Zucca in agrodolce palermitana

Ricette

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, Patriziaf, anavlis, Donna

Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda anavlis » 28 nov 2017, 20:45

image.jpg


…detta anche “ ficatu ri setti cannola”. Oltre al riferimento della fontana del ‘Garraffello’ che ha appunto sette bocche (in siciliano cannoli) che si trova al mercato della Vucciria, certamente era una abitudine del poverelli panormiti scimmiottare i piatti preparati dai monsù, i cuochi al servizio nelle grandi cucine delle case nobiliari palermitane. Questa eccellente preparazione infatti nasce, come tante altre pietanze povere e popolari della tradizione siciliana, come emulazione delle versioni più ricche. In questo caso, evocando il ricordo del più ricco fegato in agrodolce.

Ingredienti:

1 kg di zucca rossa
4 spicchi d’aglio
olio d’oliva extravergine
menta fresca
zucchero – aceto - sale
Sbucciare la zucca ed eliminarne i semi. Lavarla e tagliarla a fette un po’ meno di cm1 di spessore. Metterla in uno scolapasta e salare, in modo da fare insaporire tutte le fette. Dopo circa mezz’ora, tamponare le fette di zucca con della carta da cucina, avendo cura di asciugarle bene, e friggere le fette in olio extravergine. Terminata la frittura mettere nell’olio, fuori dal fuoco, gli spicchi d’aglio sbucciati e tagliati a fettine (l’aglio non deve imbiondire). Aggiungere anche lo zucchero, l’aceto e un po’ di sale (assaggiare) rimettere sul fuoco a fiamma molto bassa. Spegnere e versare questa salsa sulle fette di zucca precedentemente fritte e riposte in una pirofila a bordi alti; guarnire con le foglioline di menta fresca. Conservare in frigo. E’ preferibile servirla il giorno dopo.

usiamo molto questa varietà di zucca, molto grande e dal colore arancione intenso.
zucche_ricette-620x350.jpg
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11467
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Clara » 28 nov 2017, 21:17

Una ricetta certamente particolare, d'altri tempi :D
La zucca è uguale alle nostre, bella piena e arancione, la proverò, grazie Silvana :D
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Patriziaf » 28 nov 2017, 21:51

Sicuramente mi piacerà, devo trovare un pò di zucca.ho finito la scorsa settimana quella che mi hanno regalato ed agosto.
Grazie Silvana
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3162
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda anavlis » 29 nov 2017, 6:36

Non c'è trattoria che non l'abbia tra gli antipasti! Ed anche in famiglia é sempre gradita, come la caponata.

Quando si prepara la salsa agrodolce, dosare l'olio di cottura della zucca...se troppo, una parte va eliminata.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11467
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda TeresaV » 29 nov 2017, 14:32

Grazie, Silvana, deve essere ottima! Da fare assolutamente : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1706
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda miao » 29 nov 2017, 14:41

ottimo aspetto e ricetta sicuramente da fare Silvana *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4234
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Donna » 1 dic 2017, 20:44

Eccola
Sì, la faccio, con cosa la servo?

Ce la porteremo io e mio figlio a pranzo visto che ci portiamo la borsetta del cibo ogni giorno
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3614
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Sandra » 1 dic 2017, 21:42

Ho provato ad inventarmela ccon dei potimarron ma ora sapro' come devo fare :ahaha:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8502
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda anavlis » 2 dic 2017, 7:58

Donna ha scritto:Eccola
Sì, la faccio, con cosa la servo?

Ce la porteremo io e mio figlio a pranzo visto che ci portiamo la borsetta del cibo ogni giorno


Nasce come secondo, sostituto del fegato, ma oggi i ristoratori la utilizzano come antipasto. Come contorno va benissimo con gli arrosti con alcuni piatti di pesce infornati o fritti...con il baccalà, secondo intuizione di un cuoco bravo e creativo.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11467
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Patriziaf » 15 ott 2018, 17:25

<^UP^>
Mi ricordo di averla conservata anche nel barattolo con l'olio bollente si fece il sottovuoto.
Non ricordo però la quantità di zucchero, nel senso che dolcezza deve avere la salsa? A piacere?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3162
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda anavlis » 16 ott 2018, 8:46

Patriziaf ha scritto:
Non ricordo però la quantità di zucchero, nel senso che dolcezza deve avere la salsa? A piacere?

il sapore (aiuta molto l'odore) è agrodolce, bilanciamento tra aceto e zucchero.
Mai calcolato, il bilanciamento è dato dai sensi olfattivi e gustativi personali.
Puoi partire (anche se dipende dalla quantità della zucca) con 3 cucchiai di aceto e 1 di zucchero... annusa e vedi se percepisci troppo l'acidità dell'aceto o l'agrodolce, ed eventualmente correggi.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11467
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda TeresaV » 16 ott 2018, 11:21

Questa zucca alla palermitana deve essere squisita, è arrivato il momento di farla : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1706
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Patriziaf » 16 ott 2018, 12:42

anavlis ha scritto:
Patriziaf ha scritto:
Non ricordo però la quantità di zucchero, nel senso che dolcezza deve avere la salsa? A piacere?

il sapore (aiuta molto l'odore) è agrodolce, bilanciamento tra aceto e zucchero.
Mai calcolato, il bilanciamento è dato dai sensi olfattivi e gustativi personali.
Puoi partire (anche se dipende dalla quantità della zucca) con 3 cucchiai di aceto e 1 di zucchero... annusa e vedi se percepisci troppo l'acidità dell'aceto o l'agrodolce, ed eventualmente correggi.

Grazie.
Penserò la zucca e poi mi regolo come mi consigli.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3162
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Patriziaf » 17 ott 2018, 16:58

350gr di zucca salata e fritta sono divenuti 180gr.
Non posso dire quello che ho usato ......una volta fatta la salsa agrodolce , una parte mi è caduta a terra......Non vi dico , :result^ per fortuna che ne avanzava ed avevo già riempito i barattolini. : Sad :
Tappeto della cucina schizzato di olio, pantaloni schizzati e pavimento, i miei piedi anche loro schizzati di olio bollente :lol: tutto a lavare e sotto controllo, anche i miei piedi :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3162
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Zucca in agrodolce palermitana

Messaggioda Donna » 20 ott 2018, 7:21

Patriziaf ha scritto:350gr di zucca salata e fritta sono divenuti 180gr.
Non posso dire quello che ho usato ......una volta fatta la salsa agrodolce , una parte mi è caduta a terra......Non vi dico , :result^ per fortuna che ne avanzava ed avevo già riempito i barattolini. : Sad :
Tappeto della cucina schizzato di olio, pantaloni schizzati e pavimento, i miei piedi anche loro schizzati di olio bollente :lol: tutto a lavare e sotto controllo, anche i miei piedi :lol:

Giornata no in cucina? :-::!
Accidenti, quando succede a me divento una bestia! |^.^|
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3614
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee