Pagina 1 di 1

Brociolone antico

MessaggioInviato: 19 mag 2012, 17:54
da anavlis
Ricetta estrapolata dalla sfida POLPETTE E POLPETTONI

A Palermo il polpettone è sostituito dal brociolone - U BRUCIULUNI - cioè utilizzando una fetta grande di carne al posto di quella trita. Utilizzo "l'uovo di perno" ma non saprei darvi la traduzione con corrispettivi tagli regionali.
La ricetta che metto è la più semplice e la più antica, senza aggiunta di uova, salumi vari...l'unica aggiunta personale sono i pistacchi naturali, che a Palermo non si usavano nella cucina popolare, anche perchè si coltivano nell'agrigentino e a Bronte...e sono sempre costati parecchio!

Immagine
Brociolone Antico

Ingredienti

1 fetta di carne (la mia) di gr500
pangrattato 50%
formaggio piccante grattugiato:pecorino o caciocavallo o cannistrato 50%
(formaggio e pangrattato sono parti uguali e la quantità dipende dalla grandezza della fetta di carne- si va ad occhio)
1 cipolla
6/8 pomodorini
prezzemolo-timo-basilico
una manciata di pistacchi o pinoli
lardo o midollo o burro

3 cipolle per la cottura
marsala 1 bicchierino

Tagliare a pezzetti 1 cipolla e farla cuocere con olio e acqua a fuoco basso, farla soffriggere quando l'acqua sarà evaporata. A freddo, aggiungere il pangrattato, il formaggio grattugiato, il succo dei pomodorino, le erbe tagliate e i pezzetti di pomodorini. Impastare, facendo assorbire l'olio ed eventualmente aggiungerne ancora un pò per avere un impasto compatto. Aggiungere i pistacchi.
Spalmare sulla fetta di carne pezzetti di midollo (più indicato) o fettine di lardo o qualche pezzetto di burro - avrete così una carne tenerissima - spalmare l'impasto e arrotolare. Legare con lo spago per alimenti (anticamente si usava un filo di seta).
Cuocere in casseruola, facendolo prima soffriggere con olio e spruzzato con il marsala, aggiungendo l'acqua quasi a coprire e aggiungendo le 3 cipolle tagliate a pezzetti. Cuocere fino a quasi evaporazione dell'acqua, rigirando ogni tanto e aggiustando di sale.
Uscire il brociolone e avvolgerlo in carta argentata per non farlo seccare e tagliare freddo. Triturare le cipolle con il tritatutto ad immersione, riscaldare questa crema di cipolle per servire le fette.
Ho servito con radicchio tardivo, grigliato al forno con un filo di olio, sale, pepe, e condito con aceto balsamico vero!
Semplicissimo, non è neppure una ricetta :lol: :lol: ma ottimo :D

Re: LA SFIDA A 360* di MAGGIO: POLPETTE E POLPETTONI

MessaggioInviato: 19 mag 2012, 21:03
da Sandra
Stupendo il brociolone Silvana!!!!! :clap: :clap:
Clara fantastiche!!!! :clap: :clap: :clap:

Re: Brociolone antico

MessaggioInviato: 22 mar 2020, 17:34
da Clara
<^UP^>