Pagina 1 di 1

cosce di tacchino

MessaggioInviato: 4 apr 2008, 18:33
da Rossella
Oggi al super mi sono fatta tentare ed ho comprato delle cosce di tacchino :shock:..non le ho mai cucinate...sempre solito motivo, mio marito NON le mangia :evil:
Ho cercato sul forum, oltre la ricetta di Dida tacchino ripieno di castagne non ho trovato nulla, come le cucino? :|?
grazie.

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 4 apr 2008, 18:59
da miao
Purtroppo anche a mio marito non va giu' , ci vorrebbe una ricetta che gli faccia avere un sapore che non capiscono di che carne si tratti, anche perche' e' una carne che fa bene oltre anche ad avere un prezzo accessibile . :saluto: :|?

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 4 apr 2008, 19:33
da Rossella
oltre anche ad avere un prezzo accessibile

da non crederci, :shock: non mi era mai capitato di leggere il costo di questa carne, costa un tubo!!! :lol: :lol: :lol:
mi chiedo perchè? :|?

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 4 apr 2008, 22:27
da Nadia
Rossella, io non amo molto la carne di tacchino, ma la cucino perchè è carne bianca e per cambiare un pò. Prendo le sovracosce, a volte le disosso, le taglio a spezzatino e le cucino con i carciofi. Oppure, dopo aver rosolato i pezzetti di carne, sfumo con vino bianco, faccio evaporare, unisco un trito di salvia, prezzemolo e buccia di limone. Irroro con il succo di mezzo limone e porto a cottura. Il limone aiuta a coprire un pò il gusto del tacchino. D'estate lascio le sovracosce intere, le marino con limone, vino bianco ed erbe, quindi le cucino sul barbecue.

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 4 apr 2008, 22:59
da maxsessantuno
Due ricettine
Invece di fare il tonno di coniglio, provate a fare il TONNO DI TACCHINO seguendo la stessa ricetta.
viewtopic.php?f=2&t=6428&p=65534&hilit=TONNO+DI+CONIGLIO#p65534

Comodo da gestire, resiste un bel po' di giorni e se vi piace l'aglio, abbondate e poi sfido chiunque ad aprir bocca e ad indovinare di che si tratta :mrgreen:

II° Con un difficile lavoro chirurgico, incidere il cosciotto per la lunga tenendolo fermo, verticale, con lo sterno. Togliere poi tutte le cartilagini, nervetti e tendini. Dovrete ottenere una pezzo di carne piatto con al centro il femore disossato. Impanare come una normale cotoletta, friggere e servire con l'osso coperto da un papillon (capellino da cuoco in carta) o carta stagnola, accompagnando con patate al forno (prelessate) irrorate con un goccio di vino bianco secco e fatte asciugare ed una maionese nella quale si aggiunge polpa di peperone grigliato e spellato, un cucchiaino di senape delicata ed un goccio di aceto bianco. So che è difficile :mrgreen: ma vale la pena. E poi sta bene la presentazione con l'osso perpendicolare alla cotoletta. Ricordarsi che la pelle va mantenuta.
Ciao
LA MAX61°

P.S. eventualmente si può anche ricostruire il cosciotto inserendo aromi lardo e pacetta (porchettando come si dice in gergo) cuocere poi al forno ed affettare una volta cotto e lasciato intiepidire.

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 5 apr 2008, 11:38
da Rossella
Nadia ha scritto:Rossella, io non amo molto la carne di tacchino, ma la cucino perchè è carne bianca e per cambiare un pò. .

l'unica volta che ho mangiato il tacchino "risale a parecchi anni fà, "cucinato da un'amica Napoletana sposata a un americano, trapiantata in america da quasi sempre, lo mangiai cucinato da lei in occasione della festa del ringraziamento, cosi come ci ha raccontato tempo fà Paul cucinato a quel modo non mi dispiacque, anche se credo sia abbastanza diverso, dal cucinare delle semplici cosce :lol: :lol:

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 5 apr 2008, 12:47
da luvi
considera le ricette con coscio di tacchino come se usassi dell'agnello...puoi farlo semplicemente speziato e al forno, oppure disossato a pezzetti nella padellla con le uova... poi confermo che io uso anche ricette che solitamente riguardano il coniglio..

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 5 apr 2008, 16:36
da miao
:ahaha: tremendo che sei Max con questa tua trovata:
:mrgreen: :ahaha:

bravissimo , e complimenti anche le altre idee fritto e credo che con un po' di aromi in piu' si puo' fare :saluto:
max ha detto

Comodo da gestire, resiste un bel po' di giorni e se vi piace l'aglio, abbondate e poi sfido chiunque ad aprir bocca e ad indovinare di che si tratta
;-))

Re: cosce di tacchino

MessaggioInviato: 7 apr 2008, 9:11
da Barbara
Lo Spezzatino di tacchino!
Innanzi tutto elimina la pelle, disossa, togli tutti i tendini e taglia tocchetti.
Prepara un soffritto di aglio e cipolla in olio, aggiungi la dadolata di tacchino, poco sale, pepe ed una spruzzata di vino bianco; lascia evaporare, aggiungi un trito di capperi e acciughe e porta a cottura coperto. Se dovesse servire aggiungi qualche cucchiaiata di acqua calda (a me non è mai servita!).