Pagina 1 di 1

Tortelli di grano saraceno

MessaggioInviato: 6 gen 2008, 11:17
da luvi
Immagine
uno solo , crudo appena fatto

Immagine
pronti da servire, appena cotti e conditi con solo burro e salvia

ricetta dalla Cucina italiana di dicembre 2007; per 6 persone, circa 5 tortelli a testa

Ingredienti:

Pasta:
100 gr farina grano saraceno
100 gr farina 00
2 uova
sale

Per farcire e condire:
600 gr patate lessate
60 gr bitto
1 uovo (per incollare tortelli)
1 cucchiaio pasta/burro di tartufo

burro, sale, pepe, salvia

Procedimento:
Impastare e lasciare riposare almeno 1 ora in frigorifero avvolto in pellicola

preparare il ripieno passando le patate e unendo il formaggio grattugiato, sale , pepe e 1 cucchiaio di pasta al tartufo.

stendere la pasta all'ultimo buco Imperia e tagliare con tagliapasta tondo del diametro di 10 cm.
Distribuire ripieno abbondante e spennellare con l'uovo su metà del bordo.

Cuocere in abbondante acqua salata per almeno 6 minuti e condire con abbondante burro fuso e salvia.
Servitene 5 a testa spolverati di parmigiano a piacere.

Noi da veri golosi ce li siamo mangiati tutti e 35 per la cena del 31... buoni buoni! :D

Re: Tortelli di grano saraceno

MessaggioInviato: 6 gen 2008, 11:27
da Dida
Ma che bontà!!! Da copiare subitissimo, ho giusto della farina da usare e del bitto avanzato dalla polenta taragna, ometterò la pasta di tartufo che a me non piace. Domande: l'ultimo buco della macchina non fa la pasta troppo sottile? Non si rompe in cottura? Con cosa posso sostituire la pasta di tartufo, con un po' di cannella o noce moscata?

Pensa che circa due mesi fa ho mangiato al ristorante un piatto simile, appena creato dal cuoco e fattoci assaggiare in anteprima: ravioli triangolari di farina di castagne ripieni di patate e Castelmagno su fonduta di Castelmagno e guarnizione di castagne glassate, devo farli anch'io.

Re: Tortelli di grano saraceno

MessaggioInviato: 6 gen 2008, 11:40
da luvi
Mi sono sorpresa anche io ma la pasta lasciata riposare prima , non si è spezzata anche così sottile.. di solito io la passo un paio di volte al buco più grosso e una volta sola per tutti i buchetti successivi...
per quanto riguarda il tartufo.. penso che ci stai bene anche abbondante noce moscata..io ho messo del burro tartufato che avevo..:D

in cottura anche io avevo paura che si aprissero o rompessero ( io penso di averli cotti anche di più )..
tutti intatti
.. non so se dipenda dal fatto che io li ho fatti la mattina e li ho tenuti su un vassoio di cartone infarinato fino a sera...o se l'impasto è davvero...magico :D

Re: Tortelli di grano saraceno

MessaggioInviato: 6 gen 2008, 11:40
da natalia
che bello fa molto Valtellina

Re: Tortelli di grano saraceno

MessaggioInviato: 6 gen 2008, 11:51
da ZeroVisibility
natalia ha scritto:che bello fa molto Valtellina


Si si.....ricordano un po' le manfrigole..che sono confezionate a mo' di crespella invece che a raviolo..
Bellissimi Luvi...complimenti :D :D