Pagina 2 di 3

MessaggioInviato: 10 gen 2007, 10:40
da Danidanidani
robertopotito ha scritto:
Danidanidani ha scritto:Vorrei farti una domanda da vera ignorante:cosa vuol dire lievito di birra freschissimo? Io dalle mie parti trovo il lievito di birra in cubetti, oppure quello in bustine, tipo Mastro fornaio...mi sembra di capire che il lievito di birra freschissimo che tu dici non si identifica con questi ultimi due, e allora la seconda domanda è: posso usare uno di quelli che trovo io e, se si quanto e come? Grazie :D :D Daniela

se mi è possibile lo acquisto dal fornaio nelle confezioni appunto da 500 grammi, altrimenti molto più semplicemente, controllo che la data di scadenza riportata sul cubetto abbia una vita residua di almeno un mese e mezzo circa.Ovviamente, se utilizzi, il lievito di birra disidratato, ne saranno sufficienti circa 3 grammi(un po' meno della metà del contenuto della bustina che di solito pesa 7gr netti).
bacioni



Grazie Roberto! Daniela

MessaggioInviato: 10 gen 2007, 11:14
da Mariella Ciurleo
Roberto, se io il lievito lo compro freschissimo e poi lo congelo diviso in piccoli pezzetti, lo posso ancora considerare freschissimo una volta scongelato?

Scusa la frase un po' contorta... Immagine

MessaggioInviato: 10 gen 2007, 16:22
da Eledigi
Ragaz, due domande:
per quanto tempo lo conservate il lievito da 500 gr???
Roberto, quanto e' lunga quella meravigliosa teglia di pizza???

MessaggioInviato: 10 gen 2007, 16:33
da Rossella
Eledigi ha scritto:Ragaz, due domande:
per quanto tempo lo conservate il lievito da 500 gr???


suppongo che Robby ne compra 500gr. per il grande consumo che ne fà , però il lievito fresco che compro io(rigorosamente panettiere) riesco a tenerlo in frigorifero dentro un barattolo di vetro abbastanza, diciamo per 2 settimane, appena vedo che inizia a scurire lo butto via.

MessaggioInviato: 10 gen 2007, 16:34
da ddaniela
Mariella Ciurleo ha scritto:Roberto, se io il lievito lo compro freschissimo e poi lo congelo diviso in piccoli pezzetti, lo posso ancora considerare freschissimo una volta scongelato?

Scusa la frase un po' contorta... Immagine


Io faccio così e quando lo uso è più vivace di quello del supermercato

MessaggioInviato: 11 gen 2007, 7:31
da robertopotito
Mariella Ciurleo ha scritto:Roberto, se io il lievito lo compro freschissimo e poi lo congelo diviso in piccoli pezzetti, lo posso ancora considerare freschissimo una volta scongelato?

Scusa la frase un po' contorta... Immagine

diciamo di si.

MessaggioInviato: 11 gen 2007, 8:30
da Mariella Ciurleo
ddaniela ha scritto:Io faccio così e quando lo uso è più vivace di quello del supermercato


robertopotito ha scritto:diciamo di si.


Grazie ad entrambi!

Un bacio Immagine

MessaggioInviato: 11 gen 2007, 17:11
da robertopotito
Eledigi ha scritto:Ragaz, due domande:
per quanto tempo lo conservate il lievito da 500 gr???
Roberto, quanto e' lunga quella meravigliosa teglia di pizza???

circa 90 cm.

MessaggioInviato: 11 gen 2007, 17:17
da ddaniela
robertopotito ha scritto:
Eledigi ha scritto:Ragaz, due domande:
per quanto tempo lo conservate il lievito da 500 gr???
Roberto, quanto e' lunga quella meravigliosa teglia di pizza???

circa 90 cm.


lo conservi per 90 cn?? :shock: :D :lol:

e la pizza è lunga 2-3 mesi?? :oops: :roll: :roll:

Vabbè non lo faccio più, vado nell'angolino... :(

MessaggioInviato: 15 feb 2007, 17:56
da mariella
grazie Roberto, mi è piaciuta molto questa pizza, leggerissima

Immagine
Immagine

MessaggioInviato: 15 feb 2007, 18:01
da robertopotito
bene!!!
ne sono proprio felice!!!
bacioni

MessaggioInviato: 20 feb 2007, 10:16
da elisabetta
Brava Mariella, l'aspetto è invitante!

MessaggioInviato: 20 feb 2007, 10:27
da Rossella
bell'aspetto questa pizza Mariella.
grazie

MessaggioInviato: 20 feb 2007, 11:47
da M.Giovanna
L'ho fatta anch'io, davvero buona solo che a me non è venuta molto croccante, ho fatto metà  dose e steso l'impasto in una teglia da 30 cm di diametro; unica modifica, un pò di sale in più. Ecco il risultato:

Immagine

Immagine

MessaggioInviato: 20 feb 2007, 11:50
da Rossella
M.Giovanna ha scritto:L'ho fatta anch'io, davvero buona solo che a me non è venuta molto croccante,

temperatura del forno...e forse avresti dovuta tenercela di più.

MessaggioInviato: 20 feb 2007, 12:13
da M.Giovanna
Cotta al massimo, forno statico.

MessaggioInviato: 20 feb 2007, 13:16
da Rossella
M.Giovanna ha scritto:Cotta al massimo, forno statico.

bene M.Giovanna, a me la pizza sembra un pò chiara :roll:

MessaggioInviato: 20 feb 2007, 13:50
da M.Giovanna
Ci riprovo facendola cuocere un pò in più, anche se la base era abbastanza cotta :oops:

MessaggioInviato: 21 feb 2007, 7:55
da robertopotito
M.Giovanna ha scritto:Ci riprovo facendola cuocere un pò in più, anche se la base era abbastanza cotta :oops:

ciao carissima!!!
è importante anche il tipo di teglia che si utilizza; dovrebbe essere molto leggera e con fondo abbastanza sottile.
Inoltre, è importante che l'impasto risulti molto ben idratato come spiegato nella ricetta.
baci

MessaggioInviato: 21 feb 2007, 13:17
da M.Giovanna
In effetti l'impasto finale era un normale impasto da pizza, non appiccicoso ma morbido. :roll: