La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 24 mag 2011, 17:25

Luciana_D ha scritto:La Nicoziana all'arancia senza sprechi e' troppo bella :clap: :clap: :clap:
Nico,sei la fine del mondo *smk*


troppo buona *smk* :saluto:

Ultimamente avevo iniziato a fare frittatine con 6-7 albumi e un cucchiaio di pecorino...
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 24 mag 2011, 17:40

nicodvb ha scritto:
Luciana_D ha scritto:La Nicoziana all'arancia senza sprechi e' troppo bella :clap: :clap: :clap:
Nico,sei la fine del mondo *smk*


troppo buona *smk* :saluto:

Ultimamente avevo iniziato a fare frittatine con 6-7 albumi e un cucchiaio di pecorino...

Nico,con gli albumi si posso fare tantissime cose oltre alle meringhe :D
C'e' una bella raccolta :wink: e poi si congelano e li riesumi quando ti servono.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Etta » 24 mag 2011, 18:17

nicodvb ha scritto:
Etta ha scritto:Io ci avrei messo le gocce di cioccolata...bellissima anche la fetta.Dunque esiste anche la versione Nico con lilì,uvette,albumi al posto dell'acqua e cottura "nico".... :saluto:


voglio vedere un lievitato fatto da te con la cottura "nico" e non avrò pace finché non l'avrò visto :lol:

Lo so'....ma io sono "antipatica" e non ti dò soddisfazione ;-))
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 24 nov 2011, 10:59

Come fate con la glassa? Io ho sempre lo stesso problema: cola da tutte le parti. Non importa quanto densa o liquida, mi ritrovo sempre un panettone sbrodolatissimo che ha un aspetto sporco davvero osceno, poi mi tocca pulire le croste di glassa dal pirottino con il risultato che viene fuori una veneziana sporca e infortunata.
Io cerco di metterla solo sui 2/3 centrali di superficie, in modo che facendo la cupola coli in periferia, ma esce regolarmente dallo stampo.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 24 nov 2011, 11:05

certamente la tua e' troppo molle,Nico
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 24 nov 2011, 11:12

Eppure ho provato anche quella con le dosi in prima pagina e mi è venuta molto più molle di quella che faccio di solito con la ricetta di Di Carlo.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda ginnolo » 24 nov 2011, 11:31

nicodvb ha scritto:Eppure ho provato anche quella con le dosi in prima pagina e mi è venuta molto più molle di quella che faccio di solito con la ricetta di Di Carlo.


io uso sempre questa glassa:

50 grammi di farina di mandorle (o nocciole)
100 grammi di zucchero semolato
50 grammi di amido mais o riso
dai 35 ai 50 grammi di albume che metterei per ultimo regolando la densità

Lascio tutto in frigo per un giorno e si rassoda tanto.
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 24 nov 2011, 11:44

ginnolo ha scritto:
nicodvb ha scritto:Eppure ho provato anche quella con le dosi in prima pagina e mi è venuta molto più molle di quella che faccio di solito con la ricetta di Di Carlo.


io uso sempre questa glassa:

50 grammi di farina di mandorle (o nocciole)
100 grammi di zucchero semolato
50 grammi di amido mais o riso
dai 35 ai 50 grammi di albume che metterei per ultimo regolando la densità

Lascio tutto in frigo per un giorno e si rassoda tanto.


quindi anche tu la metti molto densa?
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda ginnolo » 24 nov 2011, 14:20

nicodvb ha scritto:
ginnolo ha scritto:
nicodvb ha scritto:Eppure ho provato anche quella con le dosi in prima pagina e mi è venuta molto più molle di quella che faccio di solito con la ricetta di Di Carlo.


io uso sempre questa glassa:

50 grammi di farina di mandorle (o nocciole)
100 grammi di zucchero semolato
50 grammi di amido mais o riso
dai 35 ai 50 grammi di albume che metterei per ultimo regolando la densità

Lascio tutto in frigo per un giorno e si rassoda tanto.


quindi anche tu la metti molto densa?


Si è molto molto densa, ma se ne metti tanta scola anche questa!
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda maria rita » 24 nov 2011, 17:39

a me è colata una volta sola sulla colomba e perchè era troppo liquida. Adesso la faccio bella densae la metto a strisce affiancate con la tasca da pasticcere ed il beccuccio largo e piatto: non sbrodola più.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Lipton » 17 mar 2012, 15:38

Rispolvero questo thread per l'occasione pasquale. Mi sono letto tutte le 27 pagine, molto interessanti. E' possible avere notizie riguardo la formatura della colomba e la cottura? In particolare, la formatura va fatta con pirlatura come il panettone o non è necessario stringere così tanto? La cottura va fatta con il mestolo a tenere un po' aperto lo sportello del forno o no?
Lipton
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 2 gen 2012, 18:20

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 19 mar 2012, 15:15

Io seguo il metodo della colomba di Papum: doppio arrotolamento ben stretto.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Lipton » 21 mar 2012, 16:01

accidenti, doppio arrotolamento ben stretto


sembra il nome di un tuffo...doppio salto mortale indietro ed un arrotolamento e mezzo .



Adesso cerco in giro cos'è questo doppio arrotolamento ben stretto di Papum. thank you
Lipton
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 2 gen 2012, 18:20

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 21 mar 2012, 16:05

Immagine
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Etta » 21 mar 2012, 20:28

Ma che impasto e' questodella foto?Mi sembra sodo per essere quello della veneziana
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 22 mar 2012, 10:04

è quello della colomba di Papum.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda VeroFruFru » 31 mar 2012, 12:58

La glassa prevede le seguenti dosi:
per 1colomba da 1kg
Mandorle 55 g
Armellino 25 g
Zucchero 200 g
Farina gialla 4 g
Farina 4 g
Albumi 80 g

Io l'armelline non son riuscita a trovarle :(
Proseguo direttamente con 80g di mandorle pelate?
thank you
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 31 mar 2012, 13:15

VeroFruFru ha scritto:La glassa prevede le seguenti dosi:
per 1colomba da 1kg
Mandorle 55 g
Armellino 25 g
Zucchero 200 g
Farina gialla 4 g
Farina 4 g
Albumi 80 g

Io l'armelline non son riuscita a trovarle :(
Proseguo direttamente con 80g di mandorle pelate?
thank you

Si, se ce l'hai potresti aggiungere una goccia di estratto di mandorla amara :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda VeroFruFru » 31 mar 2012, 13:29

Grazie mille...
Risposta super rapida ;-))

Ho l'aroma di mandorle ma non so se si tratta di quelle amare, lì c'è scritto solo aroma mandorla.
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda VeroFruFru » 31 mar 2012, 13:38

Ho controllato! Sulla fialetta c'è scritto aroma mandorle ma nel cartoncino mandorle amare...
Problema risolto :wink:
E si cominciaaaaaaaaaaaaa
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee