Pagina 1 di 1

...coniglio...

MessaggioInviato: 16 feb 2008, 10:42
da blu52
Qual'è la vostra ricetta preferita? (*)


(*) Tempo fa, vicino ad una montagna (io sono sempre vicino ad una montagna) avevo notato una casa con conigli in libertà: saltavano, saettavano. Una gioia per gli occhi e per l'animo: avrei dato una medaglia al professionista (contadino da we) che li lasciava così...

Re: ...coniglio...

MessaggioInviato: 16 feb 2008, 12:18
da Rossella
Qual'è la vostra ricetta preferita? (*)

cunigghiu a' stimpirata tipicamente Siciliano è il coniglio all'agrodolce, questo deriva dal fatto che un tempo i conigli che venivano catturati erano selvatici , questi avevano bisogno di una frollatura e di un aroma forte per alleviare quel sapore di selvatico!

cunigghiu a' stimpirata coniglio all'agrodolce.
un bel coniglio di circa 1.5 kg.
una manciata di capperi di Pantelleria dissalati
200/250gr.circa di olive verdi
qualche gambo di sedano...il cuore , il nostro è particolarmente aromatico, molto buono Siciliano ;-))
qualche spicchio d'aglio
una grossa cipolla affettata
2 carote medie tritate
un bicchiere di vino bianco
olio evo q.b.
peperoncino rosso
un bicchiere scarso di aceto
2 o poco più cucchiai di zucchero
un cucchiaio di farina bianca
sale q.b.

dopo avere pulito e lavato il coniglio passarlo asciugarlo e infarinarlo.
In un largo tegame(possibilmente di terracotta) fare appassire il trito di cipolla, sedano carote ed infine l'aglio e il peperoncino, aggiungere il coniglio infarinato e lasciare che il tutto prenda colore, salare leggermente, (calcolate la presenza dei capperi e delle olive)

Versare il bicchiere di vino e lasciare evaporare a fuoco lento per circa 10 minuti.

Aggiungere le olive denocciolate, i capperi dissalati, proseguire la cottura a fuoco lento, il coniglio rilascerà i suoi succhi, a cottura ultimata, aggiungere l'aceto con lo zucchero alzare la fiamma qualche minuto e spegnere.
Servire a temperatura ambiente.
p.s.
nella preparazione di questo coniglio, una ottima variante è l'aggiunta di pinoli e passolina, 100gr circa di passata di pomodoro e del vino cotto al posto del vino bianco!

Re: ...coniglio...

MessaggioInviato: 16 feb 2008, 13:26
da Dida
A casa mia non si mangia coniglio perché a mio marito non piace, comunque la mia ricetta preferita è il coniglio alla ligure con le olive taggiasche.

Re: ...coniglio...

MessaggioInviato: 16 feb 2008, 13:39
da Sandra
Se parlate conigli qui ci sono una seria di ricette, mi era piacciuta molto la rielaborazione che avevo fatto di una ricetta di Rosanna, poi mi piace anche il classico coniglio alla senape.

Re: ...coniglio...

MessaggioInviato: 16 feb 2008, 16:07
da luvi
in fricassea.. la ricetta è già sul forum:D

Re: ...coniglio...

MessaggioInviato: 16 feb 2008, 19:53
da Alberto Baccani
Il coniglio alla stimpirata è sempre un successo poi il coniglio porchettato e il coniglio alla cavendone da una ricetta del solito Livio Cerini
Dato che non l'ho mai vista pubblicata, ve la tiro fuori domani con delle piccole modifiche dettate da una lunga esperienza di mio padre ( che lo adorava) e di mia sorella che lo fà spessissimo e poi lo surgela il risultato è ottimo specie se la cottura non è proprio terminata in modo da finirla nel tegame quando arrivano gli ospiti.

Re: ...coniglio...

MessaggioInviato: 18 feb 2008, 10:18
da gis
Ho guardato tra le ricette , ma misembra di non aver visto il coniglio al basilico che noi mangiamo spesso
1 coniglio, 4 belle cipolle , 2 manciate di basilico, 2/3 foglie di alloro, 1 bicchiere di vino bianco secco, olio , sale e, volendo, pepe
E' semplicissimo: rosolare a fiamma viva in olio il coniglio tagliato a pezzi e infarinato , con la cipolla affettata e l'alloro, aggiungere il vino e lasciare evaporare, aggiungere il basilico salare e aggiungere se piace il pepe , abbassare la fiamma e portare a cottura aggiugendo se serve un pò di brodo.A fine cottura togliere i pezzi del conoglio e passare al passaverdure il sugo.Di solito lo servo con il purè di patate.
E' comodo perchè si può preparare il giorno prima e riscaldarlo al momento di servirlo.

Re: ...coniglio...

MessaggioInviato: 18 feb 2008, 12:14
da stroliga
A me piace tantissimo il coniglio, ma rimane famosa la serata in cui eravamo atavola in sei, piatto principale un bel coniglio arrosto, di quelli ruspanti, e nessuno NESSUNO ha mangiato il coniglio...........ne ridiamo ancora adesso :P
scusate l'OT :wink: