cucina e sono rimasta affascinata. Ho mangiato una creme brûlé cotta in vasetto che aveva un sapore unico


Grazie Gaudia per i chiarimenti *smk* così chi si approccia alla lettura del post trova maggiori chiarimenti. Un forum è utile se si chiariscono i vari aspetti, come quello non indifferente di avere una chiara informazione sui microorganismi e come agiscono sul cibo.
Quindi confermi che prima di avventurarsi su questa modalità di cottura é opportuno documentarsi per bene, così come hai fatto tu : Thumbup :
Sono questi i corsi che mi piacerebbe fare.

Clara hai fatto bene a modificare il titolo, e per maggiore chiarezza forse potrebbe sparire tutta la prima parte che non ha nessuna attinenza con l'argomento interessante che stiamo trattando adesso : Thumbup :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10473
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda Patriziaf » 7 gen 2018, 19:15

http://www.panperfocaccia.eu/forum/vitello-tonnato-rivisitato-t8780.html?hilit=vitello%20tonnato%20cottura%20sottovuoto#p278172
qualcosa di "casareccio" già avevamo sperimentato.
Io la carne non l'ho mangiata, ma mi hanno detto che era molto tenera, il sapore viene poi coperto dalla salsa.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2625
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda Gaudia » 7 gen 2018, 19:59

Patrizia perdona la mia distrazione:avevi già sperimentato egregiamente la cottura a bassa temperatura e non ci avevo fatto caso o forse mi era sfuggita la tua ricetta. Sei molto brava e hai una bella inventiva :clap:
Mi spieghi meglio come hai proceduto?
La carne l’hai messa sottovuoto?
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 1877
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda Patriziaf » 8 gen 2018, 15:22

Gaudia ha scritto:Patrizia perdona la mia distrazione:avevi già sperimentato egregiamente la cottura a bassa temperatura e non ci avevo fatto caso o forse mi era sfuggita la tua ricetta. Sei molto brava e hai una bella inventiva :clap:
Mi spieghi meglio come hai proceduto?
La carne l’hai messa sottovuoto?

Gaudia, non ho eseguito una mia ricetta, il procedimento è tutto nel post di Maxsessantuno http://www.panperfocaccia.eu/forum/vitello-tonnato-rivisitato-t8780.html?hilit=vitello%20tonnato%20in%20cottura%20sottovuoto#p88131 del 2008.
Mi sono trovata bene, si riesce a tenere la temperatura costante, facendo delle prove, ogni tanto davo una sbirciatina. Certo con strumenti appropriati, si faciliterà di più il compito.
per quanto riguarda le buste, le mie mi dicono che sono buone anche per la cottura.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2625
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda Gaudia » 8 gen 2018, 16:16

Patriziaf ha scritto:
Gaudia ha scritto:Patrizia perdona la mia distrazione:avevi già sperimentato egregiamente la cottura a bassa temperatura e non ci avevo fatto caso o forse mi era sfuggita la tua ricetta. Sei molto brava e hai una bella inventiva :clap:
Mi spieghi meglio come hai proceduto?
La carne l’hai messa sottovuoto?

Gaudia, non ho eseguito una mia ricetta, il procedimento è tutto nel post di Maxsessantuno http://www.panperfocaccia.eu/forum/vitello-tonnato-rivisitato-t8780.html?hilit=vitello%20tonnato%20in%20cottura%20sottovuoto#p88131 del 2008.
Mi sono trovata bene, si riesce a tenere la temperatura costante, facendo delle prove, ogni tanto davo una sbirciatina. Certo con strumenti appropriati, si faciliterà di più il compito.
per quanto riguarda le buste, le mie mi dicono che sono buone anche per la cottura.


Grazie Patrizia, vado subito a leggere : Thumbup :
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 1877
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda Gaudia » 8 gen 2018, 17:27

Ecco il roast beef
AD459393-473E-4EA6-B8C3-22FF66A0935E.jpeg

Troppo cotto per i nostri gusti :thud:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 1877
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda anavlis » 8 gen 2018, 17:40

Anche per il mio gusto è troppo cotto, ma con questa tecnica non deve essere cosa facile azzeccare i tempi giusti. Sarà ugualmente ottimo! trasformalo in vitello tonnato :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10473
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda anavlis » 11 gen 2018, 6:46

Cinzia é brava in questa tecnica di cottura, mi piacerebbe ascoltare anche la sua esperienza :hi
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10473
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda anavlis » 16 gen 2018, 9:18

Ho trovato questo interessante articolo e lo condivido con voi http://www.ilgiornaledelcibo.it/sacchet ... no-sicuri/

e questo video



Forse questo post dovremmo trasferirlo in carabattole, che ne dite?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10473
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda Gaudia » 16 gen 2018, 10:28

Grazie Silvana, è molto interessante : Thumbup :
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 1877
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Vasocottura e cottura sottovuoto a bassa temperatura

Messaggioda anavlis » 13 dic 2020, 22:53

Porto su
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10473
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Precedente

Torna a Il cavolo a merenda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee