Pagina 2 di 2

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 9:37
da Clara
Lo faccio anch'io nei modi descritti sopra, dopo la rosolatura sfumo con un pò di vino bianco e poi aggiungo il latte.
Il problema, che non sono ancora riuscita ad eliminare, è che , mettendo il vino, il latte poi , cuocendo, un pò di
caglia, come dire, si raggruma e non viene un bel sughetto liscio :|?
Avete qualche tattica per far in modo che non accada? :roll: :D

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 9:46
da Mariella Ciurleo
Clara ha scritto:Lo faccio anch'io nei modi descritti sopra, dopo la rosolatura sfumo con un pò di vino bianco e poi aggiungo il latte.
Il problema, che non sono ancora riuscita ad eliminare, è che , mettendo il vino, il latte poi , cuocendo, un pò di
caglia, come dire, si raggruma e non viene un bel sughetto liscio :|?
Avete qualche tattica per far in modo che non accada? :roll: :D


Alla fine lo devi passare al setaccio. Per me è l'unico sistema per ottenere salse sempre belle lisce ed omogenee.

Un bacio *smk*

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 9:57
da Danidanidani
Mariella Ciurleo ha scritto:
Clara ha scritto:Lo faccio anch'io nei modi descritti sopra, dopo la rosolatura sfumo con un pò di vino bianco e poi aggiungo il latte.
Il problema, che non sono ancora riuscita ad eliminare, è che , mettendo il vino, il latte poi , cuocendo, un pò di
caglia, come dire, si raggruma e non viene un bel sughetto liscio :|?
Avete qualche tattica per far in modo che non accada? :roll: :D


Alla fine lo devi passare al setaccio. Per me è l'unico sistema per ottenere salse sempre belle lisce ed omogenee.

Un bacio *smk*


Ma perché volete un sughetto liscio? Quello del maiale al latte deve,a mio avviso,essere un po' "stracciato".Per me è il suo bello..... *smk* :saluto: :saluto:

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 10:28
da Sandra
Ecco appunto,ha ragione Daniela,l'unica volta che ho frullato il sugetto e filtrato per renderlo piu' liscio e presentabile,come gia' scritto sopra Vacchi ci rimase male :oops: L'arrosto al latte é con coaguli :D

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 10:51
da scented
premetto che ha un aspetto invitante, il maiale non lo cucino praticamente mai e questa ricetta mi attira!
solo che non ho molta confidenza con gli arrosti, credo che si debba avere qualche accortezza per non far seccare la carne che deve restare morbida..
a tal proposito vorrei chiedervi se qui conta anche il pezzo di carne scelto: deve avere un pò di grasso o non è necessario?
grazie!!!
:saluto:

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 11:39
da Clara
Danidanidani ha scritto:Ma perché volete un sughetto liscio? Quello del maiale al latte deve,a mio avviso,essere un po' "stracciato".Per me è il suo bello..... *smk* :saluto: :saluto:


Sandra ha scritto:Ecco appunto,ha ragione Daniela,l'unica volta che ho frullato il sugetto e filtrato per renderlo piu' liscio e presentabile,come gia' scritto sopra Vacchi ci rimase male :oops: L'arrosto al latte é con coaguli :D


:D :D :D Quand'è così, se me lo dite voi ;-)) , non mi preoccupo più e lo tengo "stracciato" come ho fatto finora :lol: :lol: *smk*

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 11:43
da Clara
scented ha scritto:premetto che ha un aspetto invitante, il maiale non lo cucino praticamente mai e questa ricetta mi attira!
solo che non ho molta confidenza con gli arrosti, credo che si debba avere qualche accortezza per non far seccare la carne che deve restare morbida..
a tal proposito vorrei chiedervi se qui conta anche il pezzo di carne scelto: deve avere un pò di grasso o non è necessario?
grazie!!!
:saluto:


Scented, in casa mia siamo per il pezzo di maiale un pò grasso, che resta decisamente più morbido e gustoso . :D
Anche se non vengono fuori le fette perfette. :D

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 11:45
da Sandra
scented ha scritto:premetto che ha un aspetto invitante, il maiale non lo cucino praticamente mai e questa ricetta mi attira!
solo che non ho molta confidenza con gli arrosti, credo che si debba avere qualche accortezza per non far seccare la carne che deve restare morbida..
a tal proposito vorrei chiedervi se qui conta anche il pezzo di carne scelto: deve avere un pò di grasso o non è necessario?
grazie!!!
:saluto:


Cotto in questo modo non si secchera' mai,la maggior parte del tempo di cottura lo passa quasi immerso nel latte :D Ovvio se leggi Ivana lo scrive,si deve ogni tanto girare.
Io ho usato anche l'arista ma a mio parere qualsiasi pezzo di buon maiale va bene,grazie per la domanda ,sentiamo le altre,tra l'altro non ricordo i nomi in Italiano :lol: :lol:

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 12:08
da Danidanidani
In genere uso l'arista...non viene secca.Da me questo piatto non è "cotto e mangiato",dato che lo preparo il giorno prima e,lasciatolo freddare,lo passo in frigo.Il giorno dopo riesco ad affettarlo bene e discretamente sottile come piace a noi.Dispongo le fette in una teglia o pirofila,ci metto sopra tutto il sugo e faccio riscaldare.... :saluto: :saluto:

P.S.Vorrei ricordare che questo piatto viene bene anche col girello di vitello,ma io preferisco il maiale,che è più saporito a mio avviso. *smk*

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 13:47
da Sandra
P.S.Vorrei ricordare che questo piatto viene bene anche col girello di vitello,ma io preferisco il maiale,che è più saporito a mio avviso


Provato ma bisogna essere musulmani per imporsi questa variazione!! :lol: :lol: Sconsigliato!!! :lol: :lol:

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 14:03
da Juanas
Sandra ha scritto:
P.S.Vorrei ricordare che questo piatto viene bene anche col girello di vitello,ma io preferisco il maiale,che è più saporito a mio avviso


Provato ma bisogna essere musulmani per imporsi questa variazione!! :lol: :lol: Sconsigliato!!! :lol: :lol:



quoto al cento per cento!!
E non sognatevi di farlo neppure col tacchino!
La lonza o il lombo o l'arista sono il non plus ultra per questo piatto!!!
Amen, ragazzi...quando lo faccio, e domenica mi tocca, gli avanzi finiscono così!!! :evil: :wink: :lol: :lol: :lol:

incellofanato e...a casa dai figli e nipoti!!!!!

Immagine

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 9 ott 2008, 18:04
da gis
E' un piatto che faccio spesso ,proprio per il vantaggio di prepararlo in anticipo. Ilpezzo'canonico' dovrebbe essere la lonza,ma anche con la spalla viene benissimo;l'unica avvertenza è affettarlo da freddo,perchè da caldo tende a sbriciolarsi.

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 14 gen 2010, 12:21
da miao
Lo tiro su <^UP^> perche' non l'ho mai cucinato :oops: che vergogna,ma sarà a breve, vado a comprare il pezzo di carne,se ho ben capito esclusivamente di maiale : Thumbup : e per domenica a Dio piacendo lo faro : Love : Grazie Dida *smk*

Re: (GR) Maiale al latte di casa Sant'Ambrogio (bisnonna Dida)

MessaggioInviato: 16 gen 2010, 14:24
da miao
Ho comprato l' arista di suino, come sempre ho il terrore di non farcela, ma con il vostro aiuto sicuramente c'e la faro',ho preso la panna fresca, e il latte fresco , tra poco comincio,spero di riuscire :oops: