zuppa di lenticchie e legumi con porcini

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

zuppa di lenticchie e legumi con porcini

Messaggioda danyk » 18 ott 2007, 9:53

lE' una zuppa che ho mangiato in una minuscola osteria di campagna fuori Roma, gestita da una signora che faceva tutto insieme al marito, nel senso che cucinava lei pochi piatti che proponeva ai pochi clienti (sono stata invitata la dal parocco del paese..!!) e serviva anche in sala, che ho tentato di riprodurre da sola dopo aver individuato gli ingredienti. Non voglio sembrare presontuosa, ma il gusto è uguale, merito soprattutto della materie prime!! :lol:

Prima di arrivare alla ricetta che propongo, ho fatto chiaramente vari tentativi per equilibrare gli ingredienti, ma è chiaro che le dosi possono essere cambiate a secondo dei propri gusti per risaltarne uno rispetto all'altro. Questa è quella che mi piace di più.

lenticchie 250 gr, farro 100 gr, fagioli 100gr, (uso la qualità piccola e scura, con l'occhiolino, non mi ricordo come si chiama), ceci 100 gr, 3 o 4 porcini freschi di grandezza media, una bustina di funghi secchi porcini, sale e pepe.

Dopo aver lessato tutti i legumi ognuno separatamente, compreso il farro (chiaramente dopo ammollo con bicarbonato tranne che per le lentichie e il farro), con gli odori che meglio ritenete, (per i fagioli aggiungere sale solo a fine cottura), fare appassire in un tegame di coccio un soffritto con cipolla, sedano e carote in olio ev, aggiungere i legumi e far insaporire. Aggiungere del brodo vegetale caldissimo, l'acqua dove avrete fatto ammorbidire i funghi secchi, e far cuocere per una mezz'oretta (aggiundendo acqua o brodo se si dovesse addensare troppo). Aggiungere le lenticchie e farro e procedere per altri 15 minuti. Nel frattempo, tritare i porcini secchi ammollati, affettare quelli freschi, e rosolare per pochi minuti in aglio e olio (facendo attenzione a non farli friggere). A questo punto, versare i funghi nella zuppa , lasciare sul fuoco altri 5 minuti e spegnere. Fare riposare per qualche minuto e servire con un filo di olio.
Deve essere densa ma non troppo.
danyk
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Messaggioda scented » 18 ott 2007, 13:15

buona questa ricettina per scaldare le sere autunnali!! una domanda: ma i porcini secchi sono proprio necessari per la ricetta?
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda danyk » 18 ott 2007, 13:53

mah, nella ricetta originale c'erano, e quindi lo hi rimessi, ma credo che più che i funghi in sè è forse la loro acqua aggiunta alla zuppa che le dà quel sapore più marcato di porcino
danyk
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 16 lug 2007, 12:15
Località: roma

Messaggioda Rossella » 27 ott 2007, 18:38

dev'essere ottima, quest'abbinamento legumi porcini è intrigante!
grazie
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee