Pagina 1 di 1

Pane Toscano di Roberto Potito

MessaggioInviato: 15 gen 2007, 5:00
da Ospite
Caro Roberto, devo dirti che ho fatto tantissime volte il tuo pane Toscano, con un successo strepitoso, lo servo con il paté, i formaggi diversi e la marmellata di cipolle del Baccani. Ogni volta che lo faccio non rimane neanche un pezzettino per il giorno dopo. Grazie per avermi dato la tua meravigliosa ricetta.
Un abrazo cariñoso
Mimma

MessaggioInviato: 15 gen 2007, 7:55
da robertopotito
ne sono felice!!!
perchè non scrivi la ricetta??

MessaggioInviato: 16 gen 2007, 7:35
da robertopotito
il fatto è che ho diverse versioni del pane toscano comprese varie modifiche.

MessaggioInviato: 16 gen 2007, 7:41
da ddaniela
robertopotito ha scritto:il fatto è che ho diverse versioni del pane toscano comprese varie modifiche.


non ne dubitavo :)

MessaggioInviato: 17 gen 2007, 22:44
da mammamamma
Mimma, dai mettici la tua ricetta collaudata!

MessaggioInviato: 18 gen 2007, 9:15
da Ospite
E io metto tutte le ricette di Roberto Potito che ci aveva passato anni fa, cosí non devo tradurre la ricetta del Pane toscano, giá che é tra tutte le meravigliose ricette che ci regalò nel suo momento.
Grazie Roberto e un abrazo cariñoso
Mimma

PROLOGO

Vi chiederete il motivo per il quale è stato organizzato questo breve corso sul pane ed in particolare qualcuno di voi potrà obiettare asserendo che è sufficiente scendere in qualsiasi panetteria per acquistare e gustare un buon pane.
Purtroppo non sempre è così; il pane che si trova in commercio è generalmente intriso di conservanti, miglioranti, lecitine, emulsionanti e simili agenti “miglioratoriâ€