° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di patata

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di patata

Messaggioda ZeroVisibility » 30 dic 2008, 13:51

ettore.jpg
Valdostana di pescatrice con scarola brasata e crema di patate
X4

2 tranci di pescatrice (coda di rospo) da circa 150 gr cad.
4 fette di speck ( o prosciutto )
scarola
1 manciata di uvetta
1 manciata di capperi
1 manciata di pinoli
2 filettini di acciuga
1 patata
1 cipollotto fresco
1 spicchio d’aglio
olio Evo
olio di semi
1 uovo
3 fette di pane a cassetta
sale/pepe
½ bicchiere di vino bianco

Togliere la grande lisca centrale di ogni trancio della pescatrice e dividere ognuno seguendo le fibre della polpa in 4 pezzetti. Con un coltello affilato, aprire a libro ogni pezzetto e tra due fogli di pellicola batterlo leggermente con un batticarne appiattendolo ed ottenendo piu’ o meno un rettangolo.
Interporre tra due pezzi una fettina di speck , ottenendo 4 “valdostane” e tenere da parte.
Bianchire la scarola pulita e tagliata a piccoli pezzi in acqua bollente salata per tre/quattro minuti. Scolarla e passarla in acqua e ghiaccio. Strizzarla, e saltarla in padella in poco olio Evo con capperi, pinoli,uvetta e acciughe , regolando di sale e pepe.
In una piccola casseruola unire , dopo averli tagliati a tocchi, il cipollotto, l’aglio e le patate, saltandole con un paio di cucchiai di olio Evo. Sfumare con il vino bianco e portare a cottura unendo un poco di acqua calda in circa mezz’ora. Trasferire il composto in un frullatore montando il tutto con altro olio Evo , ottenendo una crema piuttosto fluida. ( se il caso aggiungere acqua calda)
Battere l’uovo aggiungendo un po’ di sale.
Passare al mixer le fette di pane private della crosta ottenendo delle fini briciole di morbida mollica.
Scaldare dell’olio per friggere ( io ne uso uno di semi di girasole) in una padella, e cuocere per qualche minuto le valdostane, dopo averle passate nell’uovo e nella mollica di pane.
Con l’aiuto di un coppapasta , fare un tortino con la scarola al centro del piatto, unire attorno la crema di patate e appoggiare sulla scarola la Valdostana.
Buon appetito
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Valdostana di pescatrice, scarola brasata e crema di patata

Messaggioda Danidanidani » 30 dic 2008, 21:25

La ricetta mi intriga molto....solo ti prego di non friggere con olio di girasole....oliva o al massimo olio di semi di arachide! :saluto: :saluto: *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Valdostana di pescatrice, scarola brasata e crema di patata

Messaggioda Sandra » 30 dic 2008, 21:36

Ecco come potrei fare le guance di rana pescatrice!!Le faccio gia' impanate a cotoletta ma queste hanno qualcosa di piu'!! :D *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di patata

Messaggioda cinzia cipri' » 12 gen 2012, 16:30

nella mia mente, da stamattina, frullava in testa l'abbinamento scarola-pescatrice, ma non riuscivo a ricordare come mai...
ecco la risposta!
grande sempre Ettore!
mi sa che questa la faccio nei prossimi giorni (anche se ho già pulito la scarola, ma tanto si può conservare come per la lattuga no? tra fogli umidi di carta)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda cinzia cipri' » 12 apr 2012, 8:43

molto molto gradita caro Ettore.
Non bella come la tua forse, ma non potendo perdere troppo tempo in piedi, anche per l'impiattamento mi devo adeguare.
Mie personali variazioni: niente capperi per la scarola. L'impanatura del pesce è stata fatta secondo il metodo Scabin: prima impanatura con grissini sbriciolati a mano, riposo di 15 minuti, seconda impanatura con pangrattato e di nuovo riposo di 15 minuti. Come vedi panatura eccezionale!

DSC_5278.JPG
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda Rossella » 29 dic 2014, 8:49

Per queste feste un piatto importante! <^UP^>
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda cinzia cipri' » 7 feb 2016, 13:35

up!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda cinzia cipri' » 11 apr 2016, 13:29

stasera la offrirò come fuori menu al ristorante.
Vi farò sapere se avrà appeal ;)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda cinzia cipri' » 12 apr 2016, 4:07

ampiamente approvata la valdostana di Ettore, che si chiamerà, appunto, Valdostana di Ettore direttamente sul menu del ristorante.
Seguiranno foto della realizzazione che ha ottenuto questo successo strepitoso.
^fleurs^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda ZeroVisibility » 12 apr 2016, 6:08

cinzia cipri' ha scritto:ampiamente approvata la valdostana di Ettore, che si chiamerà, appunto, Valdostana di Ettore direttamente sul menu del ristorante.
Seguiranno foto della realizzazione che ha ottenuto questo successo strepitoso.
^fleurs^


Maro'...siete matti come cavalli... :mrgreen: :mrgreen: : Groupwave :
P.s sono nella tua Sicilia fino a questa sera. A San Vito ho scoperto un ristorantino di cui poi vi racconterò.... chef bravissimo e con dei prezzi onesti.
Adesso scrivo da Mazara. :saluto:
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda cinzia cipri' » 12 apr 2016, 11:23

mai che avvisi per tempo, vero?!
Dovrei picchiarti.
Per farlo, però, visto che non mi accordi di vederci qui, mi toccherà prendere l'aereo e venirlo a fare a Milano!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Valdostana di pescatrice scarola brasata crema di pat

Messaggioda cinzia cipri' » 12 apr 2016, 16:45

foto scattata dal secondo cuoco ieri sera. Le più belle le ha fatte il proprietario ma ancora non me le ha spedite.
Allegati
12957691_1295088207171808_138267511787231556_o.jpg
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee