La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda rosanna » 19 apr 2011, 10:38

questa ve la devo raccontare :D Il capitano della nave Napoli Palermo che e' di Sorrento ha chiesto a Silvana 100 gr. di LM . Io avevo affidato ad un ufficiale di guardia il LM x Silvana. Insomma il capitano mi telefonera' :ahaha:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 19 apr 2011, 10:46

rosanna ha scritto:questa ve la devo raccontare :D Il capitano della nave Napoli Palermo che e' di Sorrento ha chiesto a Silvana 100 gr. di LM . Io avevo affidato ad un ufficiale di guardia il LM x Silvana. Insomma il capitano mi telefonera' :ahaha:

Speriamo sia anche carino ;-))
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 19 apr 2011, 10:54

rosanna ha scritto:questa ve la devo raccontare :D Il capitano della nave Napoli Palermo che e' di Sorrento ha chiesto a Silvana 100 gr. di LM . Io avevo affidato ad un ufficiale di guardia il LM x Silvana. Insomma il capitano mi telefonera' :ahaha:

Sei diventata una spacciatrice di LM....e chi l'avrebbe mai detto?? :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda rosanna » 19 apr 2011, 11:02

:lol: :lol: spacciatrice, mi avete scoperto sono rovinata
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda milene » 19 apr 2011, 12:10

susyvil ha scritto:
milene ha scritto:fatta :) buona ma a mio gusto aveva poco sapore... i tempi di lievitazione sono stati inferiori a quelli postati io ho messo a lievitare a 25°-27° . L 'alveolatura non era così bella piena di buchi grossi :( .Incide sulla grandezza dei buchi o comunque sulla perfetta riuscita della lievitazione il fatto che ho messo la glassa ed ho infornato quando l 'impasto era a livello dello stampo ? è meglio che la pasta rimanga sotto di almeno 1 dito dal bordo ?

La colomba andrebbe infornata quando è a 2 cm/2cm e mezzo dal bordo, credo sia questo il motivo per cui l'alveolatura non fosse quella giusta!
In quanto tempo ti è lievitata?
Per quanto riguarda il sapore, io invece l'ho trovata buonissima!! :D
Hai aromatizzato con la pasta d'arancia?
Sarebbe utile poter vedere la tua colomba per capire cosa non ha funzionato!

però mi è capitato di fare altre colombe ,e ho notato che ad infornarle quando l'impasto aveva lievitato fino a circa 2 cm dal bordo la consistenza era morbida ma non soffice e buchetti al posto dei buchi :( se mi dici che il problema è questo riprovo ed inforno prima .
mi è lievitata in 5 ore a 27°-28°...
milene
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 20 apr 2008, 0:07

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 19 apr 2011, 12:17

nicodvb ha scritto:Silvana, me l'ero persa ma la tua colomba è stupenda!! Sono felice quasi come se l'avessi fatta io *smk*


grazieeee!!!! bello di zia *smk* :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 19 apr 2011, 12:34

milene ha scritto:
susyvil ha scritto:
milene ha scritto:fatta :) buona ma a mio gusto aveva poco sapore... i tempi di lievitazione sono stati inferiori a quelli postati io ho messo a lievitare a 25°-27° . L 'alveolatura non era così bella piena di buchi grossi :( .Incide sulla grandezza dei buchi o comunque sulla perfetta riuscita della lievitazione il fatto che ho messo la glassa ed ho infornato quando l 'impasto era a livello dello stampo ? è meglio che la pasta rimanga sotto di almeno 1 dito dal bordo ?

La colomba andrebbe infornata quando è a 2 cm/2cm e mezzo dal bordo, credo sia questo il motivo per cui l'alveolatura non fosse quella giusta!
In quanto tempo ti è lievitata?
Per quanto riguarda il sapore, io invece l'ho trovata buonissima!! :D
Hai aromatizzato con la pasta d'arancia?
Sarebbe utile poter vedere la tua colomba per capire cosa non ha funzionato!

però mi è capitato di fare altre colombe ,e ho notato che ad infornarle quando l'impasto aveva lievitato fino a circa 2 cm dal bordo la consistenza era morbida ma non soffice e buchetti al posto dei buchi :( se mi dici che il problema è questo riprovo ed inforno prima .
mi è lievitata in 5 ore a 27°-28°...

Milene,perdonami se m'intrometto nella discussione con Assunta ma credo ci sia un piccolo equivoco. :D
L'alveolatura e' data dalla lavorazione e non dal momento d'infornamento.
Il fatto di non spingersi troppo nella 2* lievitazione e' per non fare debordare la glassa e l'impasto visto che deve esserci crescita anche in forno.
Sei certa di avere raggiunto un'incordatura ottimale e superato anche la prova velo?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda titione06 » 19 apr 2011, 12:46

é molto bella la tua colomba ANNA!! : Thumbup : :clap: :clap: :clap: :-P o :p
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda milene » 19 apr 2011, 13:06

eccerto che puoi Luciana !! allora incordatura ottimale non sò, il velo c'era ...però quello che non ho capito bene se comunque una volta ottenuto il velo devo impastare ancora o no :?
milene
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 20 apr 2008, 0:07

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 19 apr 2011, 13:11

rosanna ha scritto:questa ve la devo raccontare :D Il capitano della nave Napoli Palermo che e' di Sorrento ha chiesto a Silvana 100 gr. di LM . Io avevo affidato ad un ufficiale di guardia il LM x Silvana. Insomma il capitano mi telefonera' :ahaha:


per la verità mi ha chiesto quanto costa gr 100 di lievito madre :lol: :lol: :lol: :lol: e che da domani si trova a Sorrento in attesa di nuovo ingaggio. Può darglielo solo Rosanna :yeeeeh:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 19 apr 2011, 13:12

milene ha scritto:eccerto che puoi Luciana !! allora incordatura ottimale non sò, il velo c'era ...però quello che non ho capito bene se comunque una volta ottenuto il velo devo impastare ancora o no :?

Assolutamente no.Appena ottenuto un velo che se teso non si strappa, procedi con l'aggiunta dei canditi e segui il resto della ricetta. :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda annaemme » 19 apr 2011, 15:04

titione06 ha scritto:é molto bella la tua colomba ANNA!! : Thumbup : :clap: :clap: :clap: :-P o :p


Grazie! *smk*
Anna
Non si guarda nemmeno più allo specchio, mette il suo cappellino viola ed esce solo per il piacere di vedere il mondo !
Avatar utente
annaemme
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 29 gen 2010, 17:04
Località: Lago di Garda

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda elisabetta » 19 apr 2011, 15:16

Era andato tutto bene fino al secondo impasto,ma nella fretta di correre al negozio non ho arrotolato l'impasto,per cui in cottura presentava un incavo al centro....poi la glassa..l'ho messa tardi,con l'impasto arrivato al bordo.Non l'ho capovolta perchè ormai era già concava e rischiavo di veder crollare la glassa.L'impasto era ben incordato,il profumo eccezionaleeee!!La rifaccioooo!!Mi sto entusiasmando,mollo le pastiere e mi do alle colombe! Non la apro,le conservo per domenica,ma intanto rinfresco il lievito rimasto e riparto.Grazie Susi,grazie Rosannaa!!Poi faccio le foto e mi dite se ho individuato gli errori.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda flokkietta » 19 apr 2011, 20:58

Il primo impasto è a riposo nel forno spento...a domattina col secondo (mi preparo psicologicamente...visto che sarà ancora "a mano libera"!!!!!) ^sleep^
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 19 apr 2011, 21:15

flokkietta ha scritto:Il primo impasto è a riposo nel forno spento...a domattina col secondo (mi preparo psicologicamente...visto che sarà ancora "a mano libera"!!!!!) ^sleep^

Mi raccomando,non sigillato :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Pumpernickel » 19 apr 2011, 21:24

Silvana, complimenti per la tua colomba! : Chef :

Elisabetta e flokietta: spero che tutto vada bene colla lievitazione.
Saluti
Brigitta
Pumpernickel
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 31 ott 2010, 19:51

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 19 apr 2011, 22:30

Immagine

questa l'ho fatta con un polish di 10 gr di lilì' di segale, 40 di acqua e 20 di farina di segale, lasciato fermentare per 12 ore.
Ho messo tanto tanto amore: il primo impasto me lo sono portato a letto sotto le coperte :roll: ;-)) :ahaha:
Prima lievitazione durata 12 ore e seconda pure. Insomma, se rende così bene chi me li fa fare i 3 rinfreschi? In fin dei conti
mi fa anche comodo impastare la mattina e cuocere la sera senza stare con il patema della slievitazione.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 19 apr 2011, 22:40

Lo posso dire?? ;-)) ...con lo stampo giusto è tutta un'altra cosa!!! : Thumbup :
Questa sì che è una Colomba!!!! :clap: :clap: :clap:
Una curiosità Nico, come mai la glassa ti viene così scura?

E così ti sei portato a letto la Colombella eh!?! :lol: :lol: :lol: .....sei un mito Nico!!!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 19 apr 2011, 22:51

susyvil ha scritto:Lo posso dire?? ;-)) ...con lo stampo giusto è tutta un'altra cosa!!! : Thumbup :
Questa sì che è una Colomba!!!! :clap: :clap: :clap:
Una curiosità Nico, come mai la glassa ti viene così scura?

E così ti sei portato a letto la Colombella eh!?! :lol: :lol: :lol: .....sei un mito Nico!!!! *smk*

perché è al cacao, di un'altra colomba di cui mi erano rimasti gli ingredienti :D
Ho provato a girarla, ma non c'è stato verso: gli spiedini che ho sono troppo corti!! speriamo che non si abbassi.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 19 apr 2011, 23:00

nicodvb ha scritto:
susyvil ha scritto:Lo posso dire?? ;-)) ...con lo stampo giusto è tutta un'altra cosa!!! : Thumbup :
Questa sì che è una Colomba!!!! :clap: :clap: :clap:
Una curiosità Nico, come mai la glassa ti viene così scura?

E così ti sei portato a letto la Colombella eh!?! :lol: :lol: :lol: .....sei un mito Nico!!!! *smk*

perché è al cacao, di un'altra colomba di cui mi erano rimasti gli ingredienti :D
Ho provato a girarla, ma non c'è stato verso: gli spiedini che ho sono troppo corti!! speriamo che non si abbassi.

Da quanto tempo l'hai estratta dal forno?
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee