Pagina 1 di 1

Zuccherini

MessaggioInviato: 18 giu 2007, 19:52
da ila
Non é la ricetta della suocera che vedo domani, ma questa era nel quaderno delle ricette di mia nonna, lo guardo di rado in realtá ma ero curiosa di vedere se c'erano e infatti li ho trovati...intanto metto le foto poi devo fare un paio di cose e dopo scrivo la ricetta, al max domani mattina.

Prima della glassatura

Immagine

dopo la glassatura

Immagine

Immagine


Quelli di mia suocera secondo me sono leggermente piú morbidi, ma quelli che si comprano hanno questa consistenza dei miei, la glassatura doveva venire meglio, piú bianca e forse un pochino piú uniforme anche se quelli comprati danno l'idea di essere rustici con la glassatura non perfetta. Devo però prendere la mano per capire quando é il momento in cui lo zucchero é prondo per colarlo sui biscotti...

MessaggioInviato: 18 giu 2007, 21:50
da luvi
:D
che buffo, i zuccherini romagnoli, anzi di Faenza, dato che ogni 100 metri cambiano le forme e le ricette.. sono completamenti diversi.
Ho fatto ricerca in internet e ho trovato qualche ricetta simile a quelle che facevano nel forno vicino a casa mia.

Gli zuccherini di Faenza sono biscotti tondi o con forme semplici tipo quadrifoglio di pasta friabile con sopra granella di zucchero.

ZUCCHERINI ROMAGNOLI
dal portale dolci.it

Ingredienti:
800 g di farina
400 g di zucchero
200 g di burro
4 - 5 uova
buccia di limone grattugiata
2 bustine di lievito vanigliato


latte q. b. per impastare
codette, bilini o guarnizioni simili per decorare.

Impastare tutti gli ingredienti avendo l'accortezza di incorporare il burro sciolto. Tirare una sfoglia dello spessore di circa 5 mm. Tagliare i biscotti con le apposite formine, decorare a piacere. Disporre su una teglia o sulla leccarda foderata di carta da forno. Infornare in forno caldo (180 gradi) e cuocere per circa 10 minuti

ho visto che la stessa ricetta è su moltissimi portali di cucina

:D

MessaggioInviato: 18 giu 2007, 23:53
da Sandra
luvi ha scritto::D per ora non ho trovato foto ma un articolo interessante sulle origini in provincia di Ravenna di questi biscotti :D
leggete qui


Giu' le mani dagli zuccherini!!Faentina!!!

Quelli bolognesi sono qui

Quelli montanari comunque emiliani sono qui

:) :) :)

Sandra