Vichyssoise ( Francia)

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Vichyssoise ( Francia)

Messaggioda amarisca » 4 feb 2007, 22:45

Qualcuno di voi possiede una ricetta testata per questa crema, zuppa, potage? A proposito quale sarà la differenza? :roll:
amarisca
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:44
Località: orta nova

Re: Vichyssoise ( Francia)

Messaggioda Typone » 5 feb 2007, 6:10

amarisca ha scritto:Qualcuno di voi possiede una ricetta testata per questa crema, zuppa, potage? A proposito quale sarà la differenza? :roll:


Ti dico come la faccio io:


Per 4
Bianco di 2 porri a rondelle sottili
4 patate a dadini
1 cipolla sminuzzata
1l di brodo di carne (manzo, pollo o misto)
1 rametto di timo
1 foglio d'alloro
50g di burro
1 cucchiaio da minestra di panna fresca (ci vorrebbe la panna spessa francese, che può essere sostitutita dal mascarpone...)
Sale e pepe bianco

Fare "sudare" (non dorare) i porri e la cipolla nel burro in pentola a fuoco gentile, girando, per una decina di minuti.
Aggiungere le patate, le erbe, sale e pepe e coprire con il brodo.
Portare il tutto a bollore e ridurre la fiamma al medio-basso. Lasciare cuocere scoperto per una mezz'ora buona.
Quand'è tutto ben cotto e amalgamato levare dal fuoco, togliere alloro e timo, aggiungere la panna e lasciare raffreddare (la vichyssoise in teoria si mangia fredda ma non ghiacciata, anche se a me piace di più calda...).
Siccome mi piace molto liscia e setosa, abitualmente la lascio intiepidire dieci minuti, la passo al mixer, aggiungo la panna e...)

La vichyssoise si chiama anche "potage poireaux-pommes-de-terres", è molto corrente in Francia anche se molta gente non conosce la denominazione "tecnica", appunto.
La differenza in francese tra "soupe" e "potage" sarebbe come la diferenza che c'è in italiano tra "zuppa" e "passata". Diciamo che è "soupe" una minestra con pezzi interi e liquido, dove ci si può inzuppare pane, e il "potage" è una minestra dove gli elementi solidi e liquidi vengono amalgamati insieme, passati, frullati e spesso legati con burro, panna, uovo, farina ecc...

T.
Typone
 

Messaggioda amarisca » 5 feb 2007, 18:00

Grazie Ty anche per la spiegazione tecnica.
amarisca
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:44
Località: orta nova

Messaggioda Typone » 5 feb 2007, 18:43

amarisca ha scritto:Grazie Ty anche per la spiegazione tecnica.

Prego AM !

:wink:

Qualcuno ha altre ricette?

T.
Typone
 

Messaggioda ddaniela » 5 feb 2007, 21:04

Avatar utente
ddaniela
 
Messaggi: 421
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:03


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee