Pagina 1 di 1

Arrostino di maiale agli aromi

MessaggioInviato: 4 mar 2007, 23:53
da maxsessantuno
*****premessa. La ricetta è scritta in maiuscolo perchè l'ho archiviata moltotempo fa. Mi è stata richiesta e la giro così com'è. Non vorrei avere la solita storia del maiuscolo e urlato. Grazie
LA MAX61°

INGREDIENTI: 1 Filetto di maiale intero (600 GR.CA)con il suo grasso

FARE UNA MISCELLANEA CON 1 CUCCHIAINO DI SALE- 1 CUCCHIAINO DI PEPE NERO IN GRANI PESTATO-1 CUCCHIAINO DI SEMI DI FINOCCHIO-1 CUCCHIAINO DI AGHETTI DI ROSMARINO SECCHI-1 CHIODO DI GAROFANO-SALVIA SECCA SBRICIOLATA- CIPOLLA SECCA ED AGLIO IN POLVERE 1/2 CUCCHIAINO CADUNO-UN PIZZICO DI ALLORO SECCO.

UN FOGLIO DI CARTALLUMINIO ADEGUATA ALLE DIMENSIONI.

PROCEDIMENTO:

METTERE IL FOGLIO DI CARTALLUMINIO SUL PIANO DI LAVORO.
DISTRIBUIRE LA MISCELLANEA E FAR ROTOLARE IL FILETTO DI MAIALE FINO A RICOPRIRLO INTERAMENTE CON GLI AROMI.ELIMINARE L'ECCESSO DI MISCELLANEA AROMATICA.

CHIUDETE A CARTOCCIO IL FILETTO NELLA CARTALLUMINIO E FATENE UNA CARAMELLA ALLE ESTREMITA'. EVENTUALMENTE RIFASCIATELO CON UN ALTRO FOGLIO DI CARTALLUMINIO. EVITERETE LA FUORIUSCITA DEI LIQUIDI DI COTTURA.
PRENDETE UNA TEGLIA ANTIADERENTE, METTETE IL VOSTRO CARAMELLOTTO BEN CENTRATO E PASSATE IN FORNO A 170° per 1 ora.
ESTRARRE E LASCIARE RAFFREDDARE COMPLETAMENTE.

TOGLIERE IL FILETTO DALLA CARTALLUMINIO, NETTARLO DI TUTTI GLI AROMI CON DELICATEZZA. TAGLIARE A FETTE DELLO SPESSORE DI 3 mm. E DISPORRE SUI PIATTI BIANCHI LEGGERMENTE PRERISCALDATI ED APPENA UNTI CON LA VINAIGRETTE.

PER LA VINAIGRETTE:
1/2 LIMONE-1/2 BICCHIERE DI OLIO E.V.O- SALE- PEPE BIANCO E SE L'AVETE DELL'ERBA LIMONCINA FRESCA TAGLIATA A JULIENNE SOTTILE.
EMULSIONATE BENE E CONDITE CON UN CUCCHIAIO OGNI SINGOLA PORZIONE DI ARROSTINO. ACCOMPAGNARE CON INSALATINA PASQUALINA ED ANELLI DI CIPOLLA ROSSA DI TROPEA E QUALCHE RAVANELLO GIOVANE.

lamax61°


era questa che intendevi Serenella?

MessaggioInviato: 5 mar 2007, 8:50
da Mariella di Meglio
Max, ma si serve freddo, quindi?

MessaggioInviato: 5 mar 2007, 9:12
da Serena
Grazie Max :wink: si era proprio questa la ricetta che intendevo :)

Provatelo, è veramente buono :-P o :p

MessaggioInviato: 5 mar 2007, 10:56
da Giulia
Grazie MAx, gli arrosti così sono proprio quello che apprezzo di più in assoluto.

MessaggioInviato: 5 mar 2007, 11:15
da maxsessantuno
Mariella di Meglio ha scritto:Max, ma si serve freddo, quindi?



Si, freddo, perchè altrimenti rischieresti di sbriciolarlo tutto. Meglio se metti sottovuoto e attendi un paio di giorni ancora ed affetti con una buona affettatrice.
Ciao
LA MAX61°

MessaggioInviato: 6 mar 2007, 22:49
da Frabattista
Molto gustoso!! Avendo pochi aromi secchi ho raccolto alloro rosmarino e salvia, li ho fatti asciugare una mezza giornata fuori al sole, li ho tritati con il sale grosso, pepe, ginepro, chiodo di garofano e un pizzico di erbe provenzali. Mi sono trovata nella necessità di prepararlo in breve tempo così l'ho cotto, tutto avvolto nell'alluminio, a vapore in pressione a fuoco moderato. Ho lasciato intiepidire poi l'ho tagliato un po' più grosso dello spessore consigliato e consumato subito. grazie e mille!! :D

Immagine Immagine

MessaggioInviato: 6 mar 2007, 23:21
da Typone
Ragazzi, ma allora siete bravi davvero...!!!!

:wink:

T.

MessaggioInviato: 7 mar 2007, 21:49
da maxsessantuno
Typone ha scritto:Ragazzi, ma allora siete bravi davvero...!!!!

:wink:

T.

Perchè, avevi qualche dubbio? :lol:
Pensa che la richiesta di questa ricetta mi ha fatto venire in mente che è un po' di tempo che non la faccio. Provveduto per i filetti.
Grazie quindi a Serenella di averlo ricordato.
LA MAX 61°

Sono inkasinato ma alla fine arrivo!!!!! :lol:

Re: Arrostino di maiale agli aromi

MessaggioInviato: 16 nov 2008, 1:14
da cinzia cipri'
io la tirerei su...