La Vignarola

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

La Vignarola

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 10:05

LA VIGNAROLA ROMANESCA

Fotografia tratta da https://www.lucianopignataro.it/a/gnocc ... ia/183111/
Allegati
8916F001-39D0-43E7-B87A-14D2355BAA7C.jpeg
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2212
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Vignarola

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 10:09

LA VIGNAROLA

È UNA RICETTA CHE AFFONDA LE SUE RADICI NELLA TRADIZIONE CONTADINA DELLA CAMPAGNA ROMANA, BASATA SU POCHI E SEMPLICI INGREDIENTI DI STAGIONE: LA VIGNAROLA È IL PIATTO PER ANTONOMASIA DELLA PRIMAVERA CAPITOLINA, GOLOSO E NUTRIENTE.

La storia della vignarola
Un contorno, ma anche un condimento per un primo piatto, sano e genuino, tipico della tradizione romana e dalla storia antica. Una ricetta profondamente contadina, nata come “piatto povero”, a base di pochi ingredienti della campagna e, come spesso accade in questi casi, dalla provenienza incerta. Una delle teorie più accreditate fa risalire l’origine della vignarola a Velletri, comune in provincia di Roma parte dei Castelli Romani, noto per i suoi estesi vigneti. Sembra che la ricetta sia nata per opera dei viticoltori del luogo, che preparavano questo piatto al ritorno dalle vigne, utilizzando le verdure appena raccolte. Un tempo era abitudine piantare alcuni ortaggi lungo i filari, tra questi anche fave e piselli, due degli ingredienti principali della vignarola. Ma l’origine del nome rimanda anche al termine “vignarolo”, che in dialetto romanesco sta a indicare l’ortolano: un’altra tradizione racconta infatti che il piatto sia una ricetta di recupero, nata per non sprecare gli avanzi della vendita quotidiana in frutteria.

La ricetta della vignarola
Insomma, in ogni caso si tratta di un piatto semplice, ricco di sapore, tutto verde, e che comprende le varie primizie primaverili come fave e piselli, e gli ultimi carciofi, la cui stagione è quasi terminata. Sono questi i tre elementi imprescindibili che si trovano insieme solo per poche settimane. A questi si aggiungono vino bianco e quasi sempre lattuga e cipollotto. Una variante ancora più golosa, nata in seguito, prevede anche l’utilizzo del guanciale, ed è una delle versioni attualmente più diffuse fra i cuochi della Capitale. Solitamente, si comincia a cuocere dapprima i carciofi, a cui si aggiungono poi i piselli, le fave precedentemente lessate e la lattuga. Si condisce il tutto con una fogliolina di mentuccia, sale e pepe nero e si consuma come contorno, da accompagnare a crostoni di pane tostato o come condimento per un primo piatto.
Allegati
997F13B6-F2E9-419B-9230-E6DD7342F76C.jpeg
Gnocchi con la vignarola
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2212
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Vignarola

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 10:54

La Vignarola

INGREDIENTI

Fave fresche, da sgranare 500 g
Pisellini freschi, da sgranare 500 g
Lattuga romana 1
Carciofi mammole 390 g
Guanciale 100gr
Cipollotto fresco 2
Peperoncino fresco 1
Vino bianco secco 70 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.

Sgranate piselli e fave. Dovrete ottenerne circa 200 gr di ciascuno.

Tagliate la lattuga romana a strisce medie, sciacquatela e tenetela da parte.

I carciofi: eliminate le foglie più esterne e ricavate il cuore del carciofo; arrotondate e pelate anche il gambo, poi tagliate la punta del carciofo e dividetelo a metà. Tagliate il carciofo a fettine sottili.

Eliminate la parte verde del cipollotto, tagliatelo prima a metà e poi a julienne.Tagliate a rondelle anche il peperoncino.

Versate un po’ d'olio in un tegame, lasciatelo scaldare e aggiungere i cipollotti ed il guanciale. Dopo qualche minuto, unite anche il peperoncino, poi lasciate appassire a fiamma moderata per alcuni minuti.
Non appena il cipollotto sarà ben dorato, alzate leggermente la fiamma e unite i carciofi.

Attendete 3-4 minuti e unite le fave, mescolate e dopo altri 3 minuti aggiungete anche i piselli. Aspettate altri 3-4 minuti, saltando le verdure e unite la lattuga romana.

Sfumate con il vino bianco, fate evaporare e coprite con un coperchio.
Lasciate cuocere per almeno 10 minuti, poi togliete il coperchio.

Regolate di sale e ultimate la cottura.
Aggiungete un filo d'olio e servite la vostra vignarola.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2212
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Vignarola

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 10:58

Quella riportata è una delle tante varianti della ricetta che, essendo tradizionale, viene poi declinata da ogni famiglia con qualche piccola variante, ad esempio, la presenza o meno della lattuga ma anche del guanciale che oggi non tutti mettono ma che la tradizione romanesca assolutamente prevede.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2212
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 20 mag 2020, 11:05

Molto invitante un misto di ortaggi e verdure del periodo deve essere ottima da provare
Grazie *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 11:49

Annamaria,
di nulla, è un piacere, tu che sei molto brava e hai a disposizione queste verdure, provala, è buonissima : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2212
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Vignarola

Messaggioda anavlis » 22 mag 2020, 12:24

Wow! Ottima ricetta grazie! Condirci la pasta?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11510
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 22 mag 2020, 13:12

TeresaV ha scritto:Annamaria,
di nulla, è un piacere, tu che sei molto brava e hai a disposizione queste verdure, provala, è buonissima : Thumbup :

Mi hanno appena detto che le fave sono un fuori stagione mah :result^
I piselli si : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda TeresaV » 23 mag 2020, 22:13

Sono già finite le fave? :|?
Sarà la conseguenza dell’impazzimento del clima?!
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2212
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 23 mag 2020, 22:40

TeresaV ha scritto:Sono già finite le fave? :|?
Sarà la conseguenza dell’impazzimento del clima?!

Quando arrivo a Santamaria farò un controllo lì e se le trovo faro la pasta e anche questa buonissima preparazione : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 28 mag 2020, 9:11

Visto che aspettano in frigo le fave oggi ne approfitto
I carciofi non ci sono una zucchina potrebbe andare :|?
Cipollotto e guanciale c e
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 28 mag 2020, 13:38

L ho preparata e con la ricetta di Pignataro ho fatto degli gnocchi con una pata più grossa e farina mi sono tolta il pensiero per stasera e sara la nostra cena grazie Teresa *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 28 mag 2020, 19:42

Infinitamente grazie
Fatta con gli gnocchi di patate senza carciofi che non li ho trovati thank you : Love :
20200528_202728.jpg

20200528_202835.jpg

20200528_202919.jpg
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 28 mag 2020, 19:50

Gaetano ha completato la preparazione , nel fare la spesa ho accusato un dolore forte alla mano ho anticipato a dopo pranzo il tutto e lui ha fatto il completo
Buonissima ha detto ^fleurs^
20200528_202710.jpg
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda TeresaV » 29 mag 2020, 12:26

Bravissimi, che coppia! :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2212
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 29 mag 2020, 17:01

TeresaV ha scritto:Bravissimi, che coppia! :clap: :clap: :clap:

Grazie a te :fiori:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Vignarola

Messaggioda miao » 30 set 2020, 16:50

<^UP^> porto su per stasera con le fave che avevo surgelato <^UP^> :-P o :p:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5236
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee