La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda rosalbaf » 5 apr 2012, 9:05

susyvil ha scritto:
VeroFruFru ha scritto:La glassa prevede le seguenti dosi:
per 1colomba da 1kg
Mandorle 55 g
Armellino 25 g
Zucchero 200 g
Farina gialla 4 g
Farina 4 g
Albumi 80 g

Io l'armelline non son riuscita a trovarle :(
Proseguo direttamente con 80g di mandorle pelate?
thank you

Si, se ce l'hai potresti aggiungere una goccia di estratto di mandorla amara :D


da Erminia (mandorle amare)
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda rosalbaf » 5 apr 2012, 9:09

Mi ispira da morire, e' bellissima questa veneziana, pero' che pll non ho il Lm... |^.^|
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda VeroFruFru » 5 apr 2012, 14:28

Della serie "chi ha il pane non ha i denti, chi ha i denti non ha il pane" ...
Io ho LM ma non ho un'impastatrice :lol: :lol: :lol:
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 5 apr 2012, 14:42

VeroFruFru ha scritto:Della serie "chi ha il pane non ha i denti, chi ha i denti non ha il pane" ...
Io ho LM ma non ho un'impastatrice :lol: :lol: :lol:

Potete sempre incontravi a meta' strada :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda VeroFruFru » 6 apr 2012, 14:29

:lol: MITICA Luciana!!!
Che rabbia...pensare che ho allevato il mio LM con tanto amore proprio in vista della colomba e non poterlo utilizzare :sad: attenderò di prendere una planetaria.
Nonostante la colomba al centro si sia un po' abbassata, domenica ci sarà l'assaggio...poi ti fatò sapere :wink:
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Etta » 6 apr 2012, 14:35

rosalbaf ha scritto:Mi ispira da morire, e' bellissima questa veneziana, pero' che pll non ho il Lm... |^.^|

Sul blog di Paoletta c'e' la brioche di Natale con uvetta e pinoli che ti consiglio..si puo' usare lm oppure una biga...
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 6 apr 2012, 14:49

Etta ha scritto:
rosalbaf ha scritto:Mi ispira da morire, e' bellissima questa veneziana, pero' che pll non ho il Lm... |^.^|

Sul blog di Paoletta c'e' la brioche di Natale con uvetta e pinoli che ti consiglio..si puo' usare lm oppure una biga...

Etta,se la veneziana non puo' essere chiamata Colomba ,come la mettiamo con la brioche di Natale? :lol:
Naturalmente scherzo :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Etta » 6 apr 2012, 21:01

L'ho citata perche' l'ho provata e perche',magari,ci si puo' ispirare...150gr.di lievito madre= alla biga fatta come spiegato,cosi' facendo le proporzioni si puo' risalire alla veneziana di Pina... |:P
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda VeroFruFru » 8 apr 2012, 17:26

Eccomi dopo l'assaggio... BUONISSIMAAAAAAAAAAAA!!! :=:!
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda bdionisi » 10 apr 2012, 13:09

Sicuramente qualcuno già avrà fatto questa domanda, ma per tuorli pastorizzati, si intende tuorlo d'uovo crudo! Di quelle che si trovano dal contadino? :oops:
Barbara
Avatar utente
bdionisi
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 3 apr 2007, 12:07
Località: Ciampino

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 10 apr 2012, 13:39

bdionisi ha scritto:Sicuramente qualcuno già avrà fatto questa domanda, ma per tuorli pastorizzati, si intende tuorlo d'uovo crudo! Di quelle che si trovano dal contadino? :oops:


Sono i tuorli venduti in brick tipo QUESTO
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10422
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 10 apr 2012, 13:41

Io ho usato quelli tradizionali :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda bdionisi » 10 apr 2012, 19:19

Penso che anche io userò quelli tradizionali! Ma vedendo le vs. foto e i vs. risultati, credevo vi foste attrezzate anche per pastorizzare i tuorli in casa :lol:
Barbara
Avatar utente
bdionisi
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 3 apr 2007, 12:07
Località: Ciampino

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Rossella » 11 apr 2012, 7:44

bdionisi ha scritto:Penso che anche io userò quelli tradizionali! Ma vedendo le vs. foto e i vs. risultati, credevo vi foste attrezzate anche per pastorizzare i tuorli in casa :lol:

:lol: :lol:
Tutto è possibile in questo forum <hay
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 25 mar 2013, 18:51

Sono ritornata alle origini :lol: ...con il mio amato Pina : Love :
Probabilmente sarò la sola a fare questa considerazione...ma i gusti sono gusti e non si discutono!!! : Chessygrin :
Questo è il mio lievitato preferito, ne avevo quasi dimenticato il sapore..ma oggi ho potuto riassaporarla questa meraviglia! ^rodrigo^

Immagine

Immagine

Immagine
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Rossella » 25 mar 2013, 19:06

Questo è il mio lievitato preferito, ne avevo quasi dimenticato il sapore..ma oggi ho potuto riassaporarla questa meraviglia!

Pensa che non l'ho ancora provato : Chessygrin :
Bellissime :clap: :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda titione06 » 26 mar 2013, 15:29

stasera comincio a impastare !!!! :lol: :lol:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 26 mar 2013, 15:50

Bella Susy !!! :clap: :clap: :clap:
Impossibile sbagliare con Pina ^rodrigo^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda titione06 » 26 mar 2013, 20:12

:oops: ASSUNTA è bellissima!!!! :clap: :clap: :clap:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Rossella » 29 mar 2014, 14:58

E questa è da riproporre :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee