Pagina 1 di 2

° sgombri...

MessaggioInviato: 27 ott 2007, 13:28
da ZeroVisibility
All'Esselunga li proponevano a 3.50 al kg...
perche' non provarli???
Ho dato un'occhiata in giro e ho recuperato quattro cose in cucina...
ne e' venuto fuori questo piatto...tutto sommato gradevole 8)) :D

Immagine

sgombri...
x2
3 sgombri medi
1 cipolla
timo
olive di Gaeta
capperi
uvetta
pinoli
1 peperoncino
sale/pepe
vino bianco
olio EVO
1/2 spicchio d'aglio
basilico

Ho filettato gli sgombri e li ho tenuti da parte
Ho affettato finemente una cipolla e l'ho cotta a fiamma bassissima in olio e foglioline di timo.
Ho quindi aggiunto le olive, i capperi dissalati, i pinoli l'uvetta e il peperoncino.
Ho infarinato i filetti di sgombro e li ho passati in padella alzando la fiamma.
Ho aggiunto 1 bicchiere di vino bianco e ho portato a cottura in circa 5 munuti . Appena prima di spegnere il fuoco, ho aggiunto l'aglio tagliato finissimo e il basilico spezzettato.
Non erano malaccio.. 8))
ettore

MessaggioInviato: 27 ott 2007, 13:42
da stroliga
UAHU che meraviglia :clap:
Ettore, senti, ma sei già sposato ? :wink:

MessaggioInviato: 27 ott 2007, 13:44
da ZeroVisibility
stroliga ha scritto:UAHU che meraviglia :clap:
Ettore, senti, ma sei già sposato ? :wink:


ho gia' dato....26anni26 proprio l'altro ieri.... 8)) :lol: :roll:

MessaggioInviato: 27 ott 2007, 14:17
da Rossella
ZeroVisibility ha scritto:
stroliga ha scritto:UAHU che meraviglia :clap:
Ettore, senti, ma sei già sposato ? :wink:


ho gia' dato....26anni26 proprio l'altro ieri.... 8)) :lol: :roll:

siete forti ragazzi :ahaha:
io lo faccio sempre allo stesso modo, ammuttunatu con denti d'aglio, lo arrostisco lasciandolo morbidissimo, lo sfiletto e lo immergo in olio evo condito con succo di limone origano e pepe macinato fresco, il giorno seguente è ancora più buono.

Immagine
grazie Ettore anche per la tua simpatia.

MessaggioInviato: 3 nov 2007, 23:15
da maxsessantuno
ZeroVisibility ha scritto:
stroliga ha scritto:UAHU che meraviglia :clap:
Ettore, senti, ma sei già sposato ? :wink:


ho gia' dato....26anni26 proprio l'altro ieri.... 8)) :lol: :roll:


Vedi Ettore? Quando hai il pane non ci sono i denti e/o viceversa.
Queste gentili signore non sanno che è il frutto di years and years and years passati ai fornelli perchè noi, fondamentalmente, davanti ai fuochi ritorniamo ad essere single. Io ne ho già fatti 35 e con il pre-finanziamento, al 7/12 p.v. son 40 secchi secchi. Una vita passata a litigare in cucina.....ma è proprio un gran bel litigare. :lol:
Saluti
LAMAX61°

MessaggioInviato: 4 nov 2007, 8:32
da Alberto Baccani
Io sono già al secondo ( quasi) e pensate che ancora mi diverto e sono un promoter del matrimonio.Per me svegliarmi la mattina con la persona cara accanto, andare in cucina fargli una bella spremuta d'arancia, un caffè ed una brioschina calda e portargliela a letto è sempre una cosa magica....
Per gli sgombri anch'io sono un seguace della teoria che è meglio cuocerli e poi lasciarli nell'olio e limone almeno un giorno

MessaggioInviato: 4 nov 2007, 10:15
da ZeroVisibility
maxsessantuno ha scritto:perchè noi, fondamentalmente, davanti ai fuochi ritorniamo ad essere single.
LAMAX61°


Eheheheh......dici che il motivo della nostra passione e' questo???
Mah...io non lo so se la ragione sia questa....so solo che in cucina dimentico tutti i problemi con cui inevitabilmente ci si confronta durante la settimana....ed e'il mio antistress per eccellenza assieme al running. Corro..corro.corro..e mi rilasso 8)) :lol:

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 15:18
da AMR
ZeroVisibility ha scritto:All'Esselunga li proponevano a 3.50 al kg...
perche' non provarli???
Ho dato un'occhiata in giro e ho recuperato quattro cose in cucina...
ne e' venuto fuori questo piatto...tutto sommato gradevole 8)) :D



x2
3 sgombri medi
1 cipolla
timo
olive di Gaeta
capperi
uvetta
pinoli
1 peperoncino
sale/pepe
vino bianco
olio EVO
1/2 spicchio d'aglio
basilico

Ho filettato gli sgombri e li ho tenuti da parte
Ho affettato finemente una cipolla e l'ho cotta a fiamma bassissima in olio e foglioline di timo.
Ho quindi aggiunto le olive, i capperi dissalati, i pinoli l'uvetta e il peperoncino.
Ho infarinato i filetti di sgombro e li ho passati in padella alzando la fiamma.
Ho aggiunto 1 bicchiere di vino bianco e ho portato a cottura in circa 5 munuti . Appena prima di spegnere il fuoco, ho aggiunto l'aglio tagliato finissimo e il basilico spezzettato.
Non erano malaccio.. 8))
ettore


Ottima la tua ricetta.
Non so ' perchè , ma non mi é mai andata di sfilettare il pesce. Forse perche sono amante del sapore intero e coinvolgente e perchè sono un po' avaro e mi sembra obrobrioso gettare il meglio del pesce? Chissa, ai posteri l'ardua sentenza.
P.S. e dire che ho comprato anche il coltello adatto e fatto preparare dall'arrotino. Giace , vergine. nell'apposita guarnizione di protezione!!!

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 15:49
da maxsessantuno
AMR ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:


Ottima la tua ricetta.
Non so ' perchè , ma non mi é mai andata di sfilettare il pesce. Forse perche sono amante del sapore intero e coinvolgente e perchè sono un po' avaro e mi sembra obrobrioso gettare il meglio del pesce? Chissa, ai posteri l'ardua sentenza.
P.S. e dire che ho comprato anche il coltello adatto e fatto preparare dall'arrotino. Giace , vergine. nell'apposita guarnizione di protezione!!!


Ecco, l'errore della maggior parte dei "cuochi dilettanti" risiede, secondo me, proprio nel non voler affrontare alcune preparazioni-operazioni basilari, quali lo sfilettare, il parare bene una sella di coniglio, lo svuotare un pollo completamente ecc.ecc..
Con le carcasse e le lische ci fai il fumetto. Se hai un po' di polpa attaccata, una volta cotta ci puoi fare uno spuntì casalingo spalmabile ecc.ecc.
Questo io l'ho appreso dai maestri che, nella materia prima, per comprenderla, ci entrano proprio nel vero senso della parola.
Ciao
LA MAX61°

P.S. Son sicuro che Ettore preferisce gestirsi lui le materie prime. Sbaglio?

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 16:59
da anavlis
Alberto Baccani ha scritto:Io sono già al secondo ( quasi) e pensate che ancora mi diverto e sono un promoter del matrimonio.Per me svegliarmi la mattina con la persona cara accanto, andare in cucina fargli una bella spremuta d'arancia, un caffè ed una brioschina calda e portargliela a letto è sempre una cosa magica....
Per gli sgombri anch'io sono un seguace della teoria che è meglio cuocerli e poi lasciarli nell'olio e limone almeno un giorno


Che tenerezza!!! :clap: io ho una figlia che è al suo secondo anno di matrimonio ed anche per loro funziona così... a me non è andata proprio bene. Ma pazienza :lol:

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 17:58
da stroliga
anavlis ha scritto:
Alberto Baccani ha scritto:Io sono già al secondo ( quasi) e pensate che ancora mi diverto e sono un promoter del matrimonio.Per me svegliarmi la mattina con la persona cara accanto, andare in cucina fargli una bella spremuta d'arancia, un caffè ed una brioschina calda e portargliela a letto è sempre una cosa magica....
Per gli sgombri anch'io sono un seguace della teoria che è meglio cuocerli e poi lasciarli nell'olio e limone almeno un giorno


Che tenerezza!!! :clap: io ho una figlia che è al suo secondo anno di matrimonio ed anche per loro funziona così... a me non è andata proprio bene. Ma pazienza :lol:



...chissà perchè io ho invece capito che nonostante sia al secondo matrimonio ci crede ancora..... :oops:

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 21:13
da ZeroVisibility
maxsessantuno ha scritto:
P.S. Son sicuro che Ettore preferisce gestirsi lui le materie prime. Sbaglio?



stroliga ha scritto:...chissà perchè io ho invece capito che nonostante sia al secondo matrimonio ci crede ancora.....


1) Caro Max....ti diro' che se mi danno un manzo da spolpare...mi ci diverto per una settimana 8)) :lol:

2) Cazzarola Licia.....ma lo sai che anch'io l'avevo intesa come te???..Pero' ..quel "quasi" tra parentesi avrebbbe dovuto darci la giusta indicazione... 8)) 8)) Sara' crisi da overdose di matrimonio???? :roll: :oops:

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 22:19
da stroliga
ZeroVisibility ha scritto: 8)) Sara' crisi da overdose di matrimonio???? :roll: :oops:


bè io sono in totale a 31 anni :shock:

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 22:36
da maxsessantuno
Io sono per la monogamia stretta. Coerenza con la propria cucina- coerenza con la propria donna. Al limite, se qualcosa dovesse incepparsi, chiamo Ettore e con appropriati coltelli la disossiamo, divertendoci per 3 giorni e mezzo...se occorre un aiuto ....io son qui.....senza complimenti!!!!! :lol: :lol: :lol:
LA MAX61°

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 6 nov 2007, 22:37
da ZeroVisibility
stroliga ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto: 8)) Sara' crisi da overdose di matrimonio???? :roll: :oops:


bè io sono in totale a 31 anni :shock:



azz......come me!! :oops: :roll: 8)) 8))

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 7 nov 2007, 18:00
da AMR
maxsessantuno ha scritto:
AMR ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:


quote]

Ecco, l'errore della maggior parte dei "cuochi dilettanti" risiede, secondo me, proprio nel non voler affrontare alcune preparazioni-operazioni basilari, quali lo sfilettare, il parare bene una sella di coniglio, lo svuotare un pollo completamente ecc.ecc..
Con le carcasse e le lische ci fai il fumetto. Se hai un po' di polpa attaccata, una volta cotta ci puoi fare uno spuntì casalingo spalmabile ecc.ecc.





Beh , non di errore parlerei ma la verità forse risiede anche nella mia pigrizia , tutta napoletana.
Il fumetto di pesce riesco ad ottenerlo in altri modi , tipo le teste delle mazzancolle a bollire o dalle valve delle vongole il cui frutto interno lo asporto in proporzione ( 50%) e che ricoperte d'acqua corrente , pizzico di sale e pepe , rimetto a sobollire per portarne a riduzione il suo brodo primordiale: ecco questi sono due dei fumetti di pesce , economici e compendiosi che adotto nella MIA cucina. Altri per brevità li omettto.

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 7 nov 2007, 18:46
da maxsessantuno
AMR ha scritto:
maxsessantuno ha scritto:
AMR ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:


quote]

Ecco, l'errore della maggior parte dei "cuochi dilettanti" ........





Beh , non di errore parlerei ma la verità forse risiede anche nella mia pigrizia , tutta napoletana.
Il fumetto di pesce riesco ad ottenerlo in altri modi , tipo le teste delle mazzancolle a bollire o dalle valve delle vongole il cui frutto interno lo asporto in proporzione ( 50%) e che ricoperte d'acqua corrente , pizzico di sale e pepe , rimetto a sobollire per portarne a riduzione il suo brodo primordiale: ecco questi sono due dei fumetti di pesce , economici e compendiosi che adotto nella MIA cucina. Altri per brevità li omettto.


Il fumetto di pesce fatto con lische e teste è una cosa. Quello ottenuto da carapace o valve è un'altra cosa e si puòimpiegare solo per alcune preparazioni, meno delicate diciamo.Pensa al brodetto rilasciato da cozze e vongole. I miei eran solo esempi per spiegare un concetto di fondo. Prova, se riesci, a svuotare interamente un pollo, facendo un'altra operazione. La pigrizia ti costringe a lasciare perdere alcune opportunità. In cucina, come in tutte le altre attività (arti e mestieri tanto per pomparci un po') ciò è limitante.
Ciao
LA MAX61°

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 14 nov 2007, 7:46
da AMR
maxsessantuno ha scritto:
AMR ha scritto:
maxsessantuno ha scritto:
AMR ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:


quote]

Ecco, l'errore della maggior parte dei "cuochi dilettanti" ........





Beh , non di errore parlerei ma la verità forse risiede anche nella mia pigrizia , tutta napoletana.
Il fumetto di pesce riesco ad ottenerlo in altri modi , tipo le teste delle mazzancolle a bollire o dalle valve delle vongole il cui frutto interno lo asporto in proporzione ( 50%) e che ricoperte d'acqua corrente , pizzico di sale e pepe , rimetto a sobollire per portarne a riduzione il suo brodo primordiale: ecco questi sono due dei fumetti di pesce , economici e compendiosi che adotto nella MIA cucina. Altri per brevità li omettto.


Il fumetto di pesce fatto con lische e teste è una cosa. Quello ottenuto da carapace o valve è un'altra cosa e si puòimpiegare solo per alcune preparazioni, meno delicate diciamo.Pensa al brodetto rilasciato da cozze e vongole. I miei eran solo esempi per spiegare un concetto di fondo. Prova, se riesci, a svuotare interamente un pollo, facendo un'altra operazione. La pigrizia ti costringe a lasciare perdere alcune opportunità. In cucina, come in tutte le altre attività (arti e mestieri tanto per pomparci un po') ciò è limitante.
Ciao
LA MAX61°


Grazie per i tuoi preziosi consigli, dovevo incontrarti in altra e più giovane età. All'età che mi ritrovo oggi preferisco tenermi la pigrizia produttiva e semplice di oggi , già citata anzitempo, che spaziare ancora in ampi orizzonti che lascio volentieri ai più giovani. C'est la vie, mon amie! ( leggila in napoletano ti prego)

Re: sgombri...

MessaggioInviato: 14 nov 2007, 7:50
da AMR
ripetizione del precedente

MessaggioInviato: 14 nov 2007, 18:00
da Alberto Baccani
Io mi diverto a sfilettare il pesce a disossare un pollo quello che mi fà un po' fatica e disossare il coniglio per gli ovvi motivi che è particolarmente complesso.
Il gusto di fare una faraona ripiena disossata da me o una bella galantina di pollo è per me particolarmente piacevole ma che vi debbo dire, e della serie che mi piace portare il caffe e le brioche a letto.
Ci sono cose che o iacciono o non piacciono, se non piacciono è inutile insistere.
A me non è mai costata fatica ho imparato subito quasi d'istinto e a Natale la mia galantina è la più ricercata e....finita subito.