Risotto ai carciofi con crema di acciughe e liquerizia

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Risotto ai carciofi con crema di acciughe e liquerizia

Messaggioda rosanna » 13 feb 2021, 15:54

RISOTTO AI CARCIOFI, CREMA DI ACCIUGHE E POLVERE DI LIQUERIZIA
ricetta di Giuliana Fabris
per 2/3 persone
300 g di riso Carnaroli
4 carciofi
2 scalogni
1 spicchio d'aglio
6/8 acciughe salate
1 cucchiaio di panna o latte
1 cucchiaio scarso di liquerizia in polvere
1 tazza di brodo di carne
60 g di burro
poco parmigiano grattugiato
poco olio
1 cucchiaio di farina di riso
sale, pepe
Mondate i carciofi eliminando del tutto le foglie dure.
Tagliateli a metà, eliminate il fieno eventuale, e metteteli a bagno in acqua e limone per non farli annerire.
Nel frattempo diliscate le acciughe e fatele sciogliere a fuoco dolce in un pentolino insieme a un filo d'olio e lo spicchio d'aglio. Mescolate continuamente affinchè non brucino ma si sciolgano dolcemente, una volta pronte aggiungete un cucchiaio di panna o di latte per rendere più fluida e meno aggressiva la salsa. Tenete da parte.
In un pentolino mettete il brodo di carne allungandolo con dell'acqua calda e portatelo a bollore. Io avevo il brodo di carne pronto e ho optato per questo, allungandolo appunto perchè non coprisse troppo i sapori, ma se preferite potete usare un buon brodo vegetale senza allungare.
Mondate e affettate finemente gli scalogni.
In una casseruola fate fondere metà del burro insieme a un filo d'olio, unite gli scalogni e lasciateli appassire un paio di minuti, intanto prelevate i carciofi lasciando nell'acqua due metà. Gli altri asciugateli e tagliateli a fettine sottili e man mano aggiungeteli nella casseruola insieme allo scalogno. Lasciateli cuocere per cinque minuti circa poi unite il riso, mescolatelo e quando avrà assorbito un po' iniziate ad aggiungere il brodo bollente poco alla volta, poi continuante fino a cuocere il risotto al solito modo, aggiungendo poco liquido man mano viene assorbito.
In un piccolo pentolino scaldate poco olio di semi.
Affettate finemente anche i carciofi tenuti da parte, ben asciugati dall'acqua, tamponati con della carta da cucina o con uno strofinaccio ben pulito, infarinateli con la farina di riso e friggeteli nell'olio ormai bollente, scolateli su un piatto rivestito di carta da cucina e tenete in caldo..
Appena prima che il riso sia del tutto cotto, spostatelo dal fuoco, aggiungete il resto del burro e il parmigiano e mantecate mescolando velocemente sbattendo contemporaneamente il tegame poi fatelo riposare qualche secondo. Dovrete avere un risotto all'onda, cremoso e ricco. Mettete nei piatti poi decorate con i carciofi fritti, la crema di acciughe e spolverate con la liquerizia in polvere.
Servite caldissimo.


tutto è partito dal ritrovamento di un vasetto di polvere di liquerizia :D . L'acciuga e la liquirizia esaltano la sapidità dei carciofi : Thumbup : :-P o :p ho preso dal frigo il brodo vegetale, , un po' carico di colore e non lo ho allungato; è un un piatto ottimo che rifarò prossimamente
Allegati
IMG_9606.jpg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4063
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Risotto ai carciofi con crema di acciughe e liquerizia

Messaggioda Clara » 13 feb 2021, 17:18

Grazie Rosanna, deve essere ottimo,
mi attira far cuocere i carciofi praticamente insieme al riso,
solitamente li aggiungo già cotti precedentemente in padella.
E mi attira l'aggiunta di polvere di liquirizia che non ho ancora mai sperimentato nelle preparazioni,
ma dove si trova? :|?
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6545
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Risotto ai carciofi con crema di acciughe e liquerizia

Messaggioda rosanna » 13 feb 2021, 19:27

Clara penso in Erboristeria o drogheria . Prova anche a mettere la liquirizia nel mixer o prendila su Amazon :D ho molto gradito, ti consiglio di farlo più all’onda : Thumbup :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4063
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Risotto ai carciofi con crema di acciughe e liquerizia

Messaggioda TeresaV » 14 feb 2021, 19:00

Complimenti Rosanna :clap: :clap: :clap:
Grazie per la condivisione! : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2084
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee