Pagina 2 di 3

MessaggioInviato: 1 ago 2007, 13:31
da Rossella
elisabetta ha scritto: frusta per lo zucchero filato(è l'ultimo amore).

questa me la devo ancora fare :lol: mi tocca trovare una frusta decente che non costi molto da tagliare 8)

MessaggioInviato: 1 ago 2007, 13:50
da elisabetta
Te la prendo io Lydia, se il negoziante ne ha un 'altra, l'ho pagata 1 euro.
A me la frolla a mano viene una mezza ciofeca, KENWOOD forever!Al massimo lo baratto con una
"Pavoncella" o una "Bakemark"

MessaggioInviato: 1 ago 2007, 17:06
da Sandra
Rossella ha scritto:
sstravian ha scritto:coltelli e fuochi a gas ... per sei mesi mi sono dovuto accontentare di due microfornelli in vetroceramica, ora ho di nuovo quattro bei fuocherelli :D

non sono il massimo, ti capisco :lol: avevo quel sistema di cottura in barca :(
Ciao Saverio colgo l'occasione per darti il benvenuto, non mi sembra di avere letto la tua presentazione :wink:



Io baratto fornelli 4 fuochi in vetroceramica belli lucidi puliti con fonelli a gas sporchi vecchi da pulire :lol: :lol: :lol: :lol: Li odio!! :lol:

Sandra

MessaggioInviato: 1 ago 2007, 17:10
da ila
Mariella Ciurleo ha scritto:
Potresti utilizzare un "PASTRY BLENDER" Immagine (tanto per rimanere in tema...)



Non ho parole per me stessa... :roll: , io ce l'ho e...non l'ho mai usata perchè non sapevo a cosa servisse precisamente e l'ho messa in un cassetto adesso è sul fondo e giace inutilizzata, quanto mi vergogno :oops:
Mi spiegate bene come usarla? Grazie...

MessaggioInviato: 2 ago 2007, 7:03
da gatta
Io non potrei mai rinunciare ai miei tagliabiscotti, alle teglie da torta e allo stampo per i muffins...
Però pensandoci bene, anche grazie a voi le mie carabattole da cucina sono aumentate in modo vertiginoso, perchè dovrei rinunciarci adesso?
:D :D :D

MessaggioInviato: 2 ago 2007, 8:12
da Mariella Ciurleo
ila ha scritto:
Mariella Ciurleo ha scritto:
Potresti utilizzare un "PASTRY BLENDER" Immagine (tanto per rimanere in tema...)



Non ho parole per me stessa... :roll: , io ce l'ho e...non l'ho mai usata perchè non sapevo a cosa servisse precisamente e l'ho messa in un cassetto adesso è sul fondo e giace inutilizzata, quanto mi vergogno :oops:
Mi spiegate bene come usarla? Grazie...


Serve per mescolare farina e burro senza toccarli con le mani per non far "bruciare" la frolla.
Impugni il manico (la parte liscia) tenendo l'attrezzo in posizione perpendicolare al piano di lavoro e "schiacci" burro e farina con la parte inferiore (quella a righe) fino a formare le bricioline di burro e farina.
Poi io faccio la fontana con il briciolame così ottenuto e mescolo il resto degli ingredienti con una spatola e soltanto alla fine dò un'ammassata veloce con le mani.

Diciamo che sicuramente non è un attrezzo fondamentale, ma, avendolo, ogni tanto lo uso. :)

Anche se poi la folla di Adriano la faccio col Kitchen Aid! Immagine

Un bacio

MessaggioInviato: 2 ago 2007, 8:19
da ila
Grazie, io faccio tutto a mano...per ora...e spesso faccio la frolla delle simili quasi senza impastarla e usando la spatola. L'aggeggino mi aveva colpito, il prezzo basso, la mia scarsa lucidità di fronte a questi attrezzini insomma comprato subito usato mai. Ora inizierà ad usarlo finalmente grazie! Ila

MessaggioInviato: 2 ago 2007, 9:18
da PierCarla
Non potrei fare a meno di nulla, soprattutto del Ken ma provate ad avere un libro nuovo di Hermè, un giorno di ferie, la voglia di fare e scoprire che la maledetta bilancia digitale ha le batterie scariche (quelle tonde piatte da orologio) e non ne avete in casa!!!
Ecco, a questa potrei rinunciare per una vecchia bilancia a molla che pesa di 50gr in 50 gr!!! :evil:

MessaggioInviato: 3 ago 2007, 10:19
da cilantro
Io non protei rinunciare ai miei coltelli.
Ne ho due set completi e in piu' vari comprati singolarmente.
Anzi cio pure l'accetta sfascia carne :shock: , non si sa mai.

