Pagina 2 di 2

MessaggioInviato: 21 giu 2007, 21:33
da Typone
Sandra ha scritto:Sono stata in Calcidica!!Nel dito di mezzo!!!!Che mare del cavolo!!Mi ricordo ancora!!Abbiamo rischiato di fare naufragio coi bambini piccoli!!
Creta mi manca ma prima o poi fuori stagione faro' un salto, ti chiedero' consiglio!!

Sandra


La Halkidikì (Calcidica) è ormai Rimini-Riccione-Cattolica, ovvero un casino turistico mostruoso però, stranamente, proprio lì ho trovato taverne tipiche che cucinano reale...Vat'a capì... :?:

T.

MessaggioInviato: 24 giu 2007, 11:12
da luvi
Immagine
la mia è quella bianca con le tre olive nere.
ho seguito alla lettera la ricetta di Ty ma le dosi sono risultate un po' variate dato che i miei yogurt greci sono confezioni da 150 gr

200 gr feta
150 gr yogurt greco
1/2 peperone verde a dadini
olio evo
origano
una goccia tabasco
pepe nero in polvere

ho tritato col coltello il peperone ma per aggregare gli ingredienti man mano ho usato la frusta elettrica a immersione

ho messo in un grosso colino i peperoni tritati finemente in modo da far colare eventuali liquidi

la salsa è risultata delicata ma con un sapore deciso, il risultato è stato una dose di un po' più di due ciotole da macedonia.

MessaggioInviato: 24 giu 2007, 12:06
da Typone
luvi ha scritto:ho seguito alla lettera la ricetta di Ty

Bugiarda!!!! <:o)

La mia ricetta è questa:

200g. di formaggio feta
100g. di yogurth greco
1/2 peperone verde a dadini piccoli
olio evo saporito
Un pò di aceto rosso a piacere
origano
pepe nero in polvere

:lol:

T.

MessaggioInviato: 24 giu 2007, 13:36
da luvi
:D .. ma una certa Sandra mi aveva detto di non mettere l'aceto..e... non potevo iniziare un altro yogurt per solo 50 gr di prodotto usato..:D

va beh.. un po' bugiardina sono..;) :D

MessaggioInviato: 24 giu 2007, 16:26
da Typone
luvi ha scritto::D .. ma una certa Sandra mi aveva detto di non mettere l'aceto

E se io ti dicessi di non mettere lo yogurt?

:roll:

T.

MessaggioInviato: 24 giu 2007, 16:28
da luvi
:shock: farei ua prova seguendo le tue indicazioni :D
..gurada che questo era solo l'inizio.. quindi proverò davvero anche la tua versione.. integrale, promesso! :D

MessaggioInviato: 24 giu 2007, 21:06
da Sandra
Typone ha scritto:
luvi ha scritto::D .. ma una certa Sandra mi aveva detto di non mettere l'aceto

E se io ti dicessi di non mettere lo yogurt?

:roll:

T.


Una certa Sandra tali scempiaggini non le dira' mai pero', lo yogurt non lo toglie :D :D :D

Ma l'aceto non lo mette!!! :D :D :D :D

Sandra

MessaggioInviato: 1 set 2007, 10:50
da Typone
Un'altra ricetta di Tyrosalata, imparata a Creta quest'anno:

per 4 / 5 persone

250g di feta
succo di 1/2 limone
2 cucchiai da minestra di olio evo
3 peperoncini verdi lunghi
1 rametto di aneto trittato
1 pizzico di paprika piccante
sale q.b.

Mettere il tutto nel frullatore e frullare per ottenere una pasta nemmeno troppo liscia.

Ottima !

T.

MessaggioInviato: 5 set 2007, 6:11
da Eledigi
Anche il mio di marito gioira'.
Grazie TY!
PS Triste dover constatare che i piatti turistici sempre piu' cedono il passo a quelli tradizionali.
A Venezia, si e' passati anche oltre questa soglia.
In centro, trovi praticamente solo piatti pseudo-italiani: spaghetti bolognese, ecc.

MessaggioInviato: 5 set 2007, 6:20
da Typone
Eledigi ha scritto:Anche il mio di marito gioira'.
Grazie TY!

Prego Elenuccia !
Nice to see you !!!!

:lol: :wink:

T.

MessaggioInviato: 8 set 2007, 9:34
da hadassa
fatta!
meravigliosa.
Semplice da fare e complessa nei sapori e nelle consistenze.
L'ho accompagnata con melanzane lesse condite con aceto, olio, prezzemolo e aglio, e fettone di pane appena sfornato.
Sempre Grazie Ty!

MessaggioInviato: 8 set 2007, 9:44
da Typone
hadassa ha scritto:fatta!
meravigliosa.
Semplice da fare e complessa nei sapori e nelle consistenze.
L'ho accompagnata con melanzane lesse condite con aceto, olio, prezzemolo e aglio, e fettone di pane appena sfornato.
Sempre Grazie Ty!


**prego*

:wink:

Mi spieghi le melanzane lesse?

T.

MessaggioInviato: 8 set 2007, 17:00
da hadassa
Oh, facilissimo: sono davvero melanzane lesse (intere, senza picciolo; incidere la parte inferiore alla profondità di circa tre centimetri per facilitare la cottura; cuocere in acqua bollente salata sinchè sono ben tenere, scolare e lasciare a grondare l'acqua sotto un peso; tagliare a pezzi e condire con aglio tritato - io lo lascio un pò grosso perchè non amo mangiarlo - prezzemolo, sale, olio e aceto; varianti: menta e origano, in aggiunta o in sostituzione al prezzemolo, o nella combinazione che ti va; le melanzane più adatte sono - a mio parere - quelle bianche; c'è chi le sbuccia, io no: così la polpa rimane più compatta e non si scurisce troppo in cottura, nè mi dà fastidio a mangiarla; e comunque si può sempre togliere da cotta).
Se le provi, fammi sapere!

MessaggioInviato: 8 set 2007, 23:33
da Typone
Grazie Hadà, proverò. Avevo sentito parlare di melanzane lesse da amici sardi ma non avevo mai osato...Proverò...

T.

Re: Tyrosalata ovvero crema di formaggio feta (Grecia)

MessaggioInviato: 5 lug 2015, 11:20
da cinzia cipri'
<^UP^> <^UP^>