Pagina 1 di 1

13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 8:25
da miao
^fleurs^ buongiorno a tutte
Bella giornata
Più tardi farò la pasta fresca per i fagioli
Stasera vedremo :fiori: :saluto:

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 8:44
da anavlis
Buona giornata
oggi Federica andrà a comprare frutta e verdura, così provo anch'io a fare un po' di legumi.

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 9:10
da Dida
Buongiorno, qui piove e fa freddo. Sono in ufficio, ne avrò ancora per un'oretta.
Ieri abbiamo sbrinato e pulito uno dei due freezer che ho in cantina e ho sgelatomtamti pezzetti di carne cotta che ho trovato. Tritati, saranno il ripieno di zucchine da fare in umido, il nostro pranzo di oggi.
Stasera vedremo, forse pasta al pesto fatto settimana scorsa con il primo basilico dell'orto.

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 9:14
da misskelly
:saluto: Buongiorno :saluto:

giornata discreta ma il sole è velato, comunque tutto ok! : Thumbup :

frittata con asparagi e pasta al pomodoro x mio marito. Poi vorrei fare il gelato...non so se farlo alle fragole al limone o al melone o banana....ho questa frutta. :|?

:bye: :bye: :bye:

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 13:04
da Clara
Buon pomeriggio ^fleurs^

Piove e fa freddo, ho rimesso maglia di lana e calze : Sad :

Stamattina sono andata all'agenzia delle entrate per una registrazione già fuori tempo massimo
:aiuto:
Disastro! Lavora solo 1 dipendente, a giorni alterni, coda infinita fuori dall'ufficio,
invito ad usare le richieste online, ma non c'è niente di chiaro :confused:
Per carità tutela dei dipendenti, però io dico, lì l'ufficio è molto ampio e potrebbero stare
tranquillamente molto distanziati almeno la metà dei dipendenti che ci sono, lavorare tutti i giorni
e mandare avanti le pratiche.
Mah!

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 13:44
da Patriziaf
Buonpomeriggio
Clara pensa a quando lo smart work sarà più ampliato anche per altri uffici che sono a servizio della popolazione!
Stamattina ho dovuto aiutare mio marito per una videoconferenza con un assessore ed altri rappresentanti sindacali ,ma chi lo aveva mai fatto? e non tutto è scontato come per tanti, ormai abbiamo una certa età :lol: , questa è roba da giovani!
Morale della favola, aspettano tutti il DPCM..... :result^ hanno tutti paura di riaprire i mercati rionali, ma io credo nell'intelligenza degli italiani, nella nostra capacità di autogestirci, se lo facciamo nei supermercati, perchè non dovremmo farlo all'aria aperta?
^fleurs^

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 14:30
da misskelly
gli impiegati si mettono in permesso, anche per questo sono pochi, ve l'ho detto che con 2 badanti da noi non va nessuna...e vado io da mio padre....ognuno cavalca l'onda della pandemia. :piedino

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 14:40
da TeresaV
Buon pomeriggio :D
giornata grigia e fredda ma per Bruxelles è normale, sono sole e caldo a fare notizia qui! :lol:

Oggi i miei figli hanno avuto collegamenti video con la scuola tutta la mattina a singhiozzo, Enrico ha finito ma Flaminia ne avrà ancora per un po’. Meglio però farsene una ragione, perché questo è meglio di mandarli a scuola. Con mio marito abbiamo infatti deciso di non mandare i figli a scuola quando riaprirà il 18 maggio per Flami e il 2 giugno per Enrico.
Dall’apertura all 30 giugno, Dovrebbero andare in totale 4 volte Enrico e 5 Flaminia. Una grande presa in giro che non serve a nulla sul piano didattico ma che è estremamente pericolosa per la circolazione del virus.
Poi i telegiornali italiani raccontano che all’estero riaprono le scuole! :lol: Sì, certo, una o due volte a settimana, dipende dal Paese! :lol:

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 15:08
da anavlis
Quante difficoltà! E quando è legato al lavoro che ti dà il "pane" è ancora più importante.

Ho saputo che a Palermo stanno avendo 38 gradi!!