Scusate l'ignoranza ma cosa sono le microplane :roll: ?

MessaggioInviato: 3 ago 2007, 10:19
da cilantro
Danidanidani ha scritto:Alla mia favolosa macchina per il caffè espresso..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: *smk*



Dani mi dici qual'e' la marca ?
Grazie *smk*

MessaggioInviato: 3 ago 2007, 11:10
da cilantro
Grazie Lydia allora ce l'ho pure io.
Sapete da dove e' venuta l'idea delle microplane?
Dagli attrezzi di ferramenta.
Martha Stewart infatti come zester aveva incominciato ad usare le lime quelle che servono per
limare oggetti di ferro etc.
Poi le hanno iniziate a produrre per la cucina :wink:

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 16:56
da cinzia cipri'
donna infallibile: questo era il thread che serviva a me :mrgreen:

prendo nota e riempo i cartoni

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 17:11
da Rossella
Arancina ha scritto:donna infallibile: questo era il thread che serviva a me :mrgreen:

prendo nota e riempo i cartoni

;-)) :saluto:

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 17:17
da cinzia cipri'
una domanda fondamentale sorge spontanea: ma i coltelli posso portarli con me in macchina?
non e' che mi ferma qualche volante e mi smantella la macchina accusandomi di essere una pluriomicida?

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 17:21
da Rossella
Arancina ha scritto:una domanda fondamentale sorge spontanea: ma i coltelli posso portarli con me in macchina?
non e' che mi ferma qualche volante e mi smantella la macchina accusandomi di essere una pluriomicida?

se rivolgessi questa domanda alle autorità di competenza? :|?

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 7 giu 2008, 17:22
da Riccardo Frola
La mia brigata........
i miei 15 coltelli personalizzati e firmati da me...........
il pacojet.......................
l'abbattitore.....................
il mio forno electrolux................
i fogli di silpat.........
i sale deumidificanti................
l'essiccatore, concentratoire, separatore, miscelatore, filtri vari, azoto liquido..............

e un mucchio di cosacce da laboratorio!!!!


Un bacione

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 7 giu 2008, 17:45
da Sandra
Riccardo Frola ha scritto:La mia brigata........
i miei 15 coltelli personalizzati e firmati da me...........
il pacojet.......................
l'abbattitore.....................
il mio forno electrolux................
i fogli di silpat.........
i sale deumidificanti................
l'essiccatore, concentratoire, separatore, miscelatore, filtri vari, azoto liquido..............

e un mucchio di cosacce da laboratorio!!!!


Un bacione


Bhe i miei coltelli non sono firmati da me ma forse ne ho di piu' , ho il marito con la passione dei coltelli, li uso io ma lui li affila :lol: :lol: Sempre perfetti, prova rasoio!! :lol:

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 7 giu 2008, 19:22
da cinzia cipri'
ancora non ho scoperto se posso trasportare i coltelli senza finire in carcere...

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 7 giu 2008, 20:05
da Sandra
Arancina ha scritto:ancora non ho scoperto se posso trasportare i coltelli senza finire in carcere...


Ma non sono armi improprie o armi bianche!!Lame doppie , stiletti , spade , katane forse si!!Questa non la sapevo :lol: :lol:

Re: A quali utensili NON rinuncereste mai in cucina?

MessaggioInviato: 7 giu 2008, 20:11
da cinzia cipri'
Sandra ha scritto:
Arancina ha scritto:ancora non ho scoperto se posso trasportare i coltelli senza finire in carcere...


Ma non sono armi improprie o armi bianche!!Lame doppie , stiletti , spade , katane forse si!!Questa non la sapevo :lol: :lol:


tempo addietro mi era stato detto che le lami piu' lunghe di un tot vengono considerate armi
se ci pensi, con 10 coltelli dietro, potrei sterminare un bel po' di gente sulla nave :lol: