Pagina 1 di 1

° stelle di spinaci

MessaggioInviato: 16 nov 2008, 20:57
da acidrave
Immagine

Immagine

Ingredienti per 4

150 gr. di semola
150 gr di spinaci
1/2 litro di latte intero
50 gr di speck
2 tuorli
parmigiano 50 gr
timo
castelmagno 50 gr
toma 50 gr
4 noci

mettere il latte sul fuoco;salare, quando è bollente aggiungere la semola e gli spinaci precedentemente lessati , fare cuocere 5 minuti, si deve fare fatica a girare il tutto con il cucchiaio di legno. A fuoco spento aggiungere i tuorli, il formaggio grattuggiato. Stendere il tutto su carta da forno quando è freddo creare delle stelle con la formina apposita. Gratinare in forno caldo a 160° per 10 minuti.

Accompagnare con una salsa fatta fondendo a bagnomaria il castelmagno e la toma, aggiungendo le noci tritate e il timo; saltare lo speck fato a julienne in padella e metterci pure quello.

Re: stelle di spinaci

MessaggioInviato: 17 nov 2008, 14:59
da Clara
Originale ricettina, grazie Paolo :D
Alcune precisazioni: gli spinaci lessati sembrano anche finemente tritati, è così?
il latte è 1/2 litro, l' 1 non centra?
Come si presentano? Sono abbastanza morbide ?
Grazie :D

Re: stelle di spinaci

MessaggioInviato: 17 nov 2008, 16:22
da acidrave
Clara ha scritto:Originale ricettina, grazie Paolo :D
Alcune precisazioni: gli spinaci lessati sembrano anche finemente tritati, è così?
il latte è 1/2 litro, l' 1 non centra?
Come si presentano? Sono abbastanza morbide ?
Grazie :D



cavolo, esatto, gli spinaci sono lessati e passati al mixer. il latte è mezzo litro, l'1 è un refuso, se potete correggerlo.... :oops:

la consistenza è quella dei gnocchi alla romana, per chi li conosce: fare le stelle non è stato affatto facile, devi prenderci un pò la mano per staccarle bene e trasferirle nella pirofila dove vanno a gratinare.

Re: stelle di spinaci

MessaggioInviato: 17 nov 2008, 18:12
da Clara
Grazie Paolo , mi attirano molto come antipastino a base di verdura :D

Re: stelle di spinaci

MessaggioInviato: 18 nov 2008, 9:44
da francesca
Molto carine, le preparerò per una cena a breve! Consiglio: quando faccio gli gnocchi alla romana, io stendo il preparato su carta forno, e poi lo taglio con i vari coppapasta intingendoli ogni tanto in un piattino di olio dal gusto neutro, altrimenti son dolori, se si è precisini! ;-)) :saluto:

Re: stelle di spinaci

MessaggioInviato: 18 nov 2008, 11:04
da acidrave
francesca ha scritto:Molto carine, le preparerò per una cena a breve! Consiglio: quando faccio gli gnocchi alla romana, io stendo il preparato su carta forno, e poi lo taglio con i vari coppapasta intingendoli ogni tanto in un piattino di olio dal gusto neutro, altrimenti son dolori, se si è precisini! ;-)) :saluto:


si esatto, brava Francesca, mi hai fatto ricordare che ho dimenticato di dire che io pulisco con acqua la formina usata dopo ogni forma fatta :-), è un lavoro lunghetto alla fine, sono semplici ma lunghi :-)

Re: stelle di spinaci

MessaggioInviato: 18 nov 2008, 11:08
da Sandra
francesca ha scritto:Molto carine, le preparerò per una cena a breve! Consiglio: quando faccio gli gnocchi alla romana, io stendo il preparato su carta forno, e poi lo taglio con i vari coppapasta intingendoli ogni tanto in un piattino di olio dal gusto neutro, altrimenti son dolori, se si è precisini! ;-)) :saluto:


Grazie per il consiglio :D

La ricetta é veramente carina e presenrtata bene come al solito,bravo :D
Quanto é vero che il 30% del gradimento di un piatto é dato da come si presenta :D

Re: stelle di spinaci

MessaggioInviato: 18 nov 2008, 12:21
da francesca
Sandra ha scritto:
francesca ha scritto:Molto carine, le preparerò per una cena a breve! Consiglio: quando faccio gli gnocchi alla romana, io stendo il preparato su carta forno, e poi lo taglio con i vari coppapasta intingendoli ogni tanto in un piattino di olio dal gusto neutro, altrimenti son dolori, se si è precisini! ;-)) :saluto:


Grazie per il consiglio :D

La ricetta é veramente carina e presenrtata bene come al solito,bravo :D
Quanto é vero che il 30% del gradimento di un piatto é dato da come si presenta :D


Esatto, e direi che siamo nel periodo giusto per le stelline, in effetti !