Pagina 1 di 2

Ricetta Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 20 mar 2007, 19:09
da Typone
Una curiosa ricetta del sud-ovest della Francia, che può spaventare a leggere il titolo ma che è assolutamente squisita (per chi ama l'aglio...). L'aglio qui perde il suo pungente e conserva un aroma dolce e sottile.
Io lo faccio così:

Per 4/6 persone
1 bel pollo ruspante intero.
100 spicchi di aglio NON SBUCCIATI.
3 rametti di Timo
2 rametti di rosmarino
1 foglia d'alloro
olio evo
sale e pepe

Mettere le erbe, sale e pepe e un goccio d'olio all'interno del pollo, e ungere l'esterno con un pò di olio mescolato a sale e pepe.
Piazzare il pollo in una capiente pirofila da forno con in fondo un mezzo bicchiere di olio e acqua mescolati.
Sistemare i 100 spicchi di aglio "in camicia" attorno al pollo, avendoli prima unti con un pochino di olio.
Infornare a forno preriscaldato a 200° per circa 1 ora, annaffiando il tutto con il liquido di cottura ogni tanto.
Quando il pollo è bien dorato e cotto, tagliarlo a pezzi grossi, spremere gli spicchi di aglio che a questo punto conterranno una specie di crema dolce e sottilmente profumata, raccogliere questa crema e "montarla" al mixer con un pò di olio crudo, sale e pepe.
"Nappare" i pezzi pollo con la salsa così ottenuta e servire subito con patate arrosto.

Insieme ci andrebbe un bel rosé del Salento o di Provenza, o un vino rosso giovane e beverino...

T.

MessaggioInviato: 20 mar 2007, 22:00
da Rossella
100 spicchi d'aglio? :shock: meno male che non ho problemi, anzi mi piace assai :lol:

MessaggioInviato: 20 mar 2007, 23:14
da Danidanidani
MARIIIIAAAAA!!!! adoro l'aglio, anzi sono una vera e propria agliomane...ed ho giusto un bel pollo in congelatore:sarà fatto per domenica.Grazie Ty. :D :D :D :D :D

MessaggioInviato: 22 mar 2007, 12:01
da elvira
Ty, una salsa simile era stata proposta anni fa su Gusto e io l'avevo trovata un'ottima idea per la primavera quando l'aglio comincia a germogliare o per chi come me ha un orticello e a volte ottiene un aglio piccolino, noioso da sbucciare. In pratica gli spicchi con la camicia venivano messi in un cartoccio di carta d'alluminio e passati al forno 200° per una ventina di minuti o comunque finchè morbidi, poi passati allo schiacciapatate e la cremina salata, lavorata con olio e volendo pepe. Poi si mette in vasetto e si conserva in frigo.

MessaggioInviato: 22 mar 2007, 14:21
da MEB
adesso mi viene il dubbio : ma ci vuole l'aglio fresco ?

MessaggioInviato: 22 mar 2007, 15:11
da Typone
MEB ha scritto:adesso mi viene il dubbio : ma ci vuole l'aglio fresco ?

No, anzi...

T.

MessaggioInviato: 26 mar 2007, 17:10
da laura-luna
bella ricetta....ma spremere gli spicchi d'aglio, vuol dire frullo? o spremo con non so cosa per far uscire la salsina.

laura-luna

MessaggioInviato: 26 mar 2007, 17:16
da Typone
laura-luna ha scritto:bella ricetta....ma spremere gli spicchi d'aglio, vuol dire frullo? o spremo con non so cosa per far uscire la salsina.

laura-luna

Gli spicchi di aglio arrosto interi con buccia sono molto morbidi dentro. Io li spremo con le dita, ma puoi anche passarli al passaverdura e buttare le bucce...

T.

MessaggioInviato: 26 mar 2007, 17:20
da laura-luna
ok, grazie mille....provo al più presto.

Laura-luna

MessaggioInviato: 20 apr 2007, 17:47
da Frabattista
polloaglio1.jpg
polloaglio1.jpg (8.84 KiB) Osservato 364 volte
polloaglio.jpg
polloaglio.jpg (7.02 KiB) Osservato 364 volte
caro Ty ho preparato questo pollo ieri sera e ci è proprio piaciuto!!!!! :-P<^ ... e che profumo in casa!!!! (non sto scherzando !!!!)

Ho diviso in quarti la parte posteriore di 1 pollo, quindi ho insaporito le carni con gli aromi che indichi tritati nel sale grosso e strofinati sottopelle, ho pulito una cinquantina di spicchi di aglio.
L'ho trovato proveniente dall'Egitto semi-fresco cioè con le tuniche più esterne che iniziavano appena a seccare. Mi sembra che la cremina che si deve estrarre sia più dolce: tu consigli aglio più stagionato, forse per il sapore che deve essere più piccantino? Comunque la prossima volta metto davvero 100 spicchi perchè ho fatto fatica ad estrarre la polpa sufficente per 4 porzioni (ridotte) e poi ti chiedo come la estrai? Io, in mancanza d'altro, ho usato lo schiacciapatate, quindi più spicchi e meglio si spreme!!!!

MessaggioInviato: 20 apr 2007, 18:47
da Typone
Fra, consiglio aglio più stagionato perché più è fresco e più la buccia è difficile da separare dalla polpa, meno la crema viene dolce... Qui ci va il buon aglio secco.

T.

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 23 feb 2009, 15:01
da cinzia cipri'
gia' provata due settimane fa: ha riscosso enorme successo.
Domani sera si bissa perche' mi e' stata chiesta a gran voce.
Stavolta usero' un galletto: che dite? devo ridurre i tempi di cottura?

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 23 feb 2009, 15:19
da miao
cinzia cipri' ha scritto:gia' provata due settimane fa: ha riscosso enorme successo.
Domani sera si bissa perche' mi e' stata chiesta a gran voce.
Stavolta usero' un galletto: che dite? devo ridurre i tempi di cottura?
sicuramente il galletto e' piu' tenero aspetto con ansia le tue foto e poi corro <)> <)> <)> <)> <)> <)> a comprare il pollo.... :lol: :lol: :saluto:

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 24 feb 2009, 21:17
da cinzia cipri'
semplicemente fantastico, anche piu' della prima volta.
Ho scattato qualche foto ma niente di eccezionale.
Solo le mie due cosce con una quenelle di crema di aglio e qualche patata al burro.
provvedero' ad aggiungerla domani

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 24 feb 2009, 23:20
da stroliga
cinzia cipri' ha scritto:semplicemente fantastico, anche piu' della prima volta.
Ho scattato qualche foto ma niente di eccezionale.
Solo le mie due cosce con una quenelle di crema di aglio e qualche patata al burro.
provvedero' ad aggiungerla domani

dici che posso farlo per ospiti giovedì sera o è una mossa arrischiata? :mrgreen:

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 24 feb 2009, 23:51
da cinzia cipri'
stroliga ha scritto:
cinzia cipri' ha scritto:semplicemente fantastico, anche piu' della prima volta.
Ho scattato qualche foto ma niente di eccezionale.
Solo le mie due cosce con una quenelle di crema di aglio e qualche patata al burro.
provvedero' ad aggiungerla domani

dici che posso farlo per ospiti giovedì sera o è una mossa arrischiata? :mrgreen:


consiglio come ho fatto io.
ho fatto la crema
ho massaggiato il pollo cotto con la crema (ustionandomi e lamentandomi in aramaico)
ho servito a parte la crema per permettere ai commensali di servirsene a loro piacere.

informati comunque se non ci sono allergici o persone con pressione bassa, perche' allora sei nei guai ;)

ma non e' solo buono: e' buonissimo!

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 1 mar 2009, 16:45
da miao
Bella ricetta che sto' ancora digerendo :lol: :lol: :lol: hai visto mai :lol: :lol: metto la foto e stasera forse si bissa :D


certi spicchi d'aglio valevano per dieci tanto erano grossi :lol: :lol: :lol:
la porzione con la crema

:ahaha: :ahaha: quella che avanza come si puo' utilizzare :|? :fiori:

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 1 mar 2009, 16:47
da cinzia cipri'
io la allenterei un pochino e me la spalmerei nel pane :D

brava miao!

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 1 mar 2009, 16:57
da miao
cinzia cipri' ha scritto:io la allenterei un pochino e me la spalmerei nel pane :D

brava miao!
e come si fa' ad allentare la crema? :roll: *smk*

Re: Pollo ai 100 spicchi d'aglio (Francia)

MessaggioInviato: 5 mar 2009, 14:42
da pan_dora
Giusto l'altra sera dopo aver letto le varie vostre esperienze ed incuriosita dalla crema di aglio.... ma non avendo il pollo... ho fatto solo la crema.
3 teste di aglio dentro la carta stagnola in forno per 20/30 minuti, ho spremuto e sto conservando in un barattolino in frigo con un filo d'olio sopra.
L'ho usata per condire la pasta con le rape.... al posto del classico spicchio di aglio rosolato nell'olio. Veramente ottima e molto delicata!
ciao ciao