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 15:15
da TeresaV
Giovanna, per cortesia, evitiamo se non conosciamo la normativa di riferimento (D.L. 17 marzo 2020 n.18 e circolare 1/2020), in base alla quale, i dipendenti in sevizio nelle Pubbliche Amministrazioni non “si mettono in permesso”, bensì espletano in modalità agile la prestazione lavorativa e ciò allo scopo, non solo della tutela della salute dei lavoratori stessi ma anche per tutelare la salute del pubblico che viene in tal modo disincentivato a recarsi presso gli uffici e indotto al disbrigo degli adempimenti on line.
Tra l’altro per questa via, si realizzerà, finalmente, una reale sburocratizzazione della pubblica amministrazione. Quella che è più pratica e normale in tutto il mondo tranne che in Italia.
Lo smartworking, il lavoro da casa è lavoro sempre, non solo quando lo espletano i privati.

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 17:16
da Clara
Teresa, il disbrigo degli adempimenti online, e quelli che abbiamo sono tantissimi :roll: ,
sarebbe certo comodo, ma bisognerebbe che ci fossero delle procedure snelle, semplici e intuitive,
invece sono tutt'altro, con percorsi articolati, ad ostacoli li definirei, altro che sburocratizzazione!
Quanto ai dipendenti pubblici, l'ufficio dell'agenzia dove vado è talmente ampio da permettere
distanze più che sicure, sia per il pubblico che per i dipendenti stessi.
Le normative potrebbero essere più elastiche ed adattabili alle diverse situazioni.

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 18:33
da TeresaV
Clara,
mi dispiace per i tuoi disguidi, probabilmente sono stata fraintesa: la questione principale a cui ho risposto è il pregiudizio insopportabile per cui i dipendenti pubblici si mettono in permesso e approfittano dell’emergenza Covid.

Venendo poi alla situazione specifica dell’uffcio da te visitato, ovviamente non conoscendola, non possiamo sapere quali valutazioni ha fatto l’esperto per la sicurezza sui luoghi di lavoro di quell’ufficio ma in questo periodo, causa coronavirus, le file si fanno ovunque, è il prezzo da pagare per le aperture in sicurezza.

Peccato che le procedure on line delle pratiche che devi disbrigare tu siano poco chiare, sta tutta lì la svolta, io qui a Bruxelles, faccio praticamente tutto da casa, dal 2017 sono stata in un ufficio pubblico solo una volta perché ero appena arrivata e non sapevo che il permesso per il trasloco si rilascia on line e infatti, mi hanno rimandato a casa e mi hanno spedito tutto per posta elettronica :lol: perché hanno il divieto di fare le pratiche di persona, per disincentivare i cittadini ad andare negli uffici.

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 13 mag 2020, 21:24
da Sandra
TeresaV ha scritto:Clara,
mi dispiace per i tuoi disguidi, probabilmente sono stata fraintesa: la questione principale a cui ho risposto è il pregiudizio insopportabile per cui i dipendenti pubblici si mettono in permesso e approfittano dell’emergenza Covid.

Venendo poi alla situazione specifica dell’uffcio da te visitato, ovviamente non conoscendola, non posso dire quali valutazioni ha fatto l’esperto per la sicurezza sui luoghi di lavoro di quell’ufficio ma in questo periodo, causa coronavirus, le file si fanno ovunque, è il prezzo da pagare per le aperture in sicurezza.

Peccato che le procedure on line delle pratiche che devi disbrigare tu siano poco chiare, sta tutta lì la svolta, io qui a Bruxelles, faccio praticamente tutto da casa, dal 2017 sono stata in un ufficio pubblico solo una volta perché ero appena arrivata e non sapevo che il permesso per il trasloco si rilascia on line e infatti, mi hanno rimandato a casa e mi hanno spedito tutto per posta elettronica :lol: perché hanno il divieto di fare le pratiche di persona, per disincentivare i cittadini ad andare negli uffici.



Anche in francia ,é da una vita che non frequento ne uffici ne banche e per fortuna !!

Buona serata anzi buona notte !!!

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 14 mag 2020, 11:18
da misskelly
Teresa appartieni alla categoria dipendenti pubblici visto il risentimento? :result^ ho 2 sorelle nel pubblico una in ospedale e una in prefettura, so che loro lavorano molto ma raccontano di tanti che si defilano con ogni scusa :P

Re: 13 Maggio 2020

MessaggioInviato: 14 mag 2020, 15:10
da TeresaV
Giovanna, semplicemente, hai scritto un’inesattezza ( “gli impiegati si mettono in permesso”) ed essendo un avvocato amministrativista, esperta di di quella branca del diritto, te l’ho fatto rilevare citandoti la normativa di riferimento. Un dato di diritto positivo, non il mio pensiero.
In ogni caso, non problem! :D :saluto: