Pagina 1 di 2

Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 13 mar 2010, 23:29
da Sandra
Immagine

Marmellata arance amare

Una variante della ricetta di Felder.Ho sempre usato quella dell'Artusi ed ho voluto cambiare.Mi sono trovata bene.

6 kg di arance amare
2,5 Kg di zucchero
Tanta pazienza.... :lol: :lol:

Primo giorno:
Lavare e fare cuocere per 30 minuti le arance intere.Lasciarle raffreddare e procedere al taglio,prima in quattro parti poi togliendo i semi che si conserveranno in una ciotola ,a striscine sottili.
Mettere le arance tagliate in una ciotolona e coprire a filo con acqua.
I semi li farete bollire con un po' di acqua di cottura delle arance insieme ad una mela verde tagliata a pezzetti,lasciate buccia e semi.Dovete cuocere finché la mela non sara' perfettamente cotta.

Secondo giorno
Bollire un'altra mezz'ora le bucce di arancia ,senza togliere od aggiungere acqua.

Terzo giorno

Aggiungere lo zucchero alle arance.Fate scaldare la poltiglia di semi e mela ,mettetela in un canovaccio e strizzate per fare fuoriuscire la pectina.Aggiungete questo sugo alle arance e lasciate bollire mescolando spesso finché la marmellata non sara' cotta.Io ho frullato prima della fine cottura con il frullino ad immersione per rendere piu' omogenea la marmellata,lasciando sempre delle scorzette intere.

Mettete nei vasi sterilizzati ,coperchio e ribaltare fino a raffreddamento.

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 14 mar 2010, 19:27
da Luciana_D
Massimo preferisce le arance amare :lol: ma non ne ho,o almeno credo.
Per caso sono quei frutti che si sbucciano bene come i mandaranci ma con polpa piu' gialla e asprissima?
Faro' foto.Ne ho due attaccati all'albero.

Grazie Sandra per la bellissima ricetta.... un po' laboriosa :?

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 14 mar 2010, 19:47
da Sandra
Qui ci sono gli alberini per le strade ed in ogni giardino ce ne é uno.Servono soprattutto per decorazione e per fare la marmellata :D
Vengono anche vendute per questo scopo al mercato a me le regala il giardiniere che le raccoglie da altri :D

E' la vera "marmalade" inglese.Credo che le arance si chiamino di Siviglia,non stento a crederlo perche' tutte le strade di quella citta sono costeggiate da alberini di arance amare :D

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 14 mar 2010, 19:59
da Luciana_D
Allora forse sono quelle che ho :D
In origine ne avevo atri due alberi ma li ho levati.
Domani li prendo e te li mostro per sicurezza prima di avvelenare qualcuno :lol:

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 14 mar 2010, 21:22
da Sandra
Luciana_D ha scritto:Allora forse sono quelle che ho :D
In origine ne avevo atri due alberi ma li ho levati.
Domani li prendo e te li mostro per sicurezza prima di avvelenare qualcuno :lol:

Meglio che tu assaggi piuttosto che farmele vedere,se é immangiabile,sono loro :D

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 15 mar 2010, 13:30
da Luciana_D
Sandra ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Allora forse sono quelle che ho :D
In origine ne avevo atri due alberi ma li ho levati.
Domani li prendo e te li mostro per sicurezza prima di avvelenare qualcuno :lol:

Meglio che tu assaggi piuttosto che farmele vedere,se é immangiabile,sono loro :D

Allora sono loro :ahaha:

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 5 feb 2011, 19:35
da Luciana_D
Grazie Sandra *smk*
La marmellata e' venuta bene ma aspetto di sentire il giudizio delle girls :D
A mio avviso e' leggermente troppo aspra.Aumenterei quindi lo zucchero a 125% e leverei quella 1/2 mela che non serve a niente.

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 8:51
da Sandra
Luciana_D ha scritto:A mio avviso e' leggermente troppo aspra.Aumenterei quindi lo zucchero a 125% e leverei quella 1/2 mela che non serve a niente.

Ma che ricetta hai seguito..se ricordo bene ne hai fatta una tua :D :

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 11:58
da Gaudia
Per me la marmellata di Luciana è meravigliosa soprattutto se mangiata con una fetta del suo pane D:Do ; certo bisognerebbe assaggiare anche quella di Sandra per fare un confronto :lol: :lol: Chissà se ne riserverà qualche barattolino da farci assaggiare al prossimo raduno :|?

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 14:49
da Sandra
Non ho dubbi Gaudia ma ha detto che ci voleva piu' zucchero :D e per me da quello che ha scritto é gia' moltissimo :D Volevo conoscere la sua ricetta.... :D :D La mia la portero' a Palermo :D Poi dovrete venire qui per assaggiarle... :lol: :lol: :lol:Sono sempre in viaggio io.... :D

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 15:43
da Luciana_D
Sandra ha scritto:Non ho dubbi Gaudia ma ha detto che ci voleva piu' zucchero :D e per me da quello che ha scritto é gia' moltissimo :D Volevo conoscere la sua ricetta.... :D :D La mia la portero' a Palermo :D Poi dovrete venire qui per assaggiarle... :lol: :lol: :lol:Sono sempre in viaggio io.... :D

Sandra,ho fatto cosi':

Ho prelevato la buccia con il pelapatate,tagliate a julienne e scottato (acqua che bolle)per due volte x 3' .
Ho pelato a vivo la polpa,eliminato il centro e i semi.
Quando ho raccimolato 1/2 kg di polpa gli ho aggiunto uguale peso di zucchero + 1bicchierino di grappa , 1/2 mela (per me non serve) e le scorzette.Ho laciato a riposare per 1 ora prima di proseguire.
Ho spostato su fuoco moderato e portato a cottura (circa 55' - troppi)
Invasato caldissimo e ribaltato finche' freddo.

La marmellata e' risultata bella trasparente e assai gelatinosa (pectina naturale o mela?)
Il sapore e' leggermente asprigno oltre al classico sapore tenue/amarognolo.Ecco perche' forse aggiungerei altri 25% di zucchero ma e' solo una questione di gusti :D

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 18:48
da titione06
l ho fato quelche giorni fa
la marmelata d'arance amaro:
la ricette
per 1kg di arance 1kg di zucherro ed un succo di limone
lavare bene le arance poi' :tagliare a fette sottili
garder tous les pépins les mettre dans une gaze et bien l'attacher
mettre les tranches d 'oranges dans una pentola capiente
couvrir d'eau ,ajouter le jus de citron et la gaze avec les pépins laisser toute la nuit avec un couvercle
le matin verser les tranches d'oranges dans une passoire (garder l'eau )
remettre les oranges dans la casserole avec 1 litre d'eau mais pas l'eau de trempage et la gaze avec les pépins portez à ébullition et laisser cuire 30mn sortir les tranches d'oranges ,versez le sucre dans l'eau de cuisson des oranges bien mélanger pour le faire dissoudre des que le sirop de sucre commence à bouillir rajouter les oranges et cuire 2h30 en vérifiant bien la cuisson en versant une cuillere de marmelata sur une petite assiette bien froide si la confiture se fige elle est prête sinon continuer la cuisson puis mettre en pots préalablement lavés à l'eau tres chaude et bien égouttés
ps:dans ma confiture je rajoute toujours un peu d'extrait de vanille
mon mari qui n'aime pas du tout cette marmelata l'a trouvé tres bonne *smk*

Immagine

Immagine

la gélatina d'arance amaro
la recette :
prendre 1/2l de l'eau de trempage des oranges complétez avec du jus d'oranges améres préssées et 1kg de confisuc(sucre spécial confiture)et gelée)
mélangez et faites cuire 7mn et mettre en pots

Immagine

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 19:09
da Sandra
Stupenda Christiane ancora un altro metodo!!!

Anche Christiane usa molto zucchero perche' non o non completamente l'operazione di togliere l'amaro alla buccia ed alla polpa facendo bollire prima le arance anche se....lascia le arance atagliate a bagno una notte poi butta la prima acqua.
Artusi invece consiglia di bollirle prima finche' non si trapassano poi lasciarle in acqua fredda per due giorni...poi tagliarle togliendo il bianco interno ed i semi.Lui non li conserva,Christiane si ed anch'io,producono pectina.
Comunque se si vuole usare meno zucchero é necessario dimenticarsi di usare la polpa tale e quale,le bucce tali e quali,tutto amaro ed acido.Il vantaggio di metterle prima in acqua e precuocerle é il fatto di usare la scorza intera e non limitarsi alla scorzetta tolta sottilissima. :)
Vi tradurro' dopo la valigia il metodo di Christiane...qui tutti la fanno ed ognuno ha il suo...in tutti i giardini c'é un albero..fuorche' nel mio ma ho il giardiniere che me le porta a Kg .;purtroppo.. :(

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 20:21
da Gaudia
Sandra voglio a tutti i costi assaggiare la tua marmellata; devo solo trovare il momento buono e vengo da te *smk*

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 20:53
da rosanna
....mais pas l'eau de trempage
Ok, christiane butta l'acqua per rendere la marmellata meno amara, ma non perde troppo il sapore e le sostanze nutrienti ? Vabbe' che la vitamina C a fine cottura sara' del tutto assente :|?

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 21:18
da Sandra
rosanna ha scritto:....mais pas l'eau de trempage
Ok, christiane butta l'acqua per rendere la marmellata meno amara, ma non perde troppo il sapore e le sostanze nutrienti ? Vabbe' che la vitamina C a fine cottura sara' del tutto assente :|?

Anch'io!!!La si butta certo e lei non bolle neppure.Artusi,bolle e butta :D Con le arance a amare o fai cosi' o metti molto zucchero appunto. :D

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 10 feb 2011, 21:45
da Sandra
Traduzione:

per 1kg di arance 1kg di zucherro ed un succo di limone
lavare bene le arance poi' :tagliare a fette sottili
garder tous les pépins les mettre dans une gaze et bien l'attacher
mettre les tranches d 'oranges dans una pentola capiente
couvrir d'eau ,ajouter le jus de citron et la gaze avec les pépins laisser toute la nuit avec un couvercle
le matin verser les tranches d'oranges dans une passoire (garder l'eau )
remettre les oranges dans la casserole avec 1 litre d'eau mais pas l'eau de trempage et la gaze avec les pépins portez à ébullition et laisser cuire 30mn sortir les tranches d'oranges ,versez le sucre dans l'eau de cuisson des oranges bien mélanger pour le faire dissoudre des que le sirop de sucre commence à bouillir rajouter les oranges et cuire 2h30 en vérifiant bien la cuisson en versant une cuillere de marmelata sur une petite assiette bien froide si la confiture se fige elle est prête sinon continuer la cuisson puis mettre en pots préalablement lavés à l'eau tres chaude et bien égouttés
ps:dans ma confiture je rajoute toujours un peu d'extrait de vanille
mon mari qui n'aime pas du tout cette marmelata l'a trouvé tres bonne


Per 1 kg di arance,1Kg di zucchero ed un succo di limone (sono in molti ad aggiungerlo (mio commento :) ))
Lavare le arance poi tagliarle a fette sottili.Tenere tutti i semi e metterli ben chiusi in una garza.
Mettere le fette di arancia in una bacinell a coprire di acqua,aggiungere il succo di un limoneed il pacchetto con i semi.lasciare riposare tutta la notte con il coperchio.
La mattina versare le arance in un colapasta e conservare l'acqua che servira' per fare la gelatina.Rimettere le arance in un tegame con 1 litro di acqua ma non quella di ammollo e la garza con i semini,portare ad ebolizione e lasciare cuocere 30 minuti.Togliere le fette di arancia,versare lo zucchero nell'acqua di cottura delle arance mescolare bene e quando lo sciroppo comincia a bollire aggiungere le arance e fare cuocere 2 ore e mezza.verificare la cottura con il metodo piattino ( abbrevio :lol: ) e versarla nei vasi bollente
PS nella sua confettura ha aggiunto un po' di vaniglia.

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 13 feb 2011, 11:24
da elisabetta
Che bonta' la tua marmellata Luciana!!Grazie!

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 13 feb 2011, 12:02
da Luciana_D
elisabetta ha scritto:Che bonta' la tua marmellata Luciana!!Grazie!

Grazie a te Eli *smk*
Rosanna mi ha fatto notare (giustamente) che avrebbe dovuto cuocere qualche minuto di meno :?

Re: Marmellata di arance amare

MessaggioInviato: 18 feb 2011, 14:53
da anavlis
Gaudia ha scritto:Sandra voglio a tutti i costi assaggiare la tua marmellata

Appena vieni a Palermo ti faccio assaggiare quella di Sandra che mi ha portato. La trovo perfetta di zucchero, ma anch'io non amo le cose troppo zuccherine...sono una palermitana anomala :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: