La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 10 apr 2011, 21:41

nicodvb ha scritto:ecco la mia, poco veneziana... avevo finito gli stampi.
Dopo la cottura s'è perso circa 1 cm. Io questi impasti stramolli che se non li capovolgi si ammosciano li odio...
Domani la fetta.

Nico,a te se non e' difficilissima non piace .
Prima la legatura del lievito liquido e poi lo stampo anomalo impossibile da ribaltare.
Sei troppo forte :lol:
Aspetto la fetta :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 10 apr 2011, 21:42

Luciana_D ha scritto:
nicodvb ha scritto:ecco la mia, poco veneziana... avevo finito gli stampi.
Dopo la cottura s'è perso circa 1 cm. Io questi impasti stramolli che se non li capovolgi si ammosciano li odio...
Domani la fetta.

Nico,a te se non e' difficilissima non piace .
Prima la legatura del lievito liquido e poi lo stampo anomalo impossibile da ribaltare.
Sei troppo forte :lol:
Aspetto la fetta :wink:

Luciana, non avevo più gli stampi :roll:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 10 apr 2011, 21:43

nicodvb ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
nicodvb ha scritto:ecco la mia, poco veneziana... avevo finito gli stampi.
Dopo la cottura s'è perso circa 1 cm. Io questi impasti stramolli che se non li capovolgi si ammosciano li odio...
Domani la fetta.

Nico,a te se non e' difficilissima non piace .
Prima la legatura del lievito liquido e poi lo stampo anomalo impossibile da ribaltare.
Sei troppo forte :lol:
Aspetto la fetta :wink:

Luciana, non avevo più gli stampi :roll:

Ho letto.Ma tu sei speciale proprio per questi dettagli *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 10 apr 2011, 21:47

nicodvb ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
nicodvb ha scritto:ecco la mia, poco veneziana... avevo finito gli stampi.
Dopo la cottura s'è perso circa 1 cm. Io questi impasti stramolli che se non li capovolgi si ammosciano li odio...
Domani la fetta.

Nico,a te se non e' difficilissima non piace .
Prima la legatura del lievito liquido e poi lo stampo anomalo impossibile da ribaltare.
Sei troppo forte :lol:
Aspetto la fetta :wink:

Luciana, non avevo più gli stampi :roll:

Vabbè, sei perdonato!!...difficile resistere quando ti prende la smania del lievitato...anche quando non si hanno gli stampi giusti a disposizione!!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 11 apr 2011, 8:23

Nico a quanto l'hai cotta e per quanto tempo? le mandorle non si sono tostate, l'hai coperta? Anch'io non avrò lo stampo da colomba :mrgreen: ma ho quello della veneziana. Mi pare abbia lievitato bene. Non averla potuto ribaltare potrebbe avere pregiudicato la morbidezza, aspettiamo la fetta :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 11 apr 2011, 8:50

anavlis ha scritto:Nico a quanto l'hai cotta e per quanto tempo? le mandorle non si sono tostate, l'hai coperta? Anch'io non avrò lo stampo da colomba :mrgreen: ma ho quello della veneziana. Mi pare abbia lievitato bene. Non averla potuto ribaltare potrebbe avere pregiudicato la morbidezza, aspettiamo la fetta :D


l'ho cotta a 160° per 50 minuti. Non vado oltre perché il mio fornetto a temperature superiori fa presto a bruciare la parte alta e asciugare eccessivamente la mollica.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda rosanna » 11 apr 2011, 9:41

ieri a mezzanotte per incordare il primo impasto ci ho messo un'ora :cry: . Ciotola piccola , foglia sbagliata che mi hanno erroneamente venduto e che al negozio non mi vogliono cambiare, passavo da continuamente da foglia e gancio un impazzimento, ma io ...so' de coccio :D Sta lievitando e bene. L'impasto con la farina Quaglia mi sembrava che volesse piu' acqua, non mi sono spinta, magari mi allargo un pochino col secondo impasto. Esco a consegnare un pacco ad amico x Susy con LM e farina : Love :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 11 apr 2011, 9:57

rosanna ha scritto:ieri a mezzanotte per incordare il primo impasto ci ho messo un'ora :cry: . Ciotola piccola , foglia sbagliata che mi hanno erroneamente venduto e che al negozio non mi vogliono cambiare, passavo da continuamente da foglia e gancio un impazzimento, ma io ...so' de coccio :D Sta lievitando e bene. L'impasto con la farina Quaglia mi sembrava che volesse piu' acqua, non mi sono spinta, magari mi allargo un pochino col secondo impasto. Esco a consegnare un pacco ad amico x Susy con LM e farina : Love :

LM a Susy e io? :(
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 11 apr 2011, 10:01

rosanna ha scritto:ieri a mezzanotte per incordare il primo impasto ci ho messo un'ora :cry: . Ciotola piccola , foglia sbagliata che mi hanno erroneamente venduto e che al negozio non mi vogliono cambiare, passavo da continuamente da foglia e gancio un impazzimento, ma io ...so' de coccio :D Sta lievitando e bene. L'impasto con la farina Quaglia mi sembrava che volesse piu' acqua, non mi sono spinta, magari mi allargo un pochino col secondo impasto. Esco a consegnare un pacco ad amico x Susy con LM e farina : Love :

:=:! :=:! :=:! ...Grazieeeeee!!!! *smk* *smk* *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 11 apr 2011, 10:02

Luciana_D ha scritto:LM a Susy e io? :(

Per te, quanto ne vuoi appena rientri in Italia!!! : Love :
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 11 apr 2011, 10:03

Speriamo che nel frattempo non ve la sarete sparata tutta :twisted:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 11 apr 2011, 10:08

Luciana_D ha scritto:Speriamo che nel frattempo non ve la sarete sparata tutta :twisted:

Ma no dai!!!! :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 11 apr 2011, 10:24

eccola
Immagine

È davvero deliziosa e soffice al punto giusto. La glassa -nonostante il pallore- è migliore delle altre che ho fatto, anche se ho dovuto sostituire le armelline con le nocciole.
Grazie, Assunta!

A me non sembra troppo dolce, mi sembra proprio "giusta".
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 11 apr 2011, 10:26

Sei sempre grande !!!!!!! :clap: :clap: :clap: pero' impara a mettere a fuoco :lol:




*smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 11 apr 2011, 10:36

Ammazza e che roba!!!! :shock:
Ti è venuta divinamente!!!!! :clap: :clap: :clap: *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 11 apr 2011, 10:44

Luciana_D ha scritto:Sei sempre grande !!!!!!! :clap: :clap: :clap: pero' impara a mettere a fuoco :lol:
*smk*


grazie carissima. Questa l'ho presa di straforo per non farmi vedere :mrgreen: *smk* *smk*
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 11 apr 2011, 10:45

susyvil ha scritto:Ammazza e che roba!!!! :shock:
Ti è venuta divinamente!!!!! :clap: :clap: :clap: *smk*

pensa se non si fosse abbassata!
:smack:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 11 apr 2011, 11:18

Nico, ancora successi!!!!!!!!!! bravissimo :clap: :clap: :clap: malgrado quel mostriciattolo che si chiama lili :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda nicodvb » 11 apr 2011, 11:21

anavlis ha scritto:Nico, ancora successi!!!!!!!!!! bravissimo :clap: :clap: :clap: malgrado quel mostriciattolo che si chiama lili :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


Silvana, è il mio piccolo |:P *smk* *smk* *smk*
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: La Veneziana all'arancia di Giovanni Pina

Messaggioda rosanna » 11 apr 2011, 12:40

Luciana pure i pirottini x colombe ti porti da Roma ? :D
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee