Pagina 8 di 8

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 12 apr 2015, 20:39
da Patriziaf
Congelati solo i gusci,grazie dei consigli Manoela.

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 13 apr 2015, 11:13
da anavlis
miky ha scritto:Silvana lho rimacinata insieme allo zucchero a velo.


Interessante! mi spieghi meglio questo passaggio? il rischio è quello che la farina butti l'olio :|? l'hai tenuta in freezer? Da noi la farina di mandorle è troppo grossolana per fare i macarons, i francesi usano una farina di mandorle molto più polverizzata.

Hai trovato un'ottima soluzione per renderla più fine :clap: :clap: :clap:

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 13 apr 2015, 13:35
da manoela
La farina di mandorle deve essere messa in forno 10 minuti ad asciugare. Quando è fredda mischi zucchero e farina e triti ad impulsi. Se hai il bimby ci vuole un attimo.
Poi devi setacciare ed è pronto il TPT (nome della miscela di zucchero e farina di frutta secca)
:wink:

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 13 apr 2015, 14:05
da anavlis
manoela ha scritto:La farina di mandorle deve essere messa in forno 10 minuti ad asciugare.


Per asciugare la temperatura è 50° vero? thank you

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 13 apr 2015, 20:42
da manoela
fino ai 70/80° va bene
Considera che l'umidità è la nemica maggiore dei macarons quindi l'asciugatura farina è indispensabile, soprattutto se si usa la tecnica della meringa francese. Con la meringa italiana i risultati sono più garantiti

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 13 apr 2015, 20:49
da Patriziaf
anavlis ha scritto:
miky ha scritto:Silvana lho rimacinata insieme allo zucchero a velo.


Interessante! mi spieghi meglio questo passaggio? il rischio è quello che la farina butti l'olio :|? l'hai tenuta in freezer? Da noi la farina di mandorle è troppo grossolana per fare i macarons, i francesi usano una farina di mandorle molto più polverizzata.

Hai trovato un'ottima soluzione per renderla più fine :clap: :clap: :clap:


nessun passaggio in forno.
avevo una farina di mandorle anche abbastanza "sporca", nel senso che c'erano piccoli rimasugli di pellicine.
Ho setacciato prima la farina, e poi l'ho frullata nel tritatutto del ken insieme allo zucchero a velo,che era stato ricavato poco prima
dallo zucchero semolato, perchè non avevo neanche un pochino di zucchero a velo :lol:
quindi semplicemente zucchero semolato ridotto a velo e farina ridotta a velo insieme allo zucchero :lol: :lol: tutto sempre risetacciato per amalgamarli.
Ho avuto un bel pò da fare :lol:

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 14 apr 2015, 7:49
da anavlis
grazie per le informazioni *smk* la polverizzazione della farina di mandorle è fondamentale per la buona riuscita di questo dolcetto : Thumbup :

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 30 gen 2017, 19:23
da Sandra
IMG_6356.JPG
Sembra che i macarons siano tornati di moda : Chessygrin :
Ma che fatica farli senza il necessario , qui il mio poema : Chessygrin :
http://www.mtchallenge.it/2017/01/26/macaron-di-sandra/

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 30 gen 2017, 19:27
da Sandra
anavlis ha scritto:
manoela ha scritto:La farina di mandorle deve essere messa in forno 10 minuti ad asciugare.


Per asciugare la temperatura è 50° vero? thank you

No Silvana a T ambiente in luogo secco

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 30 gen 2017, 19:58
da manoela
Sandra ha scritto:
anavlis ha scritto:
manoela ha scritto:La farina di mandorle deve essere messa in forno 10 minuti ad asciugare.


Per asciugare la temperatura è 50° vero? thank you

No Silvana a T ambiente in luogo secco


io la metto in forno ;)

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 31 gen 2017, 6:37
da anavlis
manoela ha scritto:
Sandra ha scritto:
anavlis ha scritto:
manoela ha scritto:La farina di mandorle deve essere messa in forno 10 minuti ad asciugare.


Per asciugare la temperatura è 50° vero? thank you

No Silvana a T ambiente in luogo secco


io la metto in forno ;)


Spiega come procedi, lo scambio di procedure è sempre gradito :hi

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 31 gen 2017, 13:34
da Sandra
É sempre la stessa. Qui ho messo le placche in sala , à Vence le metto nel retrocucina , ovvero il meno umidità possibile

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 15 ott 2021, 20:09
da Patriziaf
Patriziaf ha scritto:
IMG-20150411-WA0017.jpeg
IMG-20150411-WA0019.jpeg

per essere la prima volta.....
200gr zucchero a velo
200gr farina di mandorle
75gr albume
estratto di vaniglia
ho miscelato questi 4 ingredienti.

ho fatto una meringa italiana con 75gr albume e uno sciroppo di 50ml acqua e 200gr zucchero semolato portato a 118° e inserito a filo mentre montava l'albume,
fino a raffreddamento della meringa.
ho inserito la meringa nell'impasto di farina e zucchero e albume

Mi gira male anche per i macarons, volevo prepararli e metterli nel congelatore, per la seconda volta ho fatto un flop, si spatasciano in cottura,
penso dipenda dalla meringa italiana che mi rimane troppo morbida e non a becco di uccello.....non demordo e ci riproverò.

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 16 ott 2021, 18:33
da Sandra
Mi gira male anche per i macarons, volevo prepararli e metterli nel congelatore, per la seconda volta ho fatto un flop, si spatasciano in cottura,
penso dipenda dalla meringa italiana che mi rimane troppo morbida e non a becco di uccello.....non demordo e ci riproverò.


Non credo sia la meringa troppo morbida . In fatti non deve essere a becco e comunque l'operazione successiva che chiamano maccaroné l'ammorbidisce .Forse é la cottura

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 16 ott 2021, 18:36
da Sandra

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 16 ott 2021, 18:39
da Sandra
Ed anche il video !!
Io é parecchi che non li faccio ma seguendo la ricetta sopra li riuscii benissimo

Re: Macarons detti "parisiens"

MessaggioInviato: 21 ott 2021, 15:13
da Patriziaf
Sandra ha scritto:Ed anche il video !!
Io é parecchi che non li faccio ma seguendo la ricetta sopra li riuscii benissimo

Li ho fatti per due volte anni scorsi ed andò tutto bene.
Ci riproverò, e comunque ho notato la differenza nella montata della meringa.
La mia decisamente, questa volta, molto morbida e poco sostenuta.
Grazie Sandra. *smk*