Pagina 1 di 1

Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 5 giu 2008, 22:49
da .Raffaella.
Scusate, capi, :sigh: non ho ancora capito come raggiungere una via di mezzo tra una foto troppo piccola e una abnorme!
Comunque, questa ricetta l'ho presa dal blog http://fiordizucca.blogspot.com, solo che ho modificato la pasta frolla e l'ho resa un po' più leggera, dato che in famiglia c'è chi soffre di colesterolo. Inoltre, la ricetta originale prevede l'uso di noci "normali" e non brasiliane!
Immagine

Immagine

Pasta frolla:
1 uovo
75 g di zucchero
1 tazzina di olio di semi
1/2 limone grattugiato
200 g di farina
1/2 cucchiaino di lievito in polvere

Per il ripieno:
2 uova
120 g di zucchero
4 cucchiai di cacao amaro
100 g di burro fuso
50 g di farina
1 bustina di vanillina
150 g di noci (io ho usato queste brasiliane, ma la ricetta originale prevede noci normali)

Preparare la pasta frolla e foderare una tortiera. Punzecchiare il fondo con i rebbi di una forchetta.
Per il ripieno, montare le uova con lo zucchero, aggiungere il cacao, la farina, la vanillina, il burro sciolto e infine incorporare 100 g di noci tritate grossolanamente.
Versare il ripieno sulla pasta frolla, livellare con una spatola e arrangiare le restanti noci sulla superficie. Cuocere a temperatura moderata per circa 45 minuti. Far raffreddare e cospargere di zucchero a velo (io l'ho dimenticato).

Re: Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 7:36
da cinzia cipri'
sembra davvero molto buona, ma perche' mettere il lievito nella crostata?
e quesot lo chiedo seriamente.

Re: Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 11:19
da Sandra
Arancina ha scritto:sembra davvero molto buona, ma perche' mettere il lievito nella crostata?
e quesot lo chiedo seriamente.


Arancina, si trova alcune volte il lievito nella pasta frolla o nella sablée per rendere la pasta piu' morbida :wink:

Re: Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 13:07
da cinzia cipri'
Sandra ha scritto:
Arancina ha scritto:sembra davvero molto buona, ma perche' mettere il lievito nella crostata?
e quesot lo chiedo seriamente.


Arancina, si trova alcune volte il lievito nella pasta frolla o nella sablée per rendere la pasta piu' morbida :wink:


grazie sandra: a volte mi e' capitato di leggere in alcune ricette di aggiungere il lievito, ma mi sembra un'eresia....

se e' per renderla morbida, mia cugina ci mette anche la ricotta, ma a quel punto, secondo me non e' nemmeno piu' pastafrolla (per quanto buona possa essere)

Re: Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 13:19
da .Raffaella.
Arancina ha scritto:sembra davvero molto buona, ma perche' mettere il lievito nella crostata?
e quesot lo chiedo seriamente.


Hai ragione, Arancina, in effetti bisognerebbe trovarle un altro nome, perché pasta frolla non lo è più. Il mio problema è che non usando burro devo ammorbidire in qualche modo questa base. Ogni tanto ho provato a non aggiungere il lievito, ma rimane troppo dura!

Re: Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 13:22
da cinzia cipri'
.Raffaella. ha scritto:
Arancina ha scritto:sembra davvero molto buona, ma perche' mettere il lievito nella crostata?
e quesot lo chiedo seriamente.


Hai ragione, Arancina, in effetti bisognerebbe trovarle un altro nome, perché pasta frolla non lo è più. Il mio problema è che non usando burro devo ammorbidire in qualche modo questa base. Ogni tanto ho provato a non aggiungere il lievito, ma rimane troppo dura!


ora capisco meglio: grazie per le spiegazioni.
Visto il problema col colesterolo, pensi che anche la versione con la ricotta possa crearvi problemi?
se vuoi te la posto

Re: Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 6 giu 2008, 20:00
da Rossella
non sai quanto potrei mangiarne di un dolce cosi :lol: :lol: con frolla al burro però 8))
grazie :saluto:

Re: Crostata al cioccolato e noci brasiliane

MessaggioInviato: 7 giu 2008, 16:04
da .Raffaella.
Arancina ha scritto:
.Raffaella. ha scritto:
Arancina ha scritto:sembra davvero molto buona, ma perche' mettere il lievito nella crostata?
e quesot lo chiedo seriamente.


Hai ragione, Arancina, in effetti bisognerebbe trovarle un altro nome, perché pasta frolla non lo è più. Il mio problema è che non usando burro devo ammorbidire in qualche modo questa base. Ogni tanto ho provato a non aggiungere il lievito, ma rimane troppo dura!


ora capisco meglio: grazie per le spiegazioni.
Visto il problema col colesterolo, pensi che anche la versione con la ricotta possa crearvi problemi?
se vuoi te la posto


Certo, perché no? Grazie mille!