Pagina 1 di 1

CARAMELLE MOU

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 6:47
da maxsessantuno
Ricetta originale (in tutti i sensi) della Signora Erminia Bevilacqua di Oggebbio-VB.
Sono venuto in possesso del ricettario originale della Signora Erminia, "andata ormai avanti" tanti anni fa. Non vorrei sbagliare ma nacque nel 1885 o giù di li. Io l'ho ben conosciuta.Aveva un negozio di panetteria al mio paese natale. Nell'ottica che le persone continuano a vivere se ci si ricorda di loro e per dare testimonianza di come oggi noi ci muoviamo con internet ed affini, eccovi la scansione della pagina originale (quaderni pigna rilegati) della ricetta delle caramelle MOU.
Mi fa una tenerezza infinita ed è con sommo piacere che la condivido con voi.

Immagine



Non credo ci sia bisogno di riscriverla. E' bella così. Io l'ho provata e l'unico dubbio è stato per la consistenza della panna. Mi eran venute poco solide. Diminuire la panna o usare una panna più densa.

Dove è scritto "Che sia sciolto un po' di nescaffè" la Signora Erminia intendeva dire che nella panna van sciolti alcuni cucchiai di caffè liofilizzato. Io, se non erro, ne avevo messe 2 bustine.

Saluti a tutti e alla Signora Erminia in modo particolare.
LA MAX61°

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 6:57
da Silvia
E' una meraviglia infinita................... :D

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 7:07
da Dida
Che belle le ricette "delle nonne"! Anch'io ho dei quadernetti Pigna con le ricette di casa di mio marito e mie. Purtroppo alcune ricette sono illeggibili per il tempo e le macchie o per la scrittuta troppo sotti e fitta che avevavo i nostri nonni.
Grazie Max di averla voluta condividere con noi e grazie alla signora Erminia.

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 8:29
da elvira
grazie, è molto dolce tutto ciò

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 9:35
da francesca
Grazie, le farò magari in autunno!
Anche io ho un quadernetto della nonna, che vale più di chissà che tesoro, anche perchè è stato compilato, con tanto di indice, dal mio papà da bambino. E un altro ancora, scritto dalla nonna stessa, ma purtroppo le ricette di casa, di tutti i giorni, non ci sono perchè ovviamente erano tramandate oralmente, e cucinate ad occhio. Per fortuna ho fatto in tempo ad impararne tante!

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 11:09
da luvi
:D che emozione leggerla e pensare a chi l'ha scritta... :D

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 11:21
da Typone
Grazie, Max!

T.

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 11:44
da rosanna
farò le mou copiando direttamente dalla foto che ho salvato. Troppo bella ! grazie

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 11:45
da mabruni
scusa io non riesco a leggerla potresti scriverla?grazie

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 12:19
da Typone
Caramelle mou
Mettere in una piccola casseruola su un fuoco molto vivo
250g di zucchero e gr.100 di burro fresco; lasciate bollire 10 minuti rimestando, aggiungete 1 bicchiere di panna fresca (che sia sciolto un pò di Nescaffè). Sempre rimestando lasciate bollire altri 10 minuti.
Stendere la pasta sul marmo unto di burro: lasciarla un pò raffreddare e tagliare a quadretti.


T.

Re: CARAMELLE MOU

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 13:13
da Rossella
maxsessantuno ha scritto:Mi fa una tenerezza infinita ed è con sommo piacere che la condivido con voi.

Immagine

Saluti a tutti e alla Signora Erminia in modo particolare.

LA MAX61°

Ringrazio anch'io la Signora Erminia, ringrazio te per questa condivisone cosi speciale :D

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 13:13
da ddaniela
Che meraviglia!!
Grazie Max :)

MessaggioInviato: 13 apr 2007, 13:57
da biarob
Bellissima, grazie MAX!
Mitica la signora Erminia!!!!! :D

MessaggioInviato: 16 apr 2007, 13:32
da Maria Francesca
Meravigliose, queste ricette originali!!!! :lol:

MessaggioInviato: 20 apr 2007, 16:30
da mabruni
Typone ha scritto:Caramelle mou
Mettere in una piccola casseruola su un fuoco molto vivo
250g di zucchero e gr.100 di burro fresco; lasciate bollire 10 minuti rimestando, aggiungete 1 bicchiere di panna fresca (che sia sciolto un pò di Nescaffè). Sempre rimestando lasciate bollire altri 10 minuti.
Stendere la pasta sul marmo unto di burro: lasciarla un pò raffreddare e tagliare a quadretti.


T.


grazie Typ ho letto ora Mariella

MessaggioInviato: 20 apr 2007, 17:10
da Typone
mabruni ha scritto:
Typone ha scritto:Caramelle mou
Mettere in una piccola casseruola su un fuoco molto vivo
250g di zucchero e gr.100 di burro fresco; lasciate bollire 10 minuti rimestando, aggiungete 1 bicchiere di panna fresca (che sia sciolto un pò di Nescaffè). Sempre rimestando lasciate bollire altri 10 minuti.
Stendere la pasta sul marmo unto di burro: lasciarla un pò raffreddare e tagliare a quadretti.


T.


grazie Typ ho letto ora Mariella

Di niente. Figurati!

:)

T.