VIDEO RICETTE INTERESSANTI + RICETTE

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Messaggioda Rossella » 20 mag 2007, 8:40

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 1 giu 2007, 23:42

come prepare i cornetti con le amarene.


Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 2 giu 2007, 7:24

Recette de cuisine - Pannacotta au basilic et caramel

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 2 giu 2007, 7:45

How is chocolate made

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 9 giu 2007, 8:57

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 10 giu 2007, 8:01

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda ila » 10 giu 2007, 8:38

Rossella...sono diventata viedo dipendente...li guardo li riguardo...per apprendere bene me ne dovrei fare delle flebo però...ancora ancoraaaaa... :wink:
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda laCarmen » 20 giu 2007, 11:44

semplice ma...ingegnoso...non ci avevo mai pensato....
Avatar utente
laCarmen
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 giu 2007, 16:34
Località: Brindisi

Messaggioda mariafatima » 20 giu 2007, 16:30

SECONDO VOI, LA PRIMA PENNELLATA (quella col trasparente) con quale ingrediente viene data?Non capisco l'inglese Maria
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda Rossella » 30 giu 2007, 9:20

http://www.youtube.com/watch?v=YnVmo5rA ... st_locale=
ricetta dei biscotti di Taggia
ingredienti
farina un kilo
zucchero 200
miele un cucchiaio
lievito di birra 100 gr.
300gr. di semi di anice
olio evo 150gr
acqua q.b.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 30 giu 2007, 16:06

certe volte alcune cose sembrano scontate..non è sempre cosi sopratutto per chi si avvicina da poco alla pasticeria, come in questo caso nella preparazione dei biscotti a Esse di pasta frolla :D
http://www.youtube.com/watch?v=0VWdDct62bQ
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 4 lug 2007, 13:50

Rossella ha scritto:una tra le cose più buone che si mangia dalle mie parti :wink:


Pistachio Cake Recipe


Siamo a Bronte, nella patria del pistacchio!
Le torte e i dolci al Pistacchio
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda mariafatima » 4 lug 2007, 18:03

Per favore il pistacchio di Bronte dove si acquista?non l'ho mai visto.Mi date q1ualche dritta?Maria
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda Rossella » 3 ago 2007, 15:43

carpaccio di Kiwi

ricetta più video

2 kiwis
coulis de fruits rouges
Pour la crème au chocolat :
5 cl de crème à 40% de MG
5 cl de lait
1 jaune d’oeuf
25 g de sucre
50 g de chocolat
Pour la couronne (tuile) :
40 g de beurre fondu
40 g de sucre glace
30 g de farine
40 g de blancs d’oeufs
Pour les croquettes de glace vanille :
glace vanille
farine
4 blancs d’oeufs
chapelure


Faites chauffer le lait et la crème jusqu’à ébullition. Hors du feu, ajoutez le chocolat à la crème et faites fondre doucement tout en remuant.
Faites blanchir le jaune d’oeuf et le sucre (mélangez vivement).
Une fois que le chocolat est bien fondu, ajoutez le mélange œuf / sucre et fouettez vivement pour éviter que les œufs ne cuisent.
Remettez sur feu très doux et faites cuire doucement pendant environ 10 min (si vous avez un four à vapeur, versez la crème dans un plat allant au four, filmez et faites cuire pendant 10 à 15 minutes à 200°C (th.6/7).
Préparez la couronne en tuile :
Mélangez le sucre glace, la farine et les blancs d’œufs au fouet puis ajoutez le beurre.
Mélangez bien jusqu’à obtenir une pâte homogène.
Prélevez-en une cuillère à soupe et étalez-la en rond sur une feuille de papier sulfurisé, en fine couche.
Enfournez pendant 5 à 10 min et surveillez la cuisson.
Sortez-les du four et immédiatement, à l’aide de deux emportes-pièces de tailles différentes (ou de 2 verres de tailles différentes), façonnez une petite coupe.
Préparez le carpaccio de kiwi :
Coupez les 2 bases des kiwis et pelez-les de façon régulière.
Disposez les tranches en carpaccio sur une assiette.
Préparez les croquettes de glace vanille :
Faites chauffer une huile de friture.
Prélevez 6 boules de glace vanille et placez-les au congélateur pour les consolider.
Sortez-les et passez-les dans la farine. Replacez-les au congélateur quelques minutes.
Sortez-les et passez-les dans le blanc d’œuf. Replacez-les au congélateur quelques minutes.
Passez-les dans la chapelure et replacez-les au congélateur. Une nouvelle fois, passez-les dans le blanc d’œuf, remettez au congélateur puis panez-les une dernière fois.
Placez-les au congélateur jusqu’au moment de servir.
Avant de servir l’assiette, passez-les rapidement dans l’huile de friture et servez immédiatement.
Dressez votre assiette :
Disposez les kiwis en carpaccio sur une assiette et arrosez de coulis de fruits rouges.
Versez la crème au chocolat dans la couronne de tuile et disposez sur l’assiette.
Disposez 3 croquettes et parsemez de sucre glace pour décorer l’assiette.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 28 ago 2007, 17:30

Petits gratins d'abricots façon crème brûlée(video ricetta)QUI


Ingrédients :

* 6 abricots
* Une noisette de beurre
* 50 g de sucre
* 2 oeufs
* 20 cl de crème liquide
* 1 cuil. à soupe de poudre d'amandes (15 g)
* 1 goutte d'extrait d'amandes amères
* 4 cuil. à soupe de cassonade pour caraméliser les gratins

Préparation de la recette

Préchauffez votre four à 200°C.

Après avoir lavé les abricots, dénoyautez-les.
Coupez chaque oreillon en 6.
Faites-les revenir dans une poêle avec le beurre pendant 2 minutes.
Disposez-les dans le fond de 4 plats, type plats à crème brûlée.

Cassez les oeufs dans un bol et battez-les à l'aide d'un fouet.
Ajoutez le sucre et battez à nouveau.
Ajoutez la poudre d'amandes et l'extrait d'amandes amères.
Battez le tout.
Ajoutez enfin la crème liquide et mélangez.

Versez l'appareil à gratin sur les abricots an vous aidant d'une louche.
Enfournez pendant 20 minutes, jusqu'à ce que les gratins soient dorés.
Sortez les gratins du four et laissez-les refroidir pendant au moins 1 heure.

Saupoudrez les gratins avec la cassonade.
Brûlez-les à l'aide d'un chalumeau. Vous trouverez ce type de chalumeau dans les tous les magasins de bricolage.
Servez immédiatement.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 3 set 2007, 20:56


Une ganache de chocolat noir et une pointe de pâte de à tartiner : de quoi faire rêver les plus gourmands. Le bonus : une pâte sablée qui fond sous la dent...[/i]
ricetta più video[b]QUI


Pour 4 personnes
Pour la pâte sablée :
80 g de beurre en pommade
1 jaune d’oeuf
80 g de farine
40 g de poudre d’amande
sel
Pour l’appareil au chocolat :
60 g de chocolat
60 g de pâte à tartiner
60 g de beurre
25 g de sucre glace
1 oeuf
1 jaune d’oeuf

Préparation :
Préchauffez le four th.2 (60°C).
Formez la pâte brisée :
Former une pâte avec le beurre en pommade, la poudre d’amandes, la farine et le jaune d’oeuf. Pétrissez bien le tout et faites reposer la pâte au moins 30 min.
Une fois reposée, étalez-la au rouleau, prélevez une partie et disposez la pâte dans les moules. Retirez l’excédent. Laissez à nouveau reposer 30 min au frais.
Enfournez-les pour les précuire, pendant 10 min environ.
Préparez l’appareil :
Augmentez le four th.5-6 (160°C).
Faites fondre le chocolat et le beurre au bain-marie.
Une fois fondu, mettez le tout dans un saladier et mélangez avec l’œuf, le jaune d’œuf, le sucre glace et la pâte à tartiner.
Remplissez-en les tartelettes et enfournez de nouveau pendant 12 min.
Accord vin :
Un ayse (blanc pétillant, Savoie) bien frais.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 7 set 2007, 20:24

sono sempre utili i video delle sequenze per la preparazione della pasta sfoglia, anche solo per capire bene la progressione dei vari giri, c'è sempre una prima volta, e spesso non basta.
QUI
Questa in particolare è una pasta e brioch sfogliata!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 12 set 2007, 10:06

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

video su come preparare la pasta sfoglia

Messaggioda Sandra » 23 nov 2007, 15:20

Un'altro video su come preparare la pasta sfoglia!!!

Les ingrèdients : 14 g de sel, 60 g de beurre, 150 g de farine de type T45 (farine fluide) et 250 g de farie de type T55 (farine premier prix), 340 g de beurre

Ingredienti

14 gr di sale, 60 gr di burro, 150 gr di farina 00, 250 gr di farina 0, 340 gr di burro
Ultima modifica di Sandra il 24 nov 2007, 8:27, modificato 1 volta in totale.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Rossella » 24 nov 2007, 7:15

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee