Pagina 2 di 3

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 6 ott 2011, 23:11
da misskelly
: Thumbup : Bravissime ragazze... :clap:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 7 ott 2011, 8:30
da Donna
Ho fatto bene a passare di qua! :clap:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 9 ott 2011, 16:18
da anavlis
Io ho fatto una specie di pizza/sfincone con le patate ;-))


Immagine

Pizza/sfincione con patate

1 patata grossa
1 cipolla
origano

-ci starebbe stato bene gr50 di gorgonzola, da mettere sopra la cipolla e sotto le patate-

Impasto

lievitino
50 gr farina (caputo rossa)
50 gr acqua
3gr ldb

Sciolto il lievito nell'acqua con un pizzico di zucchero e dopo mezz'ora ho aggiunto la farina. Riposo fino a quando non è ben lievitato.

220gr di farina - 0 e caputo rossa mescolate -
140 gr acqua
5 gr sale
30 gr olio

Con la foglia del ken ho mescolato acqua e farina (ne ho salvato solo un paio di cucchiai) e riposo per mezz'ora. Aggiunto il lievito, impastare con la foglia fino a che non incorda. Cambiare la foglia con il gangio ed aggiungere il sale, infine l'olio e spolverare con la farina messa di lato. Riposo e quando l'impasto sarà ben lievitato, fare un paio di pieghe per dare corpo. Riposo, e distendere l'impasto allargandolo senza sgonfiare le bolle. Sulla teglia, sporcata di olio, all'argare con i polpastrelli.

Cuocere a fuoco basso la cipolla affettata con poca acqua e un cucchiaio di olio. Quando diventa trasparente, aggiungere un altro cucchiaio di olio e soffriggere senza fare bruciare. Salare e aggiungere l'origano.
Distribuire sull'impasto - se avete gorgonzola aggiungerlo sulle cipolle - coprire con le fettine di patata tagliate con la mandolina molto sottili.
filo di olio e in forno per circa mezz'ora a 250 gradi per i primi 10 minuti e poi abbassare a 200.

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 9 ott 2011, 18:04
da maria rita
questa te la copio subito subito ...col gorgonzola! per mangiarla alla sera comincio in mattinata o al pomeriggio?

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 9 ott 2011, 19:37
da Gaudia
Questa mi piace Anavlis D:Do ; a Roma la fanno con le sole patate crude e a me non piace:secondo me la cipolla gli dà una marcia in più

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 9 ott 2011, 20:48
da rosanna
che bei pani e la pizza sfuncione D:Do faccio tutto in settimana, appena vedo ricette che mi piacciono le metto inopera subito, altrimenti me ne dimentico e non voglio *smk*

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 9 ott 2011, 21:46
da susyvil
Anche io aggiungerò il gorgonzola! D:Do ...troppo buona! :clap: :clap: :clap:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 9 ott 2011, 23:52
da Gaudia
rosanna ha scritto:che bei pani e la pizza sfuncione D:Do faccio tutto in settimana, appena vedo ricette che mi piacciono le metto inopera subito, altrimenti me ne dimentico e non voglio *smk*


Rosà, ma tu sei un moto perpetuo; ma dove prendi quest'energia?

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 10 ott 2011, 7:33
da Luciana_D
:clap: :clap: :clap:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 10 ott 2011, 10:29
da anavlis
Se la preparate mettete il gorgonzola! io al momento non posso mangiare questo tipo di formaggio |^.^|

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 11 ott 2011, 15:59
da Nonna Tata
Frittelle del frate.jpg
Frittelle del frate.jpg (8.58 KiB) Osservato 56 volte
Frittelle del frate



300 g patate bianche farinose
300 g farina
2 uova intere
1 cubetto lievito birra
2 cucchiai zucchero
2 cucchiai marsala all'uovo
scorza gratt. di mezzo limone
mezzo bicchiere latte
olio per friggere - zucchero semolato per decorare

Lessare le patate, pelarle e schiacciarle nel passapatate
Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido
Fare la fontana con le patate e la farina, al centro battere le uova con lo zucchero, il marsala e la scorza grattata del limone. Impastare il tutto con energia, formare delle ciambelline ben aperte, perchè lievitando il buco si restringe; far lievitare coperto da un canovaccio per un'ora.
Friggere in olio abbondante e passare nello zucchero semolato.

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 11 ott 2011, 16:31
da maria rita
buone!

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 11 ott 2011, 16:39
da Luciana_D
Belle Stefania D:Do
Ti ho spostata qui per via del LdB :wink:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 12 ott 2011, 9:18
da Donna
Stefania! Come quelle della mia mamma *smk* qui si chiamano zeppole e una volta all´ anno me le faccio fare da lei : Thumbup :

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 12 ott 2011, 9:31
da misskelly
mmm che buone... *smk*

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 15 ott 2011, 23:54
da misskelly
Stefania con questa dose quante ne vengono? vorrei farle domani. :wink:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 16 ott 2011, 20:43
da rosanna
qsilvanaaaa *smk* il tuo sfincione, una bonta' :D in quindici minuti era pronto e quasi bruciato, come vedete, il mio forno non e' affidabile . lo rifaccio anche perche' gab e carolina non l'hanno provato e controllero' la cottura. avevo Fazio con che tempo che fa e mi sono distratta :lol:

ho usato farina quaglia petra uno prot. 14%

Immagine
Silvana dice di fare lo sfincione piu' basso . Non riuscivo a stendere l'impasto che subito si contraeva, la farina era troppo forte e la prossima volta la spezzero'. Ho messo l'asiago, poco direi, per non renderlo troppo calorico :lol:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 16 ott 2011, 20:55
da anavlis
:-::! bravissima!!!! *smk* mi fa piacere che sia piaciuto. Hai messo il formaggio? io non l'ho fatto per motivi di dieta :sad:

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 17 ott 2011, 7:35
da Nonna Tata
misskelly ha scritto:Stefania con questa dose quante ne vengono? vorrei farle domani. :wink:



Scusa ho letto solo oggi...ne vengono tante!

Re: LA SFIDA A 360* di OTTOBRE

MessaggioInviato: 17 ott 2011, 15:49
da susyvil
Immagine

Babà salato o Kougelhopf?.....lascio decidere voi! :D
Io non lo so cosa ho prodotto! :lol: ....l'unica certezza che ho e che è buonissimo!! :D
Con questa dose ho utilizzato uno stampo per Kougelhopf di 22 cm e 3 stampini monouso in alluminio.

Ingredienti

250 g di farina 00
250 g di farina manitoba
250 g di patate a pasta gialla
20 g di acqua di cottura delle patate
3 uova
40 g di olio e.v.o.
20 g di lievito di birra
7 g di sale
150 g di salame tagliato a piccoli pezzi
150 g di provolone dolce
( se vi piace potete aggiungere del pepe, io non l'ho messo)


Lessate le patate, passatele allo schiacciapatate e lasciatele intiepidire.
Versate nella ciotola dell'impastatrice la metà della farina, le patate e il lievito sciolto nell'acqua.
Lasciate andare la macchina per qualche minuto e poi aggiungete un uovo alla volta alternato
con il resto della farina.
Unite il sale e lasciate lavorare fino a quando l'impasto si presenta ben amalgamato.
Incorporate l'olio a filo, poco per volta, fino a completa incordatura, infine il salame ed il formaggio mescolando giusto il tempo che la farcitura risulti bene amalgamata all'impasto.
Ponete a lievitare in luogo caldo fino al raddoppio.
Riprendete l'impasto e adagiatelo nello stampo imburrato, fate lievitare nuovamente fino a quando
raggiunge il bordo.

Immagine

Immagine

Spennellate delicatamente con del latte e infornate a 170/180° per circa 30/35 minuti.
Se in cottura tende a colorire troppo coprite con carta stagnola, fate la prova stecchino prima di estrarre lo stampo dal forno.

Immagine