(S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

vegetariano, vegano, macrobiotica, problemi alimentari.

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, Patriziaf, anavlis, Donna

(S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda cinzia cipri' » 23 mar 2014, 9:33

Riso Thai al cavolo nero e porro.jpg

Ricetta semplice per due.

Ingredienti:
  • Circa 150/200 grammi di riso thai integrale
  • 1 porro
  • 1 zucchina
  • 2 radici di curcuma
  • 5 foglie di cavolo nero
  • 2 di verza
  • pizzico di sale
  • buccia di mezzo mandarino bio
  • olio evo
Esecuzione :
Semplicemente, cuocere il thai per 20 minuti almeno, scolarlo e irrorarlo d'olio. Tenere da parte.
In un'ampia padella, poco olio evo, il porro tritato 2 mm x 2, aggiungere la curcuma grattugiata, le zucchine sempre 2 x 2, le foglie verdi tagliate a tocchetti. Profumare con la buccia del mandarino, e salare leggermente.
Coprire e lasciare cuocere 5/7 minuti a fiamma moderata. Se necessario, aggiungere un paio di cucchiai dell'acqua in cui ha cotto il riso,
Servire.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6214
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: (S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda Rossella » 24 mar 2014, 7:10

Potrei proporlo a Giulio, lui adora il riso, io un pò meno ^sch^
Grazie Cinzia *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12704
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: (S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda anavlis » 24 mar 2014, 9:03

ho il riso giusto ed anche il cavolo nero (me lo sono portato da Salò) che ho surgelato :=:! :=:! :=:!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 9880
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: (S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda cinzia cipri' » 24 mar 2014, 9:52

Questa ricetta è una fonte di antiossidanti, calcio, ferro e vitamine, nonché estremamente leggera. Il cavolo nero su di me ha un forte effetto lassativo, senza conseguenze :lol:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6214
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: (S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda misskelly » 24 mar 2014, 14:26

Mi piace ...ottima!
La radice di curcuma non l'ho mai vista, la uso in polvere. che tipo è tipo zenzero?
Immagine ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1840
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: (S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mar 2014, 20:28

misskelly ha scritto:Mi piace ...ottima!
La radice di curcuma non l'ho mai vista, la uso in polvere. che tipo è tipo zenzero?


La curcuma la trovo al NaturaSi ed è tipo zenzero sì, ma piccola e rosa. Usa quella in polvere ^_^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6214
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: (S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda zoster » 10 gen 2015, 0:11

Avatar utente
zoster
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 30 nov 2006, 23:22
Località: Fabrica di cioccolato di Willy Wonka

Re: (S/G + vegetariana) Riso Thai al cavolo nero e porro

Messaggioda cinzia cipri' » 10 gen 2015, 13:14

grazie! Che onore!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6214
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a "Leggermente" goloso : regimi alimentari con restrizioni dietetiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee