zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda cuocainprovetta » 5 dic 2009, 12:37

una ricettina tipica adatta alle basse temperature

Ingredienti
3 spianate morbide
1 litro di brodo (anche vegetale)
3 mazzi di finocchietto selvatico
pecorino sardo fresco
1 cipolla media
sale
preparare un buon brodo
pulire il finocchietto e tagliarlo a pezzetti
farlo rosolare con olio e cipolla tritata
aggiungervi due mestoli di brodo e far cuocere per dieci minuti a fuoco dolce
aggiustare di sale
dividere in due le spianate
prendere una teglia da forno e formare gli strati: finocchietto, spianata, finocchietto, pecorino fresco e così via fino al termine degli ingredienti. Finire col pecorino e una mestolata di finocchietti.
aggiungere il brodo rimasto punzecchiando con una forchetta in modo che gli strati di pane siano ben imbibiti del liquido
infornare a 200 ° a mezza altezza per 20/25 minuti fino a quando la superfie sia dorata
it's very good!!!!!!
baciotti : Love :
maria rosaria
ogni uomo è un'isola
Avatar utente
cuocainprovetta
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 21 nov 2009, 8:40

Re: zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda Luciana_D » 5 dic 2009, 13:16

MI piace !!! :D
Immagino che la spianata sia un pane.
Confermi?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda cinzia cipri' » 5 dic 2009, 13:21

mi piace mi piace :D
parlaci della spianata e dimmi se devo fare scorta di carasau 8))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda cuocainprovetta » 6 dic 2009, 13:22

Luciana_D ha scritto:MI piace !!! :D
Immagino che la spianata sia un pane.
Confermi?

SI, è un pane tipico della Sardegna in particolare del paese di Ozieri
E' una sorta di piadina ma molto più grande, almeno 40 cm.di diametro, e con un impasto diverso, ovviamente, che si cuoce in forno e nella cottura si gonfia a palloncino formando due fogli molto sottili.
E' morbidissimo e dura parecchi giorni.
c'e poi un altro pane che è simile come forma ma un po' più piccolo che si presenta con i due fogli molto più spessi,questo si chiama pane Zichi.
Anche questo è morbido appena sfornato, buonissimo,ma che si lascia indurire appositamente come provvista.
Veniva portato dai contadini come pasto della giornata perchè può essere ammorbidito con poca acqua senza perdere consistenza e veniva accompagnato dal formaggio e dalla salsiccia. Io, ad esempio, lo taglio a pezzetti, lo butto nell'acqua a bollore col sale e dopo 2/3 minuti lo scolo e lo condisco col sugo ed il formaggio, proprio come una pasta qualsiasi.
il carasau, invece è ancora un altro pane che passa per due cotture successive, nella prima si formano le due sfoglie (si gonfia come un pallone) nella seconda,
divise le due sfoglie, si rimette in forno e si biscotta.
ora vado a pranzo ma prometto che mi attiverò per inviarvi le foto quanto prima.
baciotti : Love :
maria rosaria
ogni uomo è un'isola
Avatar utente
cuocainprovetta
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 21 nov 2009, 8:40

Re: zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda Luciana_D » 6 dic 2009, 14:05

Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda susyvil » 6 dic 2009, 16:21


Splendido filmato!!!.....grazie Lù *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda iaiax » 7 dic 2009, 17:28

cuocainprovetta ha scritto:,,,3 spianate morbide...
:

Per favore, mi puoi insegnare a fare la spianata? Solo dovrò farla più piccola, perché il mio forno è piccino.
Claudia
Avatar utente
iaiax
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 22 nov 2009, 23:16

Re: zuppa sassarese di finocchietto selvatico

Messaggioda Luciana_D » 9 dic 2009, 12:33

iaiax ha scritto:
cuocainprovetta ha scritto:,,,3 spianate morbide...
:

Per favore, mi puoi insegnare a fare la spianata? Solo dovrò farla più piccola, perché il mio forno è piccino.

Eccola qui la ricetta.L'ho spostata :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee