21 gennaio.

Spazio per chiacchiere in libertà

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

21 gennaio.

Messaggioda Dida » 21 gen 2020, 8:27

Bungiorno ragazze, bellissima giornata, il sole splende ma fa tanto freddo. Sono coperta come se fossi in montagna. Per uscire ho persino messo i guanti che non uso mai.
Oggi e' il compleanno di mia nuora ma la festeggeremo sabato, forse. Sua mamma non sta bene e dobbiamo vedere come andrà' in settimana.
A prazo solo mozzarella fiordilatte e insalata, staremo leggeri. Stasera pasta al sugo che non abbiamo fatto ieri sera.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2568
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: 21 gennaio.

Messaggioda TeresaV » 21 gen 2020, 10:01

Buongiorno a Dida e a che verrà!
Anche qui fa molto freddo, siamo a -1con tutti i prati e cigli delle strade gelati ...
Oggi il passato di verdure ci sta tutto, perfettamente : Thumbup :
Buona giornata :saluto:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2084
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: 21 gennaio.

Messaggioda anavlis » 21 gen 2020, 10:58

Buona giornata
e si! belle giornate ma fredde...se ci si copre bene può andare.

Dopo influenza stiamo facendo tutti un po' di dieta salutistica.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10398
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: 21 gennaio.

Messaggioda rosanna » 21 gen 2020, 11:50

Buongiorno anche qui sole e freddo ed è piacevole stare fuori .
Silvana ti rispondo qui sulla diatriba burro/strutto :lol: Io prediligo lo strutto in alcune ricette come la cassata infornata o la pastiera. Tanto che ultimamente nella seconda cassata di Santi Palazzolo ho usato strutto , un terzo del peso della farina. L’impasto non si legava ed ho dovuto aggiungere 10 gr. di miele e mi sono inumidita spesso le mani per farlo compattare . Chiaramente il burro contiene più acqua . Domani sera porterò la cassata da amici e ti saprò dire l’esito secondo il mio gusto . La gente quando sente la parola strutto storce il naso
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4061
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: 21 gennaio.

Messaggioda Clara » 21 gen 2020, 14:24

Buongiorno ^fleurs^

Giornate belle anche qui, e la temperatura non è così bassa per essere gennaio,
la mattina intorno ai 0° e di giorno 7/8° , abbiamo avuto decisamente inverni peggiori!

Oggi bistecchina ina e carciofi, mi sto riprendendo :D
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6544
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: 21 gennaio.

Messaggioda Patriziaf » 21 gen 2020, 16:54

Buon pomeriggio
Oggi noi a pranzo ( il martedi verso le ore 15,00 ) verza in minestra con fagioli cannellini ( scatola :oops: ), la pasta la faremo stasera sul tardi se ci và, altrimenti un altro pò di verza e un pochino di formaggio. :wink:
Quest'anno stò soffrendo più degli altri anni il freddo, stò sempre incappucciata e ci manca poco che vada a dormire vestita : Sad : :lol: .....si avvicinano i 60 !!!!!!
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2599
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: 21 gennaio.

Messaggioda misskelly » 21 gen 2020, 17:21

:saluto: Buona serata... :saluto:

mi preparo per la palestra. ^boxer- ^boxer- ^boxer-
Giovanna ...e Spike
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2089
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: 21 gennaio.

Messaggioda anavlis » 21 gen 2020, 17:24

rosanna ha scritto:Buongiorno anche qui sole e freddo ed è piacevole stare fuori .
Silvana ti rispondo qui sulla diatriba burro/strutto :lol: Io prediligo lo strutto in alcune ricette come la cassata infornata o la pastiera. Tanto che ultimamente nella seconda cassata di Santi Palazzolo ho usato strutto , un terzo del peso della farina. L’impasto non si legava ed ho dovuto aggiungere 10 gr. di miele e mi sono inumidita spesso le mani per farlo compattare . Chiaramente il burro contiene più acqua . Domani sera porterò la cassata da amici e ti saprò dire l’esito secondo il mio gusto . La gente quando sente la parola strutto storce il naso

Rosanna, fortunatamente in un forum di cucina si dialoga e si cercano i perché...blog e fb si battono solo le mani :wink:
La ricetta con lo strutto c'è già, e tiene conto anche dell'equilibrio con gli altri ingredienti.
Sinceramente non accetto la ricetta della cassata al forno di Palazzolo imbastardita, aggiungendo il biancomangiare alla crema di ricotta (inaccettabile ma forse lo fa per abbattere i costi...) ed anche per l'impasto della frolla.
Ricordo la difesa per la storica pastiera napoletana che Elisabetta ha portato avanti in opposizione a Massari.
Un dolce storico, con mille anni alle spalle, con descrittori ben precisi, non può essere stravolto da un pasticciere di paese (Cinisi) che lavora in regime di monopolio all' aeroporto di Palermo.

La gente storce il naso quando sente parlare di strutto perché non ha conoscenza, ma un bravo pasticciere spiega le motivazioni e i falsi pregiudizi.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10398
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Il cavolo a merenda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee