Pagina 1 di 1

Crema patate cavoli (India)

MessaggioInviato: 28 nov 2006, 8:39
da Sandra
Di questa non ricordo l'origine, la metto perche' la faro' questa sera prima che parta il figlio, almeno saremo in due a mangiarla :) :) :)
L'ho messa qui a causa delle spezie, non mi sembrano proprio italiane, se ritenete che vada in Italia , vi prego di spostarla.

Crema patate cavoli(Sandra)

350 gr di patate
4 scalogni tagliati
350 gr di cavolfiore
3 cucchiaini di coriandolo
2 cucchiaini di curcuma(pestata)
1 cucchiaino di cumino
15 gr di zenzero
½ litro di brodo vegetale

Soffriggere la cipolla e le spezie nell'olio di oliva, in un tegame profondino
Aggiungere mezzo litro di brodo vegetale
Salare leggermente, portare ad ebolizione e mantenere per 25 minuti circa.
Frullare con l'immersione
Aggiungere 250 gr di panna
Mescolare bene e servire con crostini agliati ed un filo di olio di oliva

Re: Crema patate cavoli (India)

MessaggioInviato: 20 set 2008, 9:57
da Sandra
Questa é una zuppa/crema che Chantal, Niccolo' e la sottoscritta adoriamo,meno Vacchi,mio marito!!

L'ho ritrovata cercando patate ma non sono solo..... :D 50 % :D

Re: Crema patate cavoli (India)

MessaggioInviato: 20 set 2008, 11:47
da miao
Si Sandra la ricetta e' indiana e un giorno ho provato a farla dopo averla letta sul blog la cuoca petulante,blog che frequentavo prima assiduamente,ti riporto la ricetta come la feci e somiglia molto alla tua *smk*
L'aloo gobi è uno stufato di patate e cavolfiori speziato e caldo tipicamente indiano; ne esistono decine di ricette alcune delle quali prevedono il pomodoro, che a me invece non piace molto in questa preparazione.
Sbollentare le verdure a parte serve per evitare di dover aggiungere troppa acqua durante la preparazione (un pochino le spezie si annegano ;-))
E' lungo da preparare ma è un cibo coccola meraviglioso e diventa più buono se lo si cucina la mattina e lo si riscalda la sera. In questo modo i sapori hanno il tempo di amalgamarsi meglio.
Come pentola io ho usato il wok perché il mio è di ghisa pesante, l'ideale è una pentola che sia in grado di reggere una cottura lunga senza dover mescolare troppo quindi acciaio a fondo pesante, ghisa o coccio.

1 cipolla gialla grande
3 patate medie
1 cavolfiore medio
3 cucchiai d'olio di sesamo
1/2 cucchiaino di grani di senape
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di coriandolo in polvere
1 cucchiaino di garam masala
1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere (opzionale)
3/4 mestoli di acqua
sale

Pelate, tagliate le patate a tocchetti e sbollentatele per 10 minuti, poi mettetele da parte. Tagliate il cavolfiore a cimette, il gambo a tocchetti e sbollentatele per 10 minuti, poi mettetele da parte.
Scaldate l'olio e poi unite le cipolle affettate sottili. Fatele stufare per qualche minuto poi unite le spezie e cuocete per 10 minuti. Unite poi le verdure, mescolate e unite l'acqua.
Cuocete coperto per un'ora, spegnete il fuoco, aggiustate di sale e servite caldo (meglio 12 ore dopo).
Perfetto accompagnamento a una proteina animale come un merluzzo al vapore o a del seitan o a dei legumi, ma anche con del semplicissimo basmati al vapore. *smk*

Re: Crema patate cavoli (India)

MessaggioInviato: 25 set 2008, 16:10
da scented
adoooooro la cucina indiana!!
ps la panna è ortodossa?!?

Re: Crema patate cavoli (India)

MessaggioInviato: 25 set 2008, 18:52
da Sandra
Di questa non ricordo l'origine,

Vedi cosa scrissi all'epoca!! :lol:
Non ricordavo l'origine,forse non é affatto indiana fu Typone a battezzarla cosi' per via delle spezie :lol: :lol: Io non ricordo dove la recuperai,forse in uno dei tanti giornali di cucina :D :|